Provincia-Emilia

Fidenza - Mense scolastiche a misura di bambino Migliora il servizio

Fidenza - Mense scolastiche a misura di bambino Migliora il servizio
Ricevi gratis le news
0

 Annarita Cacciamani

Sono più di 1400 i bambini che pranzano nelle mense delle scuole materne (530 utenti) ed elementari (880 utenti) a tempo pieno o «a modulo», con un rientro pomeridiano, di Fidenza.
 Nel 2010, in totale, sono stati serviti circa 170mila pasti negli 8 istituti interessati: le scuole dell’infanzia Lodesana, Don Milani, Rodari e Battisti e le primarie Ongaro, De Amicis, Collodi e Canossa. 
Per verificare la qualità del servizio, nel 2006 è stata istituita la Commissione mensa, di cui fanno parte un genitore e un insegnante per ogni scuola, l’assessore alla Pubblica istruzione, il responsabile del servizio Istruzione e il pediatra di comunità. 
«Rispetto agli anni scorsi il servizio è migliorato - hanno spiegato i genitori della commissione che si riunisce all’incirca due volte all’anno -: per valutare se il pasto è piaciuto viene pesato ciò che rimane e gli scarti sono calati moltissimo. I miglioramenti sono stati soprattutto nelle associazioni dei cibi, limitando ad esempio i piatti unici e reintroducendo la carne rossa, tolta negli anni della “mucca pazza”. Sono stati poi fatti accorgimenti nei menù per i bimbi musulmani e per quelli celiaci o con qualche allergia. Le problematiche emerse lo scorso anno, ora risolte, erano la frutta, biologica ma ogni tanto un po' acerba, e il fatto che nelle scuole più lontane a volte il cibo arrivasse un po' freddo. Risolto anche il problema del pesce che aveva un odore di ammoniaca, a causa del metodo di conservazione».
 «Nell’ultima riunione - aggiungono i genitori - abbiamo chiesto, inoltre, di alternare al venerdì il pesce con altri alimenti. Segnaliamo, infine, il fatto che il pediatra di comunità non ha partecipato agli ultimi incontri della commissione, creando qualche difficoltà». 
«Nel corso dell’estate del 2010 è stata fatta una gara d’appalto per il servizio mense per il quinquennio 2010-2015, vinta dal consorzio Zenit di Parma, che opera attraverso la consorziata Camst - ha aggiunto Eros Amadasi, responsabile del servizio Istruzione -. La gara ha permesso di ottenere un contenimento dei costi e alcune significative migliorie. La commissione ha, inoltre, deciso, durante la riunione di febbraio, di riprendere la distribuzione dei questionari di gradimento ai genitori, massimo 2 al giorno, che consumeranno un pasto nelle scuole per poter conoscere la loro opinione. A fine anno scolastico saranno forniti all’amministrazione i risultati dell’indagine. Inoltre, fatto molto apprezzato dai genitori, l’Ausl, che approva all’inizio dell’anno scolastico i menù, effettua frequenti sopralluoghi». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

4commenti

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

MALTEMPO

Langhirano, cavo elettrico danneggiato dalla neve: intervento dei vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day