21°

31°

Provincia-Emilia

Nuove aule per 106 bambini: a Bazzano è nato il polo scolastico

Nuove aule per 106 bambini: a Bazzano è nato il polo scolastico
Ricevi gratis le news
0

Elio Grossi
 I conti parlano di  circa 1 milione e 800 mila euro e ora è realtà:  a Bazzano di Neviano ieri è stato inaugurato il nuovo polo scolastico. 
Il progetto, nel suo complesso, è stato ideato per l'accoglienza dei primi tre gradi di scuola: nido, materna ed elementari. Sono previsti 16 posti per il nido, 30 per la scuola materna e 60 per le elementari.   Il polo scolastico sorge nel centro della frazione,  su un’area di 4.500 metri quadrati, di cui ben 900 coperti. E’ stato costruito dove si trovava il vecchio salone parrocchiale, che era stato eretto 50 anni fa, e oggi obsoleto, «tanto - ha detto il sindaco Giordano Bricoli - che avrebbe avuto bisogno di una completa e costosa messa a norma in tutti i suoi due piani, nonché della sua tanto frequentata  sala per teatro e riunioni».
Il nuovo complesso scolastico è stato progettato e attuato in due stralci. Il primo, aveva riguardato il micronido, la scuola materna e la mensa scolastica.   Il secondo era rivolto alle aule per le scuola elementare, che sono state costruite contigue a quelle del nido e della materna, «Entrambi i lotti sono stati terminati nel pieno rispetto dei contratti con le imprese costruttrici», ha detto il sindaco. All’inaugurazione erano presenti molte persone, tra cui  il corpo insegnanti delle scuole e tanti  bambini, che hanno letto pensieri ed eseguiti canti.  
Bazzano, che attualmente ha oltre 700 abitanti (compresa la località Villa San Giovanni), è la frazione più popolosa e vasta delle 17  di Neviano. Inoltre da alcuni anni registra un lusinghiero incremento demografico anche come nuclei familiari e quindi proprio come prime case.
Il progetto del Polo scolastico è dello Studio ArTec di Parma. «Questa opera - ha detto ancora Bricoli, - è stata realizzata grazie al contributo della Fondazione Cariparma e della Provincia. Circa 500 mila euro sono invece rimasti a carico dell’Amministrazione comunale».   Alla cerimonia erano presenti anche Carlo Gabbi, presidente della Fondazione Cariparma, l'assessore provinciale Giuseppe Romanini, il dirigente dell'Istituto comprensivo  Luigi Ughetti,  e monsignor  Nando Azzali, economo diocesano.   Tutti hanno avuto parole di elogio per questa opera che ha un profondo significato per la «valorizzazione della montagna ed è un forte invito a non abbandonarla».
E’ stato ringraziata in particolare la Parrocchia di Bazzano, per l’autorizzazione alla demolizione del vecchio salone parrocchiale, nonché la famiglia Costa per la totale disponibilità alla nuova destinazione del terreno che essa aveva donato al paese oltre 50 anni fa.   Un lauto rinfresco, offerto dalle imprese associate che hanno realizzato il complesso, ha concluso la cerimonia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Lutto

Morto Maurizio Carra

Teatro

E' morta l'attrice Tania Rochetta

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti