15°

29°

Provincia-Emilia

L'Avis sorride: aumentate le donazioni e i volontari. Otto le new entry. Brambilla: «Per una sezione piccola è un risultato importante»

L'Avis sorride: aumentate le donazioni e i volontari. Otto le new entry. Brambilla: «Per una sezione piccola è un risultato importante»
Ricevi gratis le news
0

POLESINE
Paolo Panni
Si è tenuta nei giorni scorsi l’assemblea generale della sezione Avis di Polesine.
Dopo il saluto ai presenti e al delegato del consiglio provinciale Lorenzo Micconi, il presidente Ernesto Brambilla ha esposto l’attività del 2010: un anno storico per la sezione dal momento che è stato celebrato il 45° di fondazione. Passando poi all’attività di raccolta del sangue, Brambilla ha espresso la sua soddisfazione dal momento che nel 2010 l’Avis di Polesine ha raccolto ben 208 sacche, 7 in più del 2009, e con l’adesione di 8 nuovi donatori che rafforzeranno la squadra.
«Anche se  dovremmo cercare di ottenere un ulteriore aumento di soci e donazioni per poter soddisfare la richiesta di sangue a livello provinciale, che è continuamente in aumento - ha sottolineato il presidente -, per la nostra realtà rimane comunque un risultato soddisfacente, visto che, data la dimensione della nostra sezione, l’organizzazione della raccolta è effettuata con un numero limitato di sedute di prelievo».
Anche nel 2010, come accade ormai da alcuni anni, ci sono state alcune occasioni di sedute di prelievo effettuate la domenica insieme alle Avis di Zibello e Pieveottoville, con le quali «da tempo - ha ricordato Brambilla - si attua una ottima collaborazione».
Collaborazione che da qualche anno si manifesta anche nell’organizzazione dell’ormai tradizionale weekend sulla neve, che nel 2010 ha avuto come tappa Interlaken in Svizzera, mentre nel 2011 è già stato organizzato, proprio alla fine di gennaio, a Bormio vedendo l’adesione di ben 80 partecipanti.
Per ciò che riguarda la propaganda, come ha precisato il presidente, «questo è per il nostro territorio un punto di forza, insieme ovviamente, alle varie feste in paese (alcune delle quali, come Fiera di Maggio e November Porc organizzate con le altre associazioni di Polesine, ndr.) oltre alla nostra Festa gastronomica di luglio. Ma insieme anche alle campagne promosse dalla commissione propaganda del Consiglio Provinciale, dal calendario che ormai da diverso tempo facciamo con l’Assistenza Pubblica di Busseto e le Avis di Pieveottoville, Zibello e Busseto».
«Però - ha affermato ancora  - la migliore propaganda è sempre quella fatta direttamente da noi soci, testimoni più significativi dell’importanza della donazione di sangue, così come effettuata dalla nostra associazione».
Infine il presidente ha ringraziato la collettività «che contribuisce al sostentamento economico della sezione, sia devolvendo contributi direttamente, che tramite la destinazione del 5 per mille». Ha quindi ringraziato i soci e tutti i volontari per l’importante aiuto operativo nelle varie manifestazioni della sezione, nonché la Pubblica Assistenza di Busseto per «l'opportunità che ci ha dato nella realizzazione della cena per i militi, in occasione della notte bianca nel settembre 2010». Tutto si è concluso col saluto all’Assemblea e l’auspicio che il 2011 sia un anno di altri importanti risultati.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti