13°

29°

Provincia-Emilia

Rissa fra albanesi a San Polo d'Enza: ai domiciliari due giovani di Parma e Mezzani

Rissa fra albanesi a San Polo d'Enza: ai domiciliari due giovani di Parma e Mezzani
14

Nove ragazzi armati di bastoni e coltelli, 5 feriti di cui 4 accoltellati con prognosi fino a 10 giorni, due persone arrestate e 6 denunciate. È questo il pesante bilancio della maxi rissa che si è scatenata poco prima delle 4 di sabato 19 febbraio a San Polo d’Enza. Anche grazie al sistema di videosorveglianza del Comune, i carabinieri hanno potuto ricostruire l'accaduto e identificare tutte le persone coinvolte, chiamate a rispondere del reato di rissa aggravata in concorso. Per due degli 8 indagati - quelli che nel filmato emergono per la violenza con la quale si scagliano nei confronti di un ragazzo a terra - il gip di Reggio Emilia, accogliendo le richieste del pm Maria Rita Pantani, ha emesso due ordinanze di custodia cautelare. Ieri mattina sono state eseguite dai carabinieri di San polo d’Enza. I militari hanno arrestato per rissa aggravata E. Z., 27enne residente a Parma, e A. P., 30enne residente a Mezzani. Entrambi resteranno agli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni, a disposizione della Procura reggiana. Sono indagati a piede libero un 28enne, un 30enne e un 27enne, tutti artigiani residenti a Reggio Emilia. Indagati anche un 28enne, un 22enne e un 33enne residenti a Traversetolo.
A scatenare la violenta rissa è stato  l’apprezzamento rivolto ad una ragazza (che faceva parte di un gruppo di albanesi che abitano nel Reggiano) da parte di un gruppo di albanesi proveniente dalla provincia di Parma. Un apprezzamento che ha surriscaldato gli animi sino alla rissa all’esterno del locale, culminata con 5 feriti e 4 accoltellati.
Due degli accoltellati saranno indagati per simulazione di reato, perché dissero ai medici di essere stati rapinati e feriti da malviventi. I quattro accoltellati hanno riportato prognosi giudicate guaribili in 10 giorni ciascuno.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    24 Marzo @ 13.00

    Caro Frusta, divido la risposta in tre: 1) le critiche mi stanno benissimo. Quella che fai in fondo e quelle che ci hai fatto in passato, oltre che legittime, possono anche essere giuste. E qui è il vero stimolo che i lettori possono dare sul web: scomodo per noi, ma che ci costringa a fare meglio. 2) Diverso è quando la critica è infondata e gratuita e piena di pregiudizi: nel caso degll albanesi, diversamente da tante altre critiche, non c'era quasi nulla di giusto. E mi fa piacere vedere che su questo argoomento non insisti. 3) Sul crac, infine, ti dò ragione a metà: non è vero che il tema non sia stato affrontato (fra crisi Tep/Stt, interpellanze dell'opposizione e consigli comunali credo anzi ci siano stati diversi articoli sull'argomento). E L'Espresso, per quanto prestigioso, non è il Vangelo. Però ti dò atto che il tema vada tenuto "sotto battuta", ovviamente sentendo tutte le campane

    Rispondi

  • frusta

    24 Marzo @ 12.07

    caro g.b., e per qunto riguarda la domanda che hai fatto ieri? e per quanto riguarda il fatto che in questi giorni in vari giornali vi è la notizia di un imminente crak del comune di parma che sarebbe in scoperto di ben 500milioni di euro????? come mai la gazzetta non ne parla e parla invece di notizie ben più leggere ed inutili che spesso riguardano il gossip?

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    24 Marzo @ 11.59

    In tre anni di commenti, ne ho letti ( e pubblicati) tanti, ovviamente anche critici. Ma raramente ho trovato un'accozzaglia di superficialità e inesattezze come in questo caso. Quindi mettiamo alcuni puntini sulle i: 1) proprio perchè ci sono le immagini, c'è una dimostrazione evidente di violenza stupida e gratuita, e quindi è giusto darne conto con risalto, in modo che tutti riflettano sulla stupidità di questo spettacolo 2) che ci sia da parte nostra un sensazionalismo quando ci sono di mezzo extracomunitari è una cretinata ed una falsità allo stesso tempo. Per non andare lontano, basta vedere lo stesso risalto sda noi dato all'italianissimo rapinatore in farmacia che aveva aggredito una madre con bambino on braccio. Quindi non parlare di ciò che non conosci, grazie. 3) Lo "scontro fra tastiere" ? Anche qui, evidentemente, non hai letto con grande attenzione. Il nostro appello ai lettori parla di "cammino di integrazione" e di "occasione seria di impegno". Tutto il contrario delo scontro di cui parli tu. 4) Non ho aspettato il "caso" per poi fare il "bell'articoletto". E' accaduto l'esatto contrario. Ed è accaduto, caro il mio "professorino", su iniziativa del Tavolo per l'immigrazione. Pensi che ci avrebbero chiesto collaborazione se noi facessimo "un sensazionalismo giornalistico insinuante concetti razzisti"...? Allora vediamo di non dire stupidate. L'unica cosa che condivido della tua mail è che tu stesso abbia capito che una simile accozzaglia di sciocchezze era meglio firmarla con un nickname. Gabriele Balestrazzi

    Rispondi

  • frusta

    24 Marzo @ 11.35

    e basta con questo senzazionalismo giornalistico da 4 soldi... meno male per voi che ci sono le immagini altrimenti il livello di sensazionalismo sarebbe stato minore sino al punto probabile del non dare la notizia! addirittura notasi "maxirissa"... 4 gatti in croce che si prendono a botte. di risse, quelle vere, ne ho viste parecchie sopratutto nelle discoteche! ricordo decine e decine di persone che si prendevano apugni ma tanto sensazionalismo non vi fu mai stato! ricordo anche anni orsono una megarisssa a ferragosto in un campeggio in toscana, quasi tutto il campeggio si picchiava a causa di qualche gavettone di troppo! insomma, le botte tra i giovani ci sono sempre state e sempre ci saranno ma noto come il sensazionalismo sia utilizzato in modo esagerato guarda caso quando si tratta dei soliti extracomunitari! anche se poi ci sono di mezzo anche degli italiani nell'articolo e spesso nel titolo non viene evidenziato come invece si evidenza bene l'extracomunarietà di certuni! e allora via con i soliti commenti razisti! chi si comporta peggio? coloro che ignorantemente commentano razzisticamente o la gazzetta che non perde occasione di fare senzazionalismo quando di mezzo ci sono gli extracomunitari? ps: sono davvero srpreso dall'articolo di ieri riguardo l'integrazione degli stranieri dove, come sottotitolo, il sig. g.b. della gazzetta domandava a grossi caratteri dove fossero finiti coloro che tacciavano la gazzetta di fare solo gossip! a parte che la gazzetta fa troppo gossip tralasciando notizie ben più serie e necessarie, notasi come il sig. g.b. perda parecchi punti nel fare una domanda del genere! sembra quasi che aspetti uno scontro tra tastiere! allora vuiole lo scontor? ecco dove nasce poi il problema di fondo, quello di alimentare sempre più l'insofferenza e la paura della gente verso l'extracomunitario facendo un sensazionalismo giornalistico fuoriluogo e insinuante concetti razzisti! come dire, ti fa comodo caro g.b. che accadono queste cose e non aspetti altro per creare il bell'articoletto che causa poi il dibattito infinito tra posizioni opposte solo per mantenere un trend di lettori sempre più alto! un po come il commercio che non guarda in faccia a nessuno e sene frega di tutti per il solo scopo di raggiungere l'obbiettivo! questo provoca danni enormi che a lungo andare portano alle risse!

    Rispondi

  • sabcarrera

    24 Marzo @ 11.22

    ludi - Mi sembra che i tuoi erori di ortografia siano tropo forzati. Non sei straniero quanto sembra dal tuo comento.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

4commenti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

POLITICA

Berlusconi torna ufficialmente in pista. Al suo fianco gli "amici a 4 zampe" Foto

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover