23°

32°

Provincia-Emilia

Da metà aprile inizia la raccolta «Porta a porta»

Da metà aprile inizia la raccolta «Porta a porta»
Ricevi gratis le news
0

NOCETO
Federica Beretta
Tutto è ormai pronto per introdurre dalla metà d’aprile in tutto il territorio nocetano la raccolta dei rifiuti urbani differenziati ed indifferenziati mediante il sistema del «porta a porta».
Per rendere il meno problematico possibile il passaggio al nuovo sistema, l'assessorato all'ambiente del Comune di Noceto ha organizzato - insieme alla struttura tecnica comunale preposta ed ai funzionari Iren - una serie di incontri rivolti alla cittadinanza allo scopo di illustrare il nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti.
 Il primo di questi incontri è previsto domani sera, con inizio alle 21, nella sede della Pro Loco di Cella. Altri incontri con i cittadini sono poi in programma in date che verranno stabilite successivamente.
Così come è stato previsto da Ato - l'autorità cui spetta il compito di individuare i tempi di avvio per i diversi Comuni - da metà aprile entrerà in vigore anche a Noceto questo nuovo metodo di raccolta dei rifiuti.
Nei giorni scorsi l’Amministrazione Comunale ha inviato a tutti i cittadini una lettera in cui vengono illustrate le modalità di massima e le finalità del nuovo sistema.
Tra circa un mese spariranno dalle isole ecologiche e dalle strade i contenitori per la raccolta della carta, della plastica e delle lattine, mentre resteranno solo quelli destinati al vetro ed al vegetale.
Nuovi contenitori saranno piazzati all’interno o nelle adiacenza dei condomini e degli esercizi commerciali. Questi cassonetti verranno poi vuotati da Iren secondo calendari prestabiliti.
Da fine marzo personale incaricato da Iren - opportunamente dotato di mezzi di identificazione - si recherà nelle famiglie nocetane per consegnare i manuali di istruzione ed i vari contenitori destinati alla raccolta delle diverse tipologie da differenziare. Tutto questo per «educare» l’utenza ad utilizzare il nuovo metodo di raccolta.
Il vicesindaco con delega all’ambiente Lorenzo Ghirarduzzi sottolinea che questo nuovo metodo deve essere accolto in maniera positiva dalla cittadinanza, perché si inserisce in una politica volta al rispetto verso l’ambiente. Inoltre punta ad aumentare la quantità di rifiuti da poter riciclare ed abbassa, di contro, quelli destinati allo smaltimento, diminuendone così i costi.
«D’altra parte a Noceto  il costante incremento di quanti effettuano la raccolta differenziata -il 54% della popolazione - testimonia che sta nascendo sul territorio una significativa sensibilità verso queste tematiche, di crescente interesse ed attualità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

SERIE A

Higuain, Dybala, Mandzukic: la Juve travolge il Cagliari

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti