19°

29°

Provincia-Emilia

Fincuoghi, le istituzioni assicurano: "Non abbandoniamo i lavoratori. Su Bedonia andiamo avanti con le proposte"

Fincuoghi, le istituzioni assicurano: "Non abbandoniamo i lavoratori. Su Bedonia andiamo avanti con le proposte"
Ricevi gratis le news
2

Il tribunale di Modena ha respinto la proposta di concordato per la Fincuoghi e il destino dei posti di lavoro torna più che mai a rischio.

LE ISTITUZIONI RICALIBRANO LA STRATEGIA SU FINCUOGHI. Le istituzioni locali sono rimaste spiazzate dalla decisione del tribunale di Modena, ma non gettano la spugna. Si andrà avanti con la proposta lanciata da Soprip nelle scorse settimane per lo stabilimento di Bedonia. In più, ha detto il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, ci sono «tre società di livello internazionale» che hanno manifestato interesse per alcuni asset (alcune “parti”) della Fincuoghi. Le istituzioni cercheranno di fare in modo che quell'interesse si canalizzi verso lo stabilimento di Borgotaro, per il quale potrebbero aprirsi nuovi problemi. Bernazzoli e gli altri membri del Tavolo incontrano nel tardo pomeriggio i lavoratori di Borgotaro.
Il tavolo istituzionale si è riunito oggi d'urgenza nella sede della Provincia. Il presidente Bernazzoli ha fatto il punto della strategia per salvare Fincuoghi (ci sono 122 dipendenti in mobilità al momento, di cui 104 a Bedonia). Nessuno nasconde che il tribunale abbia preso in contropiede le istituzioni, che però assicurano: non abbandoneranno i lavoratori. Venerdì il Tavolo e i sindacati si incontreranno in Regione, in assessorato alle Attività produttive: si cercherà di mantenere forme di ammortizzatori sociali per i lavoratori già in cassa integrazione.
Per il resto, la Provincia e le altre istituzioni coinvolte non vogliono gettare la loro proposta da 20 milioni di euro, per arrivare ad aprire una nuova impresa a Bedonia sulle ceneri del vecchio stabilimento Fincuoghi. Le istituzioni vanno avanti e chiedono a Fincuoghi di mettere a disposizione l'impianto «nel più breve tempo possibile».
Su Borgotaro finora non erano emersi problemi, ma la bocciatura del concordato cambia le carte in tavola. Le istituzioni, è stato detto oggi in Provincia, cercheranno di convogliare su Borgotaro l'attenzione dei tre gruppi internazionali di cui ha parlato Bernazzoli. Gruppi che starebbero preparando una nuova proposta di concordato preventivo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ROBERTO

    15 Marzo @ 15.53

    la Prestigiacomo ha detto:'Dal Governo mai decisioni che possano mettere a rischio salute e sicurezza dei cittadini'. Lo afferma il ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, sottolineando che 'il governo non e' ne' cieco ne' sordo rispetto alle notizie che giungono da Tokio'. 'A noi - aggiunge il ministro - sta a cuore l'indipendenza energetica dell'Italia, ma prima e di piu' la salute e la sicurezza dei cittadini, e non sara' mai assunta alcuna decisione che la possa metterle a rischio'.... ALLORA PIANTALA DI FARE PUBBLICITA' AL NUCLEARE!!

    Rispondi

    • diego

      15 Marzo @ 20.15

      bello quest'articolo ma descrivere brevemente l'azienda no? sono dovuto andare sul sito dell'azienda per capirci qualcosa

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti