15°

Provincia-Emilia

Basilicanova, la vita di una 19enne si è trasformata in un incubo

1

 Nicoletta Fogolla

Un minuto solo un minuto. Tanto basta per trasformare una normale vita da studentessa in un incubo. Soprattutto, se si hanno diciotto anni e si è subito un tentativo d’approccio fisico da uno sconosciuto, durato un brevissimo lasso di tempo eppure troppo lungo. 
E’ la pesante situazione che starebbe vivendo una giovane di Basilicanova, che chiameremo Giada (il nome è di fantasia). 
La ragazza, oggi diciannovenne, ha un viso pulito e grandi occhi scuri, da cui trapela tanta paura. Giada dice di sentirsi «in qualche modo sbagliata» e d’essere terrorizzata dall’idea che le possa succedere ancora.
 Per fortuna, non è mai sola, né in casa né fuori. Con lei, ci sono sempre i genitori o un’amica. Da quel «maledetto» giorno, la sua vita è cambiata totalmente, così come le sue abitudini. 
La storia inizia il 18 dicembre del 2009, poco dopo le sette di mattina, mentre Giada sta aspettando l’autobus per andare a scuola.   
«Mia figlia - spiega il padre -  mentre si trovava alla fermata dell’autobus, a qualche metro da casa, è stata avvicinata da un individuo che le ha messo le mani addosso, cercando di baciarla».
Secondo il racconto di Giada l’uomo, un cinquantenne residente nel reggiano, si sarebbe fermato con la sua automobile e, una volta sceso, le avrebbe chiesto gli orari del bus. 
La domanda, però, avrebbe rappresentato un pretesto per toccare la ragazza e, attirarla verso di sé, chiedendole di baciarla.
 «Per fortuna - aggiunge la ragazza, con un’espressione da cui trapela un ricordo doloroso - proprio in quel momento è arrivato l’autobus. Per diversi mesi, fortunatamente, non ho più visto quell'uomo».  
I genitori di Giada hanno denunciato subito il fatto ai carabinieri della Stazione di Monticelli Terme «i quali hanno attivato tutte le procedure del caso in modo tempestivo e professionale».
«Per tranquillità di mia figlia - dice il padre - per un certo periodo mi sono appostato nei pressi della fermata, riuscendo a individuare il soggetto e a fotografare l’autovettura e la targa. In seguito ho consegnato le foto alle Forze dell’ordine, favorendone l’identificazione e il conseguente interrogatorio. 
Si tratta di un cinquantenne, sposato e con figli, che conta due precedenti denunce per atti osceni in luogo pubblico».
I carabinieri di Monticelli, nella persona del comandante Giuseppe Basile, hanno richiesto d’urgenza i provvedimenti necessari alla Procura della Repubblica.
«Nonostante i solleciti - conclude il padre di Giada - avanzati al procuratore capo, ossia il titolare dell’azione penale che, quindi, può richiedere provvedimenti restrittivi della libertà personale, a tutt'oggi sembra tutto fermo».
Nel frattempo, il cinquantenne ha continuato, a singhiozzo, a passare in auto dalla fermata dell’autobus, rallentando e lanciando occhiate e sorrisi quasi di sfida alla giovane. Da oltre un mese questo succede di frequente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Martina

    14 Marzo @ 21.23

    Io se fossi in lui non mi farei proprio vedere anche perchè pensando ke potrebbe essere sua figlia mi fa davvero schifo .......e dopo più di un anno non si è ancora mosso niente d mi vergogno di essere italiana dal momento in cui quasi ogni giorno si sentono storie di questo genere se non peggiori io io non mi spiego cm mai queste persone possano rimanere così libere senza nessun problema e pensare che potrebbe danneggiare qualche altra ragazza ....sono senza paole ( le leggi italiane fanno davvero schifo)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

TARANTO

Assolto dall'accusa di omicidio: scarcerato dopo 20 anni

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Mondiali

Sci nordico: Pellegrino vince l'oro

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video