21°

Provincia-Emilia

Basilicanova, la vita di una 19enne si è trasformata in un incubo

1

 Nicoletta Fogolla

Un minuto solo un minuto. Tanto basta per trasformare una normale vita da studentessa in un incubo. Soprattutto, se si hanno diciotto anni e si è subito un tentativo d’approccio fisico da uno sconosciuto, durato un brevissimo lasso di tempo eppure troppo lungo. 
E’ la pesante situazione che starebbe vivendo una giovane di Basilicanova, che chiameremo Giada (il nome è di fantasia). 
La ragazza, oggi diciannovenne, ha un viso pulito e grandi occhi scuri, da cui trapela tanta paura. Giada dice di sentirsi «in qualche modo sbagliata» e d’essere terrorizzata dall’idea che le possa succedere ancora.
 Per fortuna, non è mai sola, né in casa né fuori. Con lei, ci sono sempre i genitori o un’amica. Da quel «maledetto» giorno, la sua vita è cambiata totalmente, così come le sue abitudini. 
La storia inizia il 18 dicembre del 2009, poco dopo le sette di mattina, mentre Giada sta aspettando l’autobus per andare a scuola.   
«Mia figlia - spiega il padre -  mentre si trovava alla fermata dell’autobus, a qualche metro da casa, è stata avvicinata da un individuo che le ha messo le mani addosso, cercando di baciarla».
Secondo il racconto di Giada l’uomo, un cinquantenne residente nel reggiano, si sarebbe fermato con la sua automobile e, una volta sceso, le avrebbe chiesto gli orari del bus. 
La domanda, però, avrebbe rappresentato un pretesto per toccare la ragazza e, attirarla verso di sé, chiedendole di baciarla.
 «Per fortuna - aggiunge la ragazza, con un’espressione da cui trapela un ricordo doloroso - proprio in quel momento è arrivato l’autobus. Per diversi mesi, fortunatamente, non ho più visto quell'uomo».  
I genitori di Giada hanno denunciato subito il fatto ai carabinieri della Stazione di Monticelli Terme «i quali hanno attivato tutte le procedure del caso in modo tempestivo e professionale».
«Per tranquillità di mia figlia - dice il padre - per un certo periodo mi sono appostato nei pressi della fermata, riuscendo a individuare il soggetto e a fotografare l’autovettura e la targa. In seguito ho consegnato le foto alle Forze dell’ordine, favorendone l’identificazione e il conseguente interrogatorio. 
Si tratta di un cinquantenne, sposato e con figli, che conta due precedenti denunce per atti osceni in luogo pubblico».
I carabinieri di Monticelli, nella persona del comandante Giuseppe Basile, hanno richiesto d’urgenza i provvedimenti necessari alla Procura della Repubblica.
«Nonostante i solleciti - conclude il padre di Giada - avanzati al procuratore capo, ossia il titolare dell’azione penale che, quindi, può richiedere provvedimenti restrittivi della libertà personale, a tutt'oggi sembra tutto fermo».
Nel frattempo, il cinquantenne ha continuato, a singhiozzo, a passare in auto dalla fermata dell’autobus, rallentando e lanciando occhiate e sorrisi quasi di sfida alla giovane. Da oltre un mese questo succede di frequente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Martina

    14 Marzo @ 21.23

    Io se fossi in lui non mi farei proprio vedere anche perchè pensando ke potrebbe essere sua figlia mi fa davvero schifo .......e dopo più di un anno non si è ancora mosso niente d mi vergogno di essere italiana dal momento in cui quasi ogni giorno si sentono storie di questo genere se non peggiori io io non mi spiego cm mai queste persone possano rimanere così libere senza nessun problema e pensare che potrebbe danneggiare qualche altra ragazza ....sono senza paole ( le leggi italiane fanno davvero schifo)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

13commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

LEGA PRO

Sotto di 2 gol, il Pordenone ne segna 7 e aggancia il Parma! Domani crociati a Gubbio

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

3commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

10commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa