10°

24°

Provincia-Emilia

Psc: Cantini accoglie l'offerta di collaborazione del Pd

Psc: Cantini accoglie l'offerta di collaborazione del Pd
Ricevi gratis le news
0

Psc: segnali di apertura al Pd da parte del sindaco Mario Cantini. Dopo avere esaminato  il recente documento del segretario del Pd fidentino, il primo cittadino afferma che «le offerte di dialogo e collaborazione non debbano mai essere rifiutate». Ecco cosa dichiara al riguardo Cantini. «Premesso che non credo nel consociativismo e che non mi interessano i cosiddetti inciuci, ho valutato con attenzione il recente documento del Segretario del Pd fidentino sul futuro della nostra città; ritengo che le offerte di dialogo e di collaborazione non debbano mai essere rifiutate in modo pregiudiziale, ma vadano poi misurate sui fatti e sui comportamenti concreti; in tal senso alcuni esempi passati e presenti non depongono certo a favore del dialogo, ma hanno il sapore della strumentalizzazione a prescindere». «Sono convinto però, e voglio cogliere la stessa aspirazione nel documento del Pd, che i temi strategici per lo sviluppo di Fidenza debbano essere affrontati con spirito di servizio, parlando alla città in tutte le sue espressioni e non chiudendosi nel palazzo comunale». «Penso, certamente, alle Associazioni di categoria, a quelle culturali, alle forze politiche (tutte, presenti e non in Consiglio comunale), ma, soprattutto al mondo degli studenti e dei giovani e alla gente dei Quartieri e delle Frazioni». «Si, è vero, ho lanciato una sfida a me stesso e a tutti: troviamo forme, modalità e modelli di partecipazione vera, che riportino le persone ad innamorarsi di Fidenza e a battersi perchè sia più bella e vivibile; facciamo riscoprire il senso di appartenza e la convinzione nei cittadini che “tutto questo è per noi, l’abbiamo fatto per noi, è la nostra città, è la nostra vita”».
«I 10 punti che ho individuato, ma tanti altri ve ne sono, hanno il significato responsabile di una scommessa con la nostra gente: impegni certi e rispetto dei tempi sono i cardini di una buona amministrazione che hanno ispirato il nostro programma di mandato».
«Vincendo abbiamo ereditato il governo di Fidenza, non abbiamo ereditato Fidenza: abbiamo trovato situazioni ben gestite, altre mal fatte, altre incompiute; è nostro preciso dovere nei confronti dei cittadini operare per dare assetto definitivo ai tanti temi ancora aperti che condizionano la qualità e la vivibilità della città. Non abbiamo ereditato una città degradata, ma nemmeno il Paradiso terrestre».
«Con questa consapevolezza, pur nell’ovvia distinzione tra maggioranza e opposizione, accolgo gli aspetti positivi della disponibilità del Pd fidentino ad un dialogo politico e amministrativo finalizzato alla definizione della Fidenza del domani, anche attraverso un Psc che non sia più solo urbanistica, freni gli interventi espansivi, punti con forza sulla riqualificazione del centro storico, misuri i servizi sui bisogni delle persone e rafforzi l’assetto produttivo sul quale è necessario puntare per favorire l’occupazione e dare un futuro di lavoro ai nostri giovani. Su questo percorso ho acquisito il consenso unanime della Giunta comunale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

14commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

1commento

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

1commento

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

12commenti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Trova cadavere nella sua auto, si tratta di un clochard

PORDENONE

A fuoco l'industria Roncadin, colosso mondiale pizze

SPORT

Gallery sport

Il ritorno di Valentino Rossi: le foto

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte