16°

30°

Provincia-Emilia

Monchio: «tesoretto» per il bilancio

Monchio: «tesoretto» per il bilancio
Ricevi gratis le news
1

Quasi 390 mila euro di entrate extratributarie in più rispetto al 2010. E’ questa la cifra da capogiro emersa nel corso dell’ultima seduta del consiglio comunale di Monchio, che si è riunito per approvare il bilancio di previsione 2011. Un bilancio contrassegnato dal segno «più», decisamente rivoluzionato rispetto al 2010, anche grazie alle politiche energetiche intraprese dal sindaco Claudio Moretti e dalla sua squadra.
Un salto in avanti che ha portato le entrate dai 720 mila euro del 2010 al milione e 108 mila previsti per l’anno in corso. 388 mila euro di «surplus», quindi, dovuti alle entrate che il campo fotovoltaico di Cozzanello porterà nelle casse del Comune.
«Una buona parte servirà per pagare il mutuo intrapreso - spiega il sindaco - ma riusciremo comunque ad investire qualcosa per il sociale, che ne ha veramente bisogno visti i tagli decisi dal governo centrale, per lo sgombero neve e per la scuola, dove riusciremo a garantire la presenza di tre insegnanti a tempo pieno». Il discorso sul sociale è stato approfondito dal vicesindaco Caterina Pezzoni, che ha spiegato come i tagli del governo, che hanno tolto 40 mila euro dalle casse comunali, abbiano messo a rischio alcuni progetti di socializzazione, riabilitazione e aiuto alle famiglie «sui quali abbiamo deciso, però, di continuare ad investire di tasca nostra, perché fondamentali per le persone che abitano il nostro territorio».
Nel campo delle energie alternative rientra anche la centrale a biomasse legnose di Montale che, con i proventi che porterà nelle casse del Comune, coprirà totalmente le spese ad essa inerenti. «Queste entrate extra devono solo essere un punto di partenza e dare un forte impulso per il futuro - ha spiegato Moretti -. Se non reinvestiamo i soldi sul territorio moriremo, a pancia piena certo, ma moriremo». Il sindaco mette in preventivo dei rischi «anche se sarebbe più comodo non farlo. Ma è solo grazie ad essi, e al grande impegno di tutti i consiglieri e della struttura comunale, se oggi abbiamo la possibilità di investire e di non stare ad aspettare che i soldi piovano dal cielo, barricandosi dietro la scusa che in Appennino va male dappertutto». Il Consiglio, così come si era aperto, si è  chiuso sulle note dell’Inno di Mameli, suonato con bravura dal sassofonista-consigliere Andrea Vegetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianfranco

    24 Marzo @ 23.20

    il comune limitrofo dovrebbe solo copiare ... senza metterci la fantasia ...nel comune limitrofo si diletta solo a pagare mutui per servizi non utilizzabili ... vedi rete gas

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti