-3°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - Dieci candidati per una poltrona

1

Il 15 e 16 maggio Salso sarà chiamata alle urne per eleggere il nuovo sindaco. A meno di due mesi, la geografia dei candidati e delle liste è ancora molto nebulosa. C'è il «rischio» che i cittadini si ritrovino una scheda elettorale molto corposa: potrebbero essere addirittura più di 10  i candidati sindaco e molte di più le liste collegate.
Il Pd ha indicato come proprio candidato l’avvocato Fausto Del Fante che dovrebbe formare anche una sua lista civica. La scelta dell’assemblea del Pd però non è stata condivisa dal sindaco uscente Tedeschi e da altri due suoi assessori. Bisognerà adesso vedere se Del Fante sarà appoggiato anche dagli altri partiti più a sinistra, come Rifondazione e il gruppo dell’Unione delle sinistre per Salso (Sel, Idv e Federazione delle sinistre).  Nel caso corressero da soli il loro candidato potrebbe essere Elena Francani, coordinatrice del Club Unesco di Salso.
 Nel centrodestra invece, dovrebbe ormai essere in dirittura d’arrivo l’accordo Pdl-Lega nord per la candidatura a sindaco di Giovanni Carancini, segretario della Lega a Salso ed assessore a Fidenza. Se «La Destra» non appoggiasse Carancini, potrebbe correre da sola (nel caso il candidato sindaco potrebbe essere l’ex consigliere comunale Giorgio Cenci). L'Udc invece quasi sicuramente correrà da solo con un proprio candidato che potrebbe essere l’avvocato Filippo Poggi Longostrevi. Mentre la lista «Salso e Tabiano civica» di Paola Mecarelli potrebbe appoggiare il candidato del Pdl-Lega, oppure andare con l’Udc.
Sul versante «centrista» invece, si starebbe formando una lista  che potrebbe vedere al suo interno ex margheritini, una parte di «Città nuova» e potrebbero anche confluirvi, dopo le recenti dimissioni dal Pdl, Giuseppe Franchi e Giuseppe Gorreri. Potrebbero entrarvi anche esponenti del Fli, come pure il sindaco Tedeschi dopo la rottura con segretario del Pd, che potrebbe portarsi dietro anche gli assessori Urbini e Pigazzani.  La lista potrebbe correre da sola: fra i nomi dei papabili candidati a sindaco, quello di Giorgio Varacca, direttore sanitario delle Terme di Salso.
L'assessore Matteo Orlandi sarà invece il candidato sindaco della lista civica «Cambiare Salsomaggiore» di cui è promotore. Alle urne potrebbe presentarsi anche il Movimento a 5 stelle (quello dei Grillini)  con un proprio candidato. Anche l’associazione «LiberaMente Salsesi», che raggruppa in particolare esponenti del centrodestra ha già annunciato che formerà una lista, con un proprio candidato sindaco, che potrebbe essere Angela Garibaldi.  «Salso Futura» invece sarebbe invece il nome della lista civica formata da commercianti ed albergatori: se correrà con un proprio candidato sindaco si fa il nome  di  Giorgio Vernazza, presidente di Confesercenti. Gianfranco Biolzi invece già da tempo ha ufficializzato la sua discesa in campo a capo  della lista a «Progetto per Salso&Tabiano», appoggiato dalla lista «Salso che sarà». Infine potrebbe scendere nell’agone elettorale anche l'imprenditore fidentino Raimondo Bentivegna. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo the Boss

    24 Marzo @ 11.13

    ...all'orizzonte il vuoto totale...! desolante....!!! ma chi deve votare che idea deve avere se nessuno ha coraggio di proporsi ed ora è tardi..?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terremoto nell'appennino reggiano: scossa di magnitudo 4.0

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

tg parma

Risorse province, allarme dopo il no alla riforma e la finanziaria

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

roma

Trovato il corpo della studentessa scomparsa: investita mentre inseguiva i ladri

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis