14°

Provincia-Emilia

Sala- Polemiche sull'antenna telefonica installata in via Remitaggio

0

 Silvio Tiseno

Un incontro pieno di colpi di scena quello che si è svolto all’interno della sala convegni della rocca Sanvitale, indetto dall’amministrazione comunale per affrontare la questione dell’antenna telefonica installata in via Remitaggio. 
Durante la serata è prima intervenuto il primo cittadino salese Cristina Merusi che ha illustrato ai numerosi cittadini presenti la posizione del comune in riguardo.
«Nell’agosto del 2010 la società Ericsson ha fatto espressa richiesta al comune di installare un’antenna di telefonia mobile, l’amministrazione in questi casi deve assumere idonee iniziative per il coordinamento delle richieste dei diversi gestori ma non può vietarle - ha dichiarato il sindaco Cristina Merusi - Anni di contenziosi amministrativi in questa materia hanno dimostrato che il comune non ha nemmeno il potere di controllarne la localizzazione, se non nei casi in cui si tratti di aree destinate a strutture sanitarie, assistenziali e scolastiche». 
Nonostante le dichiarazioni del sindaco volte a difendere il buon operato del comune il pubblico è insorto e sono volati commenti pesanti nei confronti dell’amministrazione. 
«Avvisarci solo ora a fatti compiuti è una vergogna, avete mancato di rispetto alla popolazione- ha urlato un cittadino nel corso della serata- Vi siete sporcati la faccia per ricevere dodicimila euro dall’Ericsson». Inoltre erano presenti all’evento anche Maurizio Impallomeni dell’Ausl e il dirigente provinciale dell’Arpa Giuseppe Dallara che ha spiegato ai presenti l’impatto che avrebbe l’antenna una volta entrata in funzione.
 Proprio mentre il direttore dell’Arpa spiegava le questioni legate all’impatto ambientale è stato interrotto da alcuni cittadini che affermavano che l’antenna è già in funzione da diversi giorni. 
«Da almeno tre giorni è attivo notte e giorno un generatore diesel posizionato ai piedi dell’antenna - ha dichiarato un cittadino- Inoltre ci sono diverse persone che all’improvviso si sono accorte che il segnale telefonico è aumentato, l’Arpa farebbe meglio a controllare da vicino la situazione invece di venire a parlare senza conoscere i fatti». 
E' intervenuto anche il medico igienista Maurizio Impallomeni che nel suo intervento ha voluto fare chiarezza sull'impatto che hanno i campi elettromagnetici sulla salute umana puntando maggiormente il dito nei confronti delle apparecchiature telefoniche.
«La legislazione italiana riguardo alle emissioni delle antenne è la più restrittiva d’Europa e se le antenne rispettano i canoni previsti dalla legge non si corre alcun rischio - ha spiegato Impallomeni - Se si pensa che il cellulare viene tenuto a pochi centimetri dal cervello e che gli studi sui danni alla salute vengono svolti relativamente ai cellulari e non ai trasmettitori è evidente che se uno dei due elementi è dannoso si tratta del cellulare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

13commenti

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Convegno

Come cambiano il territorio e la sua economia: la presentazione di "Top 500" Foto

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

7commenti

amministrative

Provincia Nuova attacca Fritelli e denuncia inciucio fra ex 5 Stelle e Pd

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

2commenti

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

efsa

I batteri resistenti agli antibiotici fanno 25mila morti all'anno in Europa 

MAFIA

Ucciso e dato in pasto ai maiali: 4 arresti nell'Ennese

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv