-5°

Provincia-Emilia

Psc: Cantini accoglie l'offerta di collaborazione del Pd

Psc: Cantini accoglie l'offerta di collaborazione del Pd
0

Psc: segnali di apertura al Pd da parte del sindaco Mario Cantini. Dopo avere esaminato  il recente documento del segretario del Pd fidentino, il primo cittadino afferma che «le offerte di dialogo e collaborazione non debbano mai essere rifiutate». Ecco cosa dichiara al riguardo Cantini. «Premesso che non credo nel consociativismo e che non mi interessano i cosiddetti inciuci, ho valutato con attenzione il recente documento del Segretario del Pd fidentino sul futuro della nostra città; ritengo che le offerte di dialogo e di collaborazione non debbano mai essere rifiutate in modo pregiudiziale, ma vadano poi misurate sui fatti e sui comportamenti concreti; in tal senso alcuni esempi passati e presenti non depongono certo a favore del dialogo, ma hanno il sapore della strumentalizzazione a prescindere». «Sono convinto però, e voglio cogliere la stessa aspirazione nel documento del Pd, che i temi strategici per lo sviluppo di Fidenza debbano essere affrontati con spirito di servizio, parlando alla città in tutte le sue espressioni e non chiudendosi nel palazzo comunale». «Penso, certamente, alle Associazioni di categoria, a quelle culturali, alle forze politiche (tutte, presenti e non in Consiglio comunale), ma, soprattutto al mondo degli studenti e dei giovani e alla gente dei Quartieri e delle Frazioni». «Si, è vero, ho lanciato una sfida a me stesso e a tutti: troviamo forme, modalità e modelli di partecipazione vera, che riportino le persone ad innamorarsi di Fidenza e a battersi perchè sia più bella e vivibile; facciamo riscoprire il senso di appartenza e la convinzione nei cittadini che “tutto questo è per noi, l’abbiamo fatto per noi, è la nostra città, è la nostra vita”».
«I 10 punti che ho individuato, ma tanti altri ve ne sono, hanno il significato responsabile di una scommessa con la nostra gente: impegni certi e rispetto dei tempi sono i cardini di una buona amministrazione che hanno ispirato il nostro programma di mandato».
«Vincendo abbiamo ereditato il governo di Fidenza, non abbiamo ereditato Fidenza: abbiamo trovato situazioni ben gestite, altre mal fatte, altre incompiute; è nostro preciso dovere nei confronti dei cittadini operare per dare assetto definitivo ai tanti temi ancora aperti che condizionano la qualità e la vivibilità della città. Non abbiamo ereditato una città degradata, ma nemmeno il Paradiso terrestre».
«Con questa consapevolezza, pur nell’ovvia distinzione tra maggioranza e opposizione, accolgo gli aspetti positivi della disponibilità del Pd fidentino ad un dialogo politico e amministrativo finalizzato alla definizione della Fidenza del domani, anche attraverso un Psc che non sia più solo urbanistica, freni gli interventi espansivi, punti con forza sulla riqualificazione del centro storico, misuri i servizi sui bisogni delle persone e rafforzi l’assetto produttivo sul quale è necessario puntare per favorire l’occupazione e dare un futuro di lavoro ai nostri giovani. Su questo percorso ho acquisito il consenso unanime della Giunta comunale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria