14°

26°

Provincia-Emilia

Nuove aule per 106 bambini: a Bazzano è nato il polo scolastico

Nuove aule per 106 bambini: a Bazzano è nato il polo scolastico
0

Elio Grossi
 I conti parlano di  circa 1 milione e 800 mila euro e ora è realtà:  a Bazzano di Neviano ieri è stato inaugurato il nuovo polo scolastico. 
Il progetto, nel suo complesso, è stato ideato per l'accoglienza dei primi tre gradi di scuola: nido, materna ed elementari. Sono previsti 16 posti per il nido, 30 per la scuola materna e 60 per le elementari.   Il polo scolastico sorge nel centro della frazione,  su un’area di 4.500 metri quadrati, di cui ben 900 coperti. E’ stato costruito dove si trovava il vecchio salone parrocchiale, che era stato eretto 50 anni fa, e oggi obsoleto, «tanto - ha detto il sindaco Giordano Bricoli - che avrebbe avuto bisogno di una completa e costosa messa a norma in tutti i suoi due piani, nonché della sua tanto frequentata  sala per teatro e riunioni».
Il nuovo complesso scolastico è stato progettato e attuato in due stralci. Il primo, aveva riguardato il micronido, la scuola materna e la mensa scolastica.   Il secondo era rivolto alle aule per le scuola elementare, che sono state costruite contigue a quelle del nido e della materna, «Entrambi i lotti sono stati terminati nel pieno rispetto dei contratti con le imprese costruttrici», ha detto il sindaco. All’inaugurazione erano presenti molte persone, tra cui  il corpo insegnanti delle scuole e tanti  bambini, che hanno letto pensieri ed eseguiti canti.  
Bazzano, che attualmente ha oltre 700 abitanti (compresa la località Villa San Giovanni), è la frazione più popolosa e vasta delle 17  di Neviano. Inoltre da alcuni anni registra un lusinghiero incremento demografico anche come nuclei familiari e quindi proprio come prime case.
Il progetto del Polo scolastico è dello Studio ArTec di Parma. «Questa opera - ha detto ancora Bricoli, - è stata realizzata grazie al contributo della Fondazione Cariparma e della Provincia. Circa 500 mila euro sono invece rimasti a carico dell’Amministrazione comunale».   Alla cerimonia erano presenti anche Carlo Gabbi, presidente della Fondazione Cariparma, l'assessore provinciale Giuseppe Romanini, il dirigente dell'Istituto comprensivo  Luigi Ughetti,  e monsignor  Nando Azzali, economo diocesano.   Tutti hanno avuto parole di elogio per questa opera che ha un profondo significato per la «valorizzazione della montagna ed è un forte invito a non abbandonarla».
E’ stato ringraziata in particolare la Parrocchia di Bazzano, per l’autorizzazione alla demolizione del vecchio salone parrocchiale, nonché la famiglia Costa per la totale disponibilità alla nuova destinazione del terreno che essa aveva donato al paese oltre 50 anni fa.   Un lauto rinfresco, offerto dalle imprese associate che hanno realizzato il complesso, ha concluso la cerimonia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

play-off

Parma qualificato

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare