Provincia-Emilia

Basilicanova, la vita di una 19enne si è trasformata in un incubo

1

 Nicoletta Fogolla

Un minuto solo un minuto. Tanto basta per trasformare una normale vita da studentessa in un incubo. Soprattutto, se si hanno diciotto anni e si è subito un tentativo d’approccio fisico da uno sconosciuto, durato un brevissimo lasso di tempo eppure troppo lungo. 
E’ la pesante situazione che starebbe vivendo una giovane di Basilicanova, che chiameremo Giada (il nome è di fantasia). 
La ragazza, oggi diciannovenne, ha un viso pulito e grandi occhi scuri, da cui trapela tanta paura. Giada dice di sentirsi «in qualche modo sbagliata» e d’essere terrorizzata dall’idea che le possa succedere ancora.
 Per fortuna, non è mai sola, né in casa né fuori. Con lei, ci sono sempre i genitori o un’amica. Da quel «maledetto» giorno, la sua vita è cambiata totalmente, così come le sue abitudini. 
La storia inizia il 18 dicembre del 2009, poco dopo le sette di mattina, mentre Giada sta aspettando l’autobus per andare a scuola.   
«Mia figlia - spiega il padre -  mentre si trovava alla fermata dell’autobus, a qualche metro da casa, è stata avvicinata da un individuo che le ha messo le mani addosso, cercando di baciarla».
Secondo il racconto di Giada l’uomo, un cinquantenne residente nel reggiano, si sarebbe fermato con la sua automobile e, una volta sceso, le avrebbe chiesto gli orari del bus. 
La domanda, però, avrebbe rappresentato un pretesto per toccare la ragazza e, attirarla verso di sé, chiedendole di baciarla.
 «Per fortuna - aggiunge la ragazza, con un’espressione da cui trapela un ricordo doloroso - proprio in quel momento è arrivato l’autobus. Per diversi mesi, fortunatamente, non ho più visto quell'uomo».  
I genitori di Giada hanno denunciato subito il fatto ai carabinieri della Stazione di Monticelli Terme «i quali hanno attivato tutte le procedure del caso in modo tempestivo e professionale».
«Per tranquillità di mia figlia - dice il padre - per un certo periodo mi sono appostato nei pressi della fermata, riuscendo a individuare il soggetto e a fotografare l’autovettura e la targa. In seguito ho consegnato le foto alle Forze dell’ordine, favorendone l’identificazione e il conseguente interrogatorio. 
Si tratta di un cinquantenne, sposato e con figli, che conta due precedenti denunce per atti osceni in luogo pubblico».
I carabinieri di Monticelli, nella persona del comandante Giuseppe Basile, hanno richiesto d’urgenza i provvedimenti necessari alla Procura della Repubblica.
«Nonostante i solleciti - conclude il padre di Giada - avanzati al procuratore capo, ossia il titolare dell’azione penale che, quindi, può richiedere provvedimenti restrittivi della libertà personale, a tutt'oggi sembra tutto fermo».
Nel frattempo, il cinquantenne ha continuato, a singhiozzo, a passare in auto dalla fermata dell’autobus, rallentando e lanciando occhiate e sorrisi quasi di sfida alla giovane. Da oltre un mese questo succede di frequente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Martina

    14 Marzo @ 21.23

    Io se fossi in lui non mi farei proprio vedere anche perchè pensando ke potrebbe essere sua figlia mi fa davvero schifo .......e dopo più di un anno non si è ancora mosso niente d mi vergogno di essere italiana dal momento in cui quasi ogni giorno si sentono storie di questo genere se non peggiori io io non mi spiego cm mai queste persone possano rimanere così libere senza nessun problema e pensare che potrebbe danneggiare qualche altra ragazza ....sono senza paole ( le leggi italiane fanno davvero schifo)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

Il...giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne uso del burro"

Bob Dylan: suo discorso sarà letto a cerimonia Nobel

10 dicembre

Nobel, sarà letto il discorso di Dylan. E canterà Patty Smith

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ilaria Bandini

Ilaria Bandini

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

Il nuovo allenatore del Parma, questa sera a Bar Sport (Tv Parma 20.30)

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

tg parma

Università e impresa: 52 premi agli studenti meritevoli Video

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

MOTORI

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)