10°

20°

Provincia-Emilia

Comunali in vista: i partiti affinano le strategie

Comunali in vista: i partiti affinano le strategie
0

Ilaria Moretti

Tra carte già in tavola e altre ancora da scoprire, le elezioni comunali si avvicinano.  Otto saranno i comuni del Parmense chiamati al voto il 15 e il 16 maggio: Borgotaro, Busseto, Fontanellato, Neviano, Sala Baganza, Salsomaggiore, San Secondo e Traversetolo. E se il centrosinistra sembra più avanti coi lavori, anche il centrodestra vuole stringere il cerchio sui nomi dei candidati. «Stiamo lavorando su una linea precisa - evidenzia il vicecoordinatore provinciale vicario del Pdl, Massimo Moine -: quella di unire per quanto possibile tutte le forze alternative al centrosinistra. Ormai siamo in dirittura d’arrivo». «Dove possibile - conferma il segretario provinciale della Lega Nord Roberto Corradi - l’obiettivo è quello di una coalizione con il Pdl. La valutazione viene fatta comune per comune».  Sul fronte Pd la linea guida è quella «della collegialità, con un’apertura alle forze progressiste e con una prevalenza del tratto civico - rileva il segretario provinciale del partito, Roberto Garbi -. In alcune realtà siamo riusciti a fare fronte comune, in altre la sinistra radicale ha fatto scelte solitarie. Lo stesso vale per i centristi: in alcuni luoghi si collabora, in altri no. Spero ci sia ancora il tempo per ragionare e dare corpo ovunque a un progetto allargato». La strategia dell’Udc? «Diamo molta autonomia ai nostri referenti sul territorio - evidenzia il presidente provinciale Federico Giordani -: per costruire le alleanze guardiamo ai progetti. Certo, abbiamo una tradizione alle spalle che in linea di massima manterremo. In generale posso dire che appoggiamo i programmi moderati che rispecchiano le nostre caratteristiche». Se i vertici dei partiti non si «sbottonano» più di tanto, voci e rumors nei paesi si rincorrono.

Salsomaggiore
Due le candidature ufficiali, quella di Gianfranco Biolzi e di Matteo Orlandi, che saranno alla guida di una lista civica ciascuno. Ufficializzata anche la nascita della lista civica (che guarda al centrodestra), «Liberamente salsesi». Il Pd ha invece proposto il nome di un civico, l’avvocato Fausto Del Fante e l’intenzione è quella di aprire il dialogo con le altre forza di sinistra salsesi. «E' un percorso su cui ci stiamo muovendo anche insieme al sindaco», afferma Garbi, smentendo le voci che vorrebbero Massimo Tedeschi «dissidente» rispetto a questa scelta. L’Udc sembra intenzionato a presentare una propria lista, mentre Pdl e Lega, ma il condizionale è d’obbligo, potrebbero avere trovato un accordo sul nome di Giovanni Carancini, segretario del Carroccio di Salso e Fidenza, oltre che assessore comunale nell’ex Borgo San Donnino. Potrebbe partecipare alla competizione anche un movimento degli imprenditori e dei commercianti.

Borgotaro
Il primo ad annunciare l’intenzione di partecipare alla sfida elettorale è stato Giuseppe Toffanin, con una lista civica. Reduce del successo delle primarie, per la coalizione di centrosinistra correrà invece l’attuale vicesindaco Diego Rossi. Per quanto riguarda il centrodestra, il Pdl locale ha accettato la candidatura di Alessandro Signorini, sostenuto dalla Lega, ma sarà solo il tavolo provinciale a dire se sarà davvero lui a rappresentare la coalizione di centrodestra.

Busseto
Ufficiale la candidatura dell’attuale assessore Giovanna Gambazza, che con una lista civica riconducibile al centrosinistra, sfiderà la già certa (e civica) Cinzia Iacopini. Non trapela invece ancora nulla da Pdl, Lega e Udc.

Fontanellato
Sempre nel segno del rinnovamento, pur nella continuità, a tentare la corsa con una lista civica dell’area di centrosinistra, sarà l’assessore Domenico Altieri. Il centrodestra avrebbe chiesto un passo indietro a Ubaldo Arduini - che si era autocandidato - per arrivare a un nome condiviso.

Neviano
Uno degli attuali assessori potrebbe guidare la lista civica che raccoglierà l’eredità del sindaco Giordano Bricoli (la sua è sempre stata definita un’amministrazione di centro puro). Facile che abbia l’appoggio dell’Udc. «Stiamo lavorando perché anche il Pd appoggi questo progetto civico, credo che possano esserci le condizioni», commenta Garbi. La Lega? Potrebbe correre anche da sola, ma sia dal Carroccio che dal Pdl nessuno si pronuncia.

Sala Baganza
E' ufficiale la ricandidatura del sindaco Cristina Merusi appoggiata dal centrosinistra. La battaglia potrebbe essere molto affollata: decisi a scendere in campo, ciascuno con una propria compagine, Rifondazione, Grillini, Pdl, movimento Terre Salesi, e Sala Attiva di Tiziana Azzolini (anche gli ultimi due orbitano nell’area di centrodestra).

San Secondo
Scarse le notizie che arrivano da Pdl, Lega e Udc. L’ex assessore Massimiliano Dall’Argine potrebbe invece provare a riportare il comune nelle mani del gruppo legato a Roberto Bernardini. Il Pd sta lavorando a una lista civica che guarda anche verso il centro. Anche il movimento civico «Progettiamo San Secondo» potrebbe avere qualcosa da dire.

Traversetolo
Il Pd ha proposto il nome dell’ex sindaco Ginetto Mari con l’intenzione di raggiungere una larga intesa a sinistra. Il Pdl spingerebbe invece l’ex presidente dell’Avis Sergio Madureri, cercando un accordo con la lista «Centrodestra Traversetolo». Silenzio dalla Lega.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scialpi

Scialpi

social network

Scialpi, la verità di quei tweet sul Pride

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Maltempo: vento forte in Appennino

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit, sondaggio: per la prima volta c'è un ripensamento

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling