19°

Provincia-Emilia

"La nostra vita con tre gemelli"

"La nostra vita con tre gemelli"
1

 Cristian Calestani 

La vita così è molto impegnativa, ma è meravigliosa». Lo dice con un grande sorriso sulle labbra Elona mentre, con l’aiuto dei famigliari, cerca nella sua casa in via Europa a Colorno  di non far mancare la benché minima attenzione ai suoi tre gemelli. 
Di attimi solo per lei, dal 2 ottobre dello scorso anno, non ce ne sono più, ma la gioia di accudire e veder crescere Raian, Elisa ed Enes insieme a papà Saimir Shala è più forte. 
Anche di quella paura iniziale. La racconta tenendo tra le braccia la piccola Elisa, mentre la suocera gioca con Enes e Raian osserva pacificamente dalla culla. 
«Quando ho saputo che avrei partorito tre gemelli ho iniziato a piangere - racconta Elona in un italiano scorrevole nonostante sia nel nostro paese da soli quattro anni - ero preoccupata per la loro salute. Non avevo paura perchè erano in tre, ma temevo che ci potessero essere problemi nella loro crescita vista la situazione insolita. Ma è stato solo un attimo e tutto è andato per il meglio». 
Il 2 ottobre dello scorso anno, proprio all’inizio del nono mese di gravidanza, sono così venuti alla luce all’ospedale di Parma due maschietti e una femminuccia: Raian il più grande di tutti con i suoi 2,590 kg, seguito da Elisa di 2,490 kg ed Enes di 2,190 kg.
 «Ancora è difficile capire come saranno caratterialmente - racconta Elona - la bimba in genere è la più tranquilla dei tre, ma quando inizia a piangere si fa sentire eccome. Raian è il più attivo e vuole spesso la mamma, mentre Enes è il più autonomo». 
L'arrivo dei tre bimbi ha radicalmente cambiato la vita dei coniugi Shala.  «La nostra giornata dura ventiquattro ore effettive - rivela ancora Elona - per me è difficile rispettare gli orari dei pranzi, sono sempre in movimento in modo da non far mancare niente a Raian, Elisa ed Enes. Alle volte mi ritrovo a far colazione a mezzogiorno. Ora la situazione sta migliorando, ma all’inizio i bimbi dormivano pochissimo durante la notte ed io ero sempre preoccupata. Adesso invece dormono dall’una alle cinque e dopo uno "spuntino" continuano a dormire sino alle dieci. Chiaro che non ce la potrei mai fare da sola e per questo è fondamentale l’aiuto, oltre che di mio marito, anche dei miei suoceri, di mio cognato e sua moglie che vivono qui con noi». 
L'arrivo di Raian, Elisa ed Enes è il coronamento di una bella storia d’amore che si è snodata tra l’Italia e l’Albania, il paese di origine dei coniugi Shala. 
Saimir, che ha trent'anni e lavora come aiuto casaro a Baganzola, ha lasciato la sua terra a 19 anni ed è arrivato a Colorno dopo altre esperienze nel Parmense. Shala, che invece ha venticinque anni, si è prima laureata in Letteratura in Albania e poi ha raggiunto Saimir in Italia. 
Amici sin dall’infanzia,  si sono fidanzati nel 2005. Tre anni dopo le nozze. In un primo momento Shala ha lavorato come commessa e poi ha iniziato a collaborare con l’Auser di Colorno e Torrile dove tuttora, al fianco del coordinatore Giuseppe Silocchi, è responsabile dell’attività di taxi sociale. 
E proprio con l’Auser, che poche settimane fa ha organizzato una pesca di beneficenza a favore della famiglia Shala, inizia il lungo elenco di ringraziamenti di Elona. 
«A tante persone devo dire grazie. Innanzitutto ai medici del reparto di Maternità del Maggiore di Parma che mi hanno seguito e tenuto sotto controllo per una gravidanza ritenuta a rischio. Sono state sempre premurose le cure della dottoressa Ariana Kieiner e del professor Grignaffini. Il mio ringraziamento va anche al dottor Alberto Bacchi Modena; al professor Giovanni Piantelli che mi ha sottoposto a un delicato intervento per scongiurare il rischio di parto prematuro subentrato alla diciassettesima settimana;  e ai dottori Roberto Beretta e Alessandro Benegiamo che hanno poi seguito il parto cesareo di Raian, Elisa ed Enes».  E' anche grazie a tutti loro se il sorriso di Raian, Elisa ed Enes riscalda adesso i cuori di Elona e Saimir.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giulia

    20 Marzo @ 10.00

    questi gemellini sono bellissimi tanti auguri ai genitori queste sono le gioie più grandi

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento