-4°

Provincia-Emilia

Elezioni: si ritira la lista civica "Fontanellato e i cittadini"

0

 Davide Montanari  

«Noi ci ritiriamo dalla politica di Fontanellato, non ci ricandidiamo. Ma mettiamo a disposizione la nostra esperienza per aiutare i cittadini a formare una nuova lista veramente civica che possa mandare a casa i partiti, sia di destra che di sinistra». 
Con queste parole Giuliano Morelli, consigliere comunale del gruppo di opposizione della lista «Fontanellato e i cittadini», si ritira dalla politica attiva ma suona la carica ai fontanellatesi senza tessere di partito per spronarli a rimboccarsi le maniche perché si interessino dell’amministrazione del loro comune. 
Venerdì sera Morelli durante una partecipata assemblea pubblica in cui erano presenti Ubaldo Arduini e la referente del Pdl Roberta Papotti, ha quindi messo il sigillo dell’ufficialità ad una notizia già da tempo nell’aria a Fontanellato: «Abbandoniamo - aggiunge Morelli - perché non abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo dati». 
Per motivare quanto siano uguali destra e sinistra Morelli cita l’esempio delle Terre Verdiane: «In consiglio mi sono battuto per bloccare l’acquisto della sede dell’Unione che avrebbe occupato un piano dei Terragli a Fidenza. Sono riuscito a bloccare un po' la pratica anche con l’aiuto del capogruppo Pdl Gianarturo Leoni. Ma dopo le elezioni a Fidenza, Mario Cantini si è fatto nominare vicepresidente dell’Unione, Leoni è entrato nella San Donnino Multiservizi e io mi sono ritrovato da solo a battermi contro l’acquisto della sede che è costata 2,4 milioni di euro: una vergogna. Come è stata la vicenda della Comeser, acquistata per un milione di euro dalle Terre Verdiane, che è diventata una "Parentopoli"». 
«La nostra lista è sempre stata identificata come quella di Rifondazione comunista» ha premesso l’ex candidato sindaco Claudio Adorni motivando l’errore con la presenza nel gruppo consigliare dei ben più noti Morelli o Claudio Tessarin che da oltre 20 anni siedono in consiglio comunale eletti con il Pci prima e Rifondazione poi. 
«Ma io - ha proseguito Adorni - sono di destra, Antonella Trolli (assente venerdì sera ndr) è militante della Lega, Anna Cavalli è di area di centrosinistra. E fra noi siamo sempre riusciti ad andare d’accordo perché abbiamo sempre e solo discusso su cosa era meglio fare per difendere gli interessi dei cittadini di Fontanellato». 
Adorni ha tracciato anche un bilancio della attività di opposizione fatta in questi cinque anni fra cui spiccano 8 consigli comunali convocati da loro per presentare proposte che spaziavano da regolamenti per la telefonia mobile o per un nuovo sistema di tariffazione dei rifiuti.
 «Tutte pregiudizialmente bocciate - dice Anna Cavalli - come quello che vietava la posa di pannelli solari su suolo agricolo che ha anticipato di due anni la nuova legge regionale». 
«Bisogna quindi consegnare ai cittadini la possibilità di dare una svolta a Fontanellato - ha aggiunto Tessarin - E noi mettiamo a disposizione la nostra esperienza». 
Se a Fontanellato verrà formata una nuova lista civica, ci sarà un candidato sindaco in più senza etichette di partito per tentare il colpaccio riuscito ad Emanula Grenti di Fornovo. 
«Anche perché qui a Fontanellato - conclude con una battuta Giampaolo Ranieri di Parola - Rifondazione ce l’abbiamo spostata a destra».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta