22°

34°

Provincia-Emilia

L'energia? Arriva dal bosco

0

È consistente il potenziale produttivo dei boschi dell’Appennino Parmense. Un patrimonio che potrebbe essere valorizzato attraverso filiere corte legno-energia in grado di coprire i fabbisogni termici del territorio montano, con benefici su più piani: dell’occupazione, della riduzione del consumo di combustibili fossili e della gestione e fruibilità dei boschi. È quanto è emerso dallo studio sul potenziale produttivo dei boschi dell’Appennino parmense che è stato presentato questa mattina in Provincia nel corso dell’incontro “Nuove energie dal bosco”, organizzato dall’Ente di piazza della Pace, in collaborazione con Agriform, in occasione dell’anno internazionale delle foreste.
In particolare, lo studio, realizzato con i finanziamenti della misura 341 del Piano di Sviluppo rurale (Psr), fa il punto sull’attuale utilizzo della risorsa forestale e permette una stima complessiva delle biomasse forestali legnose disponibili attraverso un uso sostenibile e razionale del bosco: legna che può essere non solo avviata al mercato della legna da ardere, come avviene già, ma che può anche essere “cippata”, e quindi ridotta in minuscoli pezzi, per alimentare caldaie in grado di produrre calore. Una filiera corta che potrebbe trovare opportunità di sostegno e finanziamento già nel corso di quest’anno, grazie alle misure 311.3 e 321.3 del Piano di sviluppo rurale.
“Noi vogliamo dare un futuro alla nostra montagna e per farlo non possiamo pensare a forme di assistenzialismo, vista anche la prospettiva di risorse calanti nel Pubblico per i prossimi anni. Abbiamo quindi bisogno di incentivare la produzione di reddito e lo sviluppo di una nuova imprenditorialità, anche grazie a  progetti come questo che mette in moto una filiera corta, che va dalla materia prima alla produzione, con generazione di reddito nel territorio – ha detto il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, aprendo l’incontro questa mattina -. Nel nostro Appennino abbiamo una significativa disponibilità di materiale da utilizzare, che fino a oggi non ha reso praticamente nulla: inserendolo in questa filiera possiamo invece generare energia, ed è importante soprattutto in un momento delicato come questo, in cui sull’energia ci sono discussioni che vanno dalla vicenda del nucleare a quella del decreto Romani sulle energie rinnovabili”.
“Lo studio risponde a un’esigenza del nostro territorio provinciale, quella di poter avere un valido punto di riferimento sulla consistenza del patrimonio boschivo e forestale del nostro Appennino – ha spiegato il vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari -. Un elemento essenziale per riuscire a gestire il nostro patrimonio, delineare delle politiche, calibrare interventi e guardare in prospettiva quelle che possono essere le evoluzioni del sistema”.
Nel corso della mattinata sono intervenuti anche Stefano Zanzucchi dello Studio Zanzucchi su “Il potenziale produttivo delle biomasse forestali dell’Appennino parmense”, Nicola Dall’Olio del Servizio Agricoltura e Risorse naturali della Provincia che ha approfondito “Le potenzialità locali della filiera forestale legno-energia”, Giovanni Pancaldi del Servizio Aiuti alle imprese della Regione Emilia Romagna che ha parlato delle “Misure del Psr a sostegno del settore forestale”, e Bruno Giau della Facoltà di Agraria dell’Università di Torino che ha illustrato le “Prospettive del settore forestale di fronte alle nuove opportunità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La scimmia nuda balla (nell'acqua)

Mondo

La scimmia nuda balla (nell'acqua) Video

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

logo ovs

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

1commento

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

traffico intenso

Autocisa: coda di 9 km ad Aulla verso il mare

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

san polo d'enza

Spacciava droga con WhatsApp: arrestato

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

motori

Moto, Olanda: Zarco in pole, quarto Valentino Rossi

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...