21°

Provincia-Emilia

Don Fava, amore per l'Africa

Don Fava, amore per l'Africa
0

Gian Carlo Zanacca
Viaggio di grande spessore interiore, quello compiuto nei giorni scorsi in Congo dal neo vice parroco di Collecchio, don Massimo Fava.
E’ ritornato nel cuore dell’Africa dopo essere stato ordinato sacerdote lo scorso 23 ottobre. E' ritornato per trovare gli amici che da laico aveva conosciuto in tre viaggi nella zona dei grandi laghi: a Uvira, Bukavo e Goma, località situate  al confine con Burundi, Uganda, Ruanda e Tanzania.
«Sono tornato come sacerdote nei luoghi che ho visitato in passato e che hanno lasciato dentro di me soprattutto tracce di grande spiritualità».
 Nella zona sono attive da circa trent'anni missioni dei padri Saveriani e delle Piccole Figlie di Parma che sono lì da 30 anni: «con loro ho intrecciato rapporti proficui, così come con la gente che vive in quei territori, sconvolta da anni di guerra civile e da lotte tribali. Sono tornato, appunto, come sacerdote per portare un messaggio di vita e di speranza».
Un atto di solidarietà in una realtà contrassegnata dalla carenza di medicine, di assistenza sanitaria, di generi di prima necessità a cominciare dal cibo e dalla precarietà di infrastrutture e mezzi di comunicazione.
 Alla povertà di beni si contrappone una ricchezza spirituale caratterizzata dall’importanza che in questo contesto assumono i rapporti umani e sociali. Un esempio? «Ho celebrato la Santa Messa davanti a 5 mila persone che hanno danzato e ballato in un clima di festa che mi ha commosso».
Dunque, il «mal d’Africa» è una realtà per don Massimo: «L'Africa è un continente che non lascia indifferenti: compiere un viaggio come questo porta a vivere la spiritualità anche in modo diverso dal nostro. La fede, qui, viene vissuta spontaneamente con canti e balli, per esempio, che rappresentano pur sempre un modo di comunicare la propria spiritualità». La vita è completamente diversa dalla nostra: «cellulari, computer e strade asfaltate non esistono. Si vive con gioia e con un approccio ottimista verso il prossimo. I bambini giocano, e ti corrono incontro, gli adulti ti salutano anche solo con lo sguardo».
Il Congo, nonostante le immense ricchezze minerarie, si trova in una condizione di prostrazione dovuta principalmente alle lotte legate al controllo di queste ricchezze da parte di potenze straniere. L’attività delle missioni è improntata a fornire una formazione educativa alle nuove generazioni, ad aiutare la popolazione nell’affrontare le carenze di farmaci e cure.
Che cosa si augura adesso don Massimo? «Semplice: tornare non appena mi sarà possibile in un luogo che mi è sembrato fin da subito casa mia».     
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

11commenti

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Formaggio

La grana del grana

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

sport

Alberto Scotti presidente nazionale dei Veterani dello sport

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della donne in età fertile

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

4commenti

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

Ferrari in prima fila, ma la pole è di Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»