18°

32°

Provincia-Emilia

All'Itis dolore e raccoglimento per il "Dona"

All'Itis dolore e raccoglimento per il "Dona"
Ricevi gratis le news
4

Restano   gravi le condizioni di Davide Martini, lo studente diciottenne, di Fiorenzuola d’Arda, rimasto ferito nell’incidente di giovedì mattina, a Scipione, dove ha perso la vita Donato Alfano, fidentino, 18 anni, che viaggiava al suo fianco. Martini, alla guida di un Maggiolone, è uscito di strada, andando a schiantarsi contro una vecchia casa di sassi, disabitata, in località «Case Boselli».

Donato è morto sul colpo, mentre Davide è rimasto ferito gravemente. Si trova ricoverato in Rianimazione all’Ospedale Maggiore di Parma; la   prognosi  è riservata. I ragazzi si stavano recando alla «Pastoria» a giocare a softair, una battaglia simulata. Altri quattro amici che seguivano su un’altra macchina, appena usciti dalla curva, si sono trovati di fronte il Maggiolone azzurro schiantato contro una casa e dentro una scena agghiacciante: Donato accasciato sul sedile, esanime e Davide, ferito, che respirava a fatica.
«Abbiamo cercato di soccorrere i nostri due amici - hanno raccontato ancora choccati ieri - e tenevamo la testa di Donato, che perdeva copiosamente sangue dalle orecchie. Lo chiamavano ripetutamente, il “Dona”, ma lui, non rispondeva e se n'è andato sotto i nostri occhi. Davide invece è riuscito ad uscire dalla macchina, ma poi ha perso i sensi». Un altro ragazzo dell’Itis, sarebbe dovuto salire in auto con Donato e Davide, ma all’ultimo minuto ha rinunciato ad andare alla Pastoria, a giocare a softair.

Ieri mattina gli studenti della IV B meccanici, dell’Itis, la classe che frequentava Donato Alfano, si sono recati con gli insegnanti, a salutare i suoi familiari. E, nella pausa della ricreazione si sono raccolti per   ricordare il «Dona».

Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • antonella

    22 Marzo @ 12.00

    io conoscevo donato anche suo fratello erano amici dei miei figli venivano sotto casa mia al parco insieme a catello omar nico e barbara e luca e vi posso assicurare che ragazzi bravi come loro ce ne sono pochi e donato era molto allegro sempre casinista e molta scherzoso anche suo fratello carmine e un bravo ragazzo e continuo a pensarci sempre e mi chiedo perche propio lui con tanta voglia di vivere come tutti i ragazzi della sua eta nessuno puo giudicare quello che e successo perche non eravamo li nella loro situazione posso solo dire alla sua famiglia che mi dispiace tanto ma forse lassu c era bisogno di un angelo e lui era il migliore non giudicate antonella

    Rispondi

  • Giuseppe

    20 Marzo @ 06.32

    Simona, forse non hai letto la seconda parte del mio commento..............e, comunque, se mi conoscessi sapresti che io , pur senza conoscere questo sfortunato ragazzo, sarei disposto a donare la mia vita in cambio della sua. Perchè? semplicemente perchè io la mia vita l'ho già vissuta...............se proprio qualcuno deve lasciare questo mondo , sarebbe più giusto prendere chi ha " già dato".................perdere una giovane vita è perdere un pezzo di futuro!

    Rispondi

  • Giuseppe

    19 Marzo @ 13.51

    Il primo impulso è la rabbia.....viene voglia di pensare : " e se al posto del muro ci fosse stata una persona ? magari una madre con un passeggino........" perchè avrebbe dovuto pagare per un'imprudenza altrui ? Ma subito dopo, la tristezza per l'inutile perdita di una giovane vita prende il sopravvento e trattenere le lacrime diventa impossibile. Inimmaginabile il dolore della famiglia, alla quale vanno le mie più sincere condoglianze.

    Rispondi

    • Simona

      19 Marzo @ 20.50

      Scusa ma leggendo il tuo commento mi sono chiesta a cosa pensi...se una madre con passeggino andava per quella strada senza marciapiede è a suo risichio e a quello di suo figlio...invece Donato non c'è più nè per sua madre e suo padre nè per i suoi amici. Se anche avessero fatto un'imprudenza penso siano stati puniti abbastanza . Tu che dici ?

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

4commenti

nella notte

Scontro auto-scooter in via Toschi: 20enne al Pronto soccorso

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

8commenti

brescia

Il ritorno di Ghirardi? "Cellino un amico, se vuole lo aiuto"

L'ex presidente del Parma: "Aspettiamo che la giustizia faccia il suo corso"

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

sondaggio

I tifosi "promuovono" il nuovo tris di maglie del Parma

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

1commento

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

9commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

15commenti

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

1commento

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

14commenti

ITALIA/MONDO

paura

Rotterdam, nessun terrorismo: era un installatore di bombole ubriaco

modena

Gambizzato davanti ristorante a Savignano, fermato 37enne

SPORT

Calciomercato

Paletta, accordo Milan-Lazio

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

SOCIETA'

televisione

La caduta della Guaccero in diretta è virale

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente