20°

34°

Provincia-Emilia

Il rilancio dell'Appennino passa dal Rifugio del Faggio

Il rilancio dell'Appennino passa dal Rifugio del Faggio
0

Giorgio Camisa
Nella sala del consiglio, nei giorni scorsi, è stata presentata la convenzione per la gestione del Rifugio del Faggio dei tre Comuni tra il Cai di Parma e la Comunità Montana Ovest. All’incontro, organizzato dal Comune di Bedonia, erano presenti il sindaco Carlo Berni con l’assessore al Turismo e alla Cultura Maria Pia Cattaneo, l’assessore provinciale al Turismo Agostino Maggiali, il presidente della Comunità Montana Luigi Bassi, il presidente del Cai Fabrizio Russo, con alcuni dei suoi collaboratori, e Luciano Allegri delegato Cai per l'Alta Valtaro.
Rapporto La riunione ha consolidato il rapporto tra la comunità Montana Ovest, Provincia e Comune di Bedonia. Davanti ad un pubblico interessato i relatori hanno presentato e confermato la convenzione in atto con il Cai per la gestione del rifugio e il successivo e definitivo affidamento al vincitore del bando.
E' stata anche un’occasione per mettere in evidenza quanto sia importante un rilancio turistico attraverso la valorizzazione dei paesaggi con dei punti di sicuro riferimento tra diverse vallate.
Il sindaco Berni si è detto soddisfatto dell’operazione di affidamento al Cai: «Sono convinto che l’operazione in atto del Rifugio del Faggio dei tre Comuni sia un passaggio determinante non solo per Bedonia ma che avrà risonanza in tutto il comprensorio».
Sinergia Il presidente della Comunità Montana Bassi ha rimarcato quanto sia importante il lavoro in sinergia tra i vari enti: «Un progetto importante del costo di 220 mila euro che ha interessato anche altri enti e altre Comunità montane - ha spiegato -. Un luogo creato con un preciso obbiettivo: quello di valorizzare e far conoscere questo angolo meraviglioso del nostro Appennino».
Anche l’assessore al Turismo e alla Cultura di Bedonia Maria Pia Cattaneo ha sottolineato quanto sia importante un polo di riferimento per i turisti: «La nostra vallata ha estremamente bisogno di farsi conoscere ma anche di sapere dove e come trovarla ed apprezzarla».
Contatti L'assessore al Turismo della Provincia Agostino Maggiali, dopo aver portato il saluto del presidente Bernazzoli, ha aggiunto: «Dobbiamo ricreare le condizione per un rilancio turistico e credo che la collaborazione che ci ha offerto il Cai sia determinante. Questo polo servirà a ripristinare quei contatti che si erano persi o logorati nel tempo».
Infine il presidente del Cai Fabrizio Russo ha illustrato il progetto e il bando per l’assegnazione definitiva: «Il Cai - ha sottolineato - intende perseguire gli obbiettivi che sono poi quelli statutari del Cai stesso, cioè di ricovero e ristoro per alpinisti e escursionisti. Ma anche quelli di favorire la conoscenza dell’ambiente, la storia, le tradizioni del patrimonio rurale, la cultura e anche incentivare lo sviluppo di azioni culturali e formative direttamente sul campo. Ultimi giorni per partecipare al bando (la scadenza per l’invio delle domande è il 17 aprile ndr) - ha concluso - e poi contiamo di affidare al gestore il rifugio il 15 maggio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione"

Hollywood

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Si fa presto a dire Lambrusco

"ROSSO FRIZZANTE"

Si fa presto a dire Lambrusco. Lo speciale

di Chichibio

Lealtrenotizie

Consiglio dei ministri: stato emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica

siccità

Consiglio dei ministri: stato emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica - Caldo in aumento (Video)

Pomodoro in difficoltà: preoccupati agricoltori e trasformatori (Leggi)

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

4commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

6commenti

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

coppia

Celebrata la prima unione civile a Castelnovo Sotto: Andrea è di Parma

SPETTACOLI

Il «Sogno» inaugura l'Arena del Due

GIOVANI

Servizio civile, pochissime adesioni e il bando sta per scadere

3commenti

Paura

Fidenza: incendio in un appartamento, cinque intossicati

tragedia

Sorbolo: 40enne muore dopo una partita di calcetto Video

parma

Cercano di scipparla sul Ponte Italia: 20enne ferita

3commenti

gazzareporter

I topi d'auto stavolta scelgono via Abruzzi

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

11commenti

I COMMENTI

Maturità, la prima prova? «Fattibile. Matematica e quizzone sono le bestie nere»

BEDONIA

Estate, risorgono i paesi disabitati

1commento

PARALIMPIADI

Ciclismo, la nuova sfida di Righetti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

ITALIA/MONDO

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

mafie

La Dna: 'Ndrangheta stabile in quasi tutte le Regioni.E in Emilia patto con altre organizzazioni criminali"

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

tg parma

Il Parma in ritiro a Pinzolo dal 20 luglio al 3 agosto Video

Moto

Max Biaggi resta in ospedale, altra operazione

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford