10°

20°

Provincia-Emilia

Da metà aprile inizia la raccolta «Porta a porta»

Da metà aprile inizia la raccolta «Porta a porta»
0

NOCETO
Federica Beretta
Tutto è ormai pronto per introdurre dalla metà d’aprile in tutto il territorio nocetano la raccolta dei rifiuti urbani differenziati ed indifferenziati mediante il sistema del «porta a porta».
Per rendere il meno problematico possibile il passaggio al nuovo sistema, l'assessorato all'ambiente del Comune di Noceto ha organizzato - insieme alla struttura tecnica comunale preposta ed ai funzionari Iren - una serie di incontri rivolti alla cittadinanza allo scopo di illustrare il nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti.
 Il primo di questi incontri è previsto domani sera, con inizio alle 21, nella sede della Pro Loco di Cella. Altri incontri con i cittadini sono poi in programma in date che verranno stabilite successivamente.
Così come è stato previsto da Ato - l'autorità cui spetta il compito di individuare i tempi di avvio per i diversi Comuni - da metà aprile entrerà in vigore anche a Noceto questo nuovo metodo di raccolta dei rifiuti.
Nei giorni scorsi l’Amministrazione Comunale ha inviato a tutti i cittadini una lettera in cui vengono illustrate le modalità di massima e le finalità del nuovo sistema.
Tra circa un mese spariranno dalle isole ecologiche e dalle strade i contenitori per la raccolta della carta, della plastica e delle lattine, mentre resteranno solo quelli destinati al vetro ed al vegetale.
Nuovi contenitori saranno piazzati all’interno o nelle adiacenza dei condomini e degli esercizi commerciali. Questi cassonetti verranno poi vuotati da Iren secondo calendari prestabiliti.
Da fine marzo personale incaricato da Iren - opportunamente dotato di mezzi di identificazione - si recherà nelle famiglie nocetane per consegnare i manuali di istruzione ed i vari contenitori destinati alla raccolta delle diverse tipologie da differenziare. Tutto questo per «educare» l’utenza ad utilizzare il nuovo metodo di raccolta.
Il vicesindaco con delega all’ambiente Lorenzo Ghirarduzzi sottolinea che questo nuovo metodo deve essere accolto in maniera positiva dalla cittadinanza, perché si inserisce in una politica volta al rispetto verso l’ambiente. Inoltre punta ad aumentare la quantità di rifiuti da poter riciclare ed abbassa, di contro, quelli destinati allo smaltimento, diminuendone così i costi.
«D’altra parte a Noceto  il costante incremento di quanti effettuano la raccolta differenziata -il 54% della popolazione - testimonia che sta nascendo sul territorio una significativa sensibilità verso queste tematiche, di crescente interesse ed attualità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

1commento

MILANO

Corona, urla in aula contro il fidanzato di Nina Moric

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling