19°

31°

Provincia-Emilia

Fincuoghi, le istituzioni assicurano: "Non abbandoniamo i lavoratori. Su Bedonia andiamo avanti con le proposte"

Fincuoghi, le istituzioni assicurano: "Non abbandoniamo i lavoratori. Su Bedonia andiamo avanti con le proposte"
2

Il tribunale di Modena ha respinto la proposta di concordato per la Fincuoghi e il destino dei posti di lavoro torna più che mai a rischio.

LE ISTITUZIONI RICALIBRANO LA STRATEGIA SU FINCUOGHI. Le istituzioni locali sono rimaste spiazzate dalla decisione del tribunale di Modena, ma non gettano la spugna. Si andrà avanti con la proposta lanciata da Soprip nelle scorse settimane per lo stabilimento di Bedonia. In più, ha detto il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, ci sono «tre società di livello internazionale» che hanno manifestato interesse per alcuni asset (alcune “parti”) della Fincuoghi. Le istituzioni cercheranno di fare in modo che quell'interesse si canalizzi verso lo stabilimento di Borgotaro, per il quale potrebbero aprirsi nuovi problemi. Bernazzoli e gli altri membri del Tavolo incontrano nel tardo pomeriggio i lavoratori di Borgotaro.
Il tavolo istituzionale si è riunito oggi d'urgenza nella sede della Provincia. Il presidente Bernazzoli ha fatto il punto della strategia per salvare Fincuoghi (ci sono 122 dipendenti in mobilità al momento, di cui 104 a Bedonia). Nessuno nasconde che il tribunale abbia preso in contropiede le istituzioni, che però assicurano: non abbandoneranno i lavoratori. Venerdì il Tavolo e i sindacati si incontreranno in Regione, in assessorato alle Attività produttive: si cercherà di mantenere forme di ammortizzatori sociali per i lavoratori già in cassa integrazione.
Per il resto, la Provincia e le altre istituzioni coinvolte non vogliono gettare la loro proposta da 20 milioni di euro, per arrivare ad aprire una nuova impresa a Bedonia sulle ceneri del vecchio stabilimento Fincuoghi. Le istituzioni vanno avanti e chiedono a Fincuoghi di mettere a disposizione l'impianto «nel più breve tempo possibile».
Su Borgotaro finora non erano emersi problemi, ma la bocciatura del concordato cambia le carte in tavola. Le istituzioni, è stato detto oggi in Provincia, cercheranno di convogliare su Borgotaro l'attenzione dei tre gruppi internazionali di cui ha parlato Bernazzoli. Gruppi che starebbero preparando una nuova proposta di concordato preventivo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ROBERTO

    15 Marzo @ 15.53

    la Prestigiacomo ha detto:'Dal Governo mai decisioni che possano mettere a rischio salute e sicurezza dei cittadini'. Lo afferma il ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, sottolineando che 'il governo non e' ne' cieco ne' sordo rispetto alle notizie che giungono da Tokio'. 'A noi - aggiunge il ministro - sta a cuore l'indipendenza energetica dell'Italia, ma prima e di piu' la salute e la sicurezza dei cittadini, e non sara' mai assunta alcuna decisione che la possa metterle a rischio'.... ALLORA PIANTALA DI FARE PUBBLICITA' AL NUCLEARE!!

    Rispondi

    • diego

      15 Marzo @ 20.15

      bello quest'articolo ma descrivere brevemente l'azienda no? sono dovuto andare sul sito dell'azienda per capirci qualcosa

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Forte pioggia a Parma: rami in strada e traffico rallentato

Gazzareporter

Forte pioggia a Parma: rami in strada e traffico rallentato Foto Video 

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una minorenne

1commento

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"  Diretta TvParma

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

meteo

Caldo: (la prossima settimana) ancora temporali al Nord

tg parma

Sicurezza e scuole fra le priorità di Pizzarotti: video-intervista

Nascerà un partito dei sindaci? Pizzarotti è concentrato su Parma ma da Napoli arrivano gli elogi di de Magistris

5commenti

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

50commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

19commenti

coordinamento

Emergenza acqua, riunione in Provincia: "Usate l'acqua in modo responsabile"

3commenti

Poggio S.Ilario

E' ancora grave la figlia dell'ivoriano che ha appiccato il fuoco alla camera Video

Medesano

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

2commenti

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

1commento

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

3commenti

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

festeggiamenti

La Polfer compie 110 anni: fu voluta da Giolitti

SOCIETA'

colombia

La nave barcolla poi affonda: 6 morti

LA PEPPA

Budino di due colori

SPORT

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

calcio

I Della Valle pronti a farsia parte: "Fiorentina in vendita"

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande