-2°

Provincia-Emilia

Fidenza - Mense scolastiche a misura di bambino Migliora il servizio

Fidenza - Mense scolastiche a misura di bambino Migliora il servizio
0

 Annarita Cacciamani

Sono più di 1400 i bambini che pranzano nelle mense delle scuole materne (530 utenti) ed elementari (880 utenti) a tempo pieno o «a modulo», con un rientro pomeridiano, di Fidenza.
 Nel 2010, in totale, sono stati serviti circa 170mila pasti negli 8 istituti interessati: le scuole dell’infanzia Lodesana, Don Milani, Rodari e Battisti e le primarie Ongaro, De Amicis, Collodi e Canossa. 
Per verificare la qualità del servizio, nel 2006 è stata istituita la Commissione mensa, di cui fanno parte un genitore e un insegnante per ogni scuola, l’assessore alla Pubblica istruzione, il responsabile del servizio Istruzione e il pediatra di comunità. 
«Rispetto agli anni scorsi il servizio è migliorato - hanno spiegato i genitori della commissione che si riunisce all’incirca due volte all’anno -: per valutare se il pasto è piaciuto viene pesato ciò che rimane e gli scarti sono calati moltissimo. I miglioramenti sono stati soprattutto nelle associazioni dei cibi, limitando ad esempio i piatti unici e reintroducendo la carne rossa, tolta negli anni della “mucca pazza”. Sono stati poi fatti accorgimenti nei menù per i bimbi musulmani e per quelli celiaci o con qualche allergia. Le problematiche emerse lo scorso anno, ora risolte, erano la frutta, biologica ma ogni tanto un po' acerba, e il fatto che nelle scuole più lontane a volte il cibo arrivasse un po' freddo. Risolto anche il problema del pesce che aveva un odore di ammoniaca, a causa del metodo di conservazione».
 «Nell’ultima riunione - aggiungono i genitori - abbiamo chiesto, inoltre, di alternare al venerdì il pesce con altri alimenti. Segnaliamo, infine, il fatto che il pediatra di comunità non ha partecipato agli ultimi incontri della commissione, creando qualche difficoltà». 
«Nel corso dell’estate del 2010 è stata fatta una gara d’appalto per il servizio mense per il quinquennio 2010-2015, vinta dal consorzio Zenit di Parma, che opera attraverso la consorziata Camst - ha aggiunto Eros Amadasi, responsabile del servizio Istruzione -. La gara ha permesso di ottenere un contenimento dei costi e alcune significative migliorie. La commissione ha, inoltre, deciso, durante la riunione di febbraio, di riprendere la distribuzione dei questionari di gradimento ai genitori, massimo 2 al giorno, che consumeranno un pasto nelle scuole per poter conoscere la loro opinione. A fine anno scolastico saranno forniti all’amministrazione i risultati dell’indagine. Inoltre, fatto molto apprezzato dai genitori, l’Ausl, che approva all’inizio dell’anno scolastico i menù, effettua frequenti sopralluoghi». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017