-2°

Provincia-Emilia

Da metà aprile inizia la raccolta «Porta a porta»

Da metà aprile inizia la raccolta «Porta a porta»
0

NOCETO
Federica Beretta
Tutto è ormai pronto per introdurre dalla metà d’aprile in tutto il territorio nocetano la raccolta dei rifiuti urbani differenziati ed indifferenziati mediante il sistema del «porta a porta».
Per rendere il meno problematico possibile il passaggio al nuovo sistema, l'assessorato all'ambiente del Comune di Noceto ha organizzato - insieme alla struttura tecnica comunale preposta ed ai funzionari Iren - una serie di incontri rivolti alla cittadinanza allo scopo di illustrare il nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti.
 Il primo di questi incontri è previsto domani sera, con inizio alle 21, nella sede della Pro Loco di Cella. Altri incontri con i cittadini sono poi in programma in date che verranno stabilite successivamente.
Così come è stato previsto da Ato - l'autorità cui spetta il compito di individuare i tempi di avvio per i diversi Comuni - da metà aprile entrerà in vigore anche a Noceto questo nuovo metodo di raccolta dei rifiuti.
Nei giorni scorsi l’Amministrazione Comunale ha inviato a tutti i cittadini una lettera in cui vengono illustrate le modalità di massima e le finalità del nuovo sistema.
Tra circa un mese spariranno dalle isole ecologiche e dalle strade i contenitori per la raccolta della carta, della plastica e delle lattine, mentre resteranno solo quelli destinati al vetro ed al vegetale.
Nuovi contenitori saranno piazzati all’interno o nelle adiacenza dei condomini e degli esercizi commerciali. Questi cassonetti verranno poi vuotati da Iren secondo calendari prestabiliti.
Da fine marzo personale incaricato da Iren - opportunamente dotato di mezzi di identificazione - si recherà nelle famiglie nocetane per consegnare i manuali di istruzione ed i vari contenitori destinati alla raccolta delle diverse tipologie da differenziare. Tutto questo per «educare» l’utenza ad utilizzare il nuovo metodo di raccolta.
Il vicesindaco con delega all’ambiente Lorenzo Ghirarduzzi sottolinea che questo nuovo metodo deve essere accolto in maniera positiva dalla cittadinanza, perché si inserisce in una politica volta al rispetto verso l’ambiente. Inoltre punta ad aumentare la quantità di rifiuti da poter riciclare ed abbassa, di contro, quelli destinati allo smaltimento, diminuendone così i costi.
«D’altra parte a Noceto  il costante incremento di quanti effettuano la raccolta differenziata -il 54% della popolazione - testimonia che sta nascendo sul territorio una significativa sensibilità verso queste tematiche, di crescente interesse ed attualità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

1commento

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

24commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto