22°

Provincia-Emilia

Vetto, serata con alcol e droga: si indaga per violenza sessuale

Vetto, serata con alcol e droga: si indaga per violenza sessuale
Ricevi gratis le news
2

La Procura di Reggio Emilia sta indagando su una presunta violenza sessuale di gruppo o in concorso (sono le due ipotesi di reato valutate) ai danni di una 24enne reggiana che sarebbe stata in balia di un gruppo di 4-5 uomini trentenni e di un ventenne marocchino all’uscita di un locale notturno vicinio a Vetto, sull'Appennino reggiano. La vicenda risale alla notte fra il 10 e l’11 luglio dello scorso anno. Teatro dei presunti abusi un parcheggio ricavato in un boschetto vicino al locale.

La Procura ha raccolto diverse testimonianze fra i giovani presenti quella notte e le persone sospettate di aver commesso gli abusi sulla ragazza. Tutti hanno raccontato che la giovane aveva fatto un pesante uso di cocaina a più riprese e aveva bevuto numerosi alcolici, anche sotto forma di cocktail. Le testimonianze sulla vicenda, riportata dall’edizione di Reggio del "Resto del Carlino", rientrano anche nel fascicolo relativo all’operazione antidroga denominata "Piazza pulita" condotta dai carabinieri di Castelnovo Monti nei mesi scorsi. Secondo i testimoni la ragazza sarebbe rimasta in compagnia del gruppo di uomini fino alle prime luci dell’alba. Un testimone ha detto agli inquirenti: «Ho avuto l’impressione di essere in presenza di ragazzi che stavano approfittando della ragazza, la quale non era in grado, visto il suo stato, di reagire e andarsene. Nei giorni seguenti, pensando a quello che avevo visto, ho immaginato che la ragazza non fosse lì di sua spontanea volontà e mi sono pentito di non essere intervenuto».

L’ex fidanzato ha raccontato, nella testimonianza resa ai carabinieri: «Alle sette meno un quarto la mia ex ragazza mi ha chiamato dicendomi che era sotto casa mia. Sono uscito e l’ho trovata in condizioni pietose, tutta sporca di terra e piena di lividi. Le ho chiesto cosa fosse successo, ma lei non era in grado di rispondermi». Sulla presunta violenza è stato aperto un fascicolo a parte. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Stefania Pigozzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    25 Marzo @ 19.16

    Condannabile al massimo il fatto!!! Però se la ragazza evitava alcool, droga e certe compagnie certi fatti non sarebbero accaduti!!! Un calcetto nel sedere va pure data alla ragazza e la galera agli autori!!! O sbaglio!!!

    Rispondi

  • marco

    25 Marzo @ 15.24

    Ragazze, perchè frequentate certa gentaglia ? Conosco dei bravissimi ragazzi, miti e con qualche soldino da parte, neanche brutti, che non se li filano proprio... (manco morte... ) devono cercare una ragazza all'est

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale del 25 ottobre

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»