-4°

Provincia-Emilia

Vetto, serata con alcol e droga: si indaga per violenza sessuale

Vetto, serata con alcol e droga: si indaga per violenza sessuale
2

La Procura di Reggio Emilia sta indagando su una presunta violenza sessuale di gruppo o in concorso (sono le due ipotesi di reato valutate) ai danni di una 24enne reggiana che sarebbe stata in balia di un gruppo di 4-5 uomini trentenni e di un ventenne marocchino all’uscita di un locale notturno vicinio a Vetto, sull'Appennino reggiano. La vicenda risale alla notte fra il 10 e l’11 luglio dello scorso anno. Teatro dei presunti abusi un parcheggio ricavato in un boschetto vicino al locale.

La Procura ha raccolto diverse testimonianze fra i giovani presenti quella notte e le persone sospettate di aver commesso gli abusi sulla ragazza. Tutti hanno raccontato che la giovane aveva fatto un pesante uso di cocaina a più riprese e aveva bevuto numerosi alcolici, anche sotto forma di cocktail. Le testimonianze sulla vicenda, riportata dall’edizione di Reggio del "Resto del Carlino", rientrano anche nel fascicolo relativo all’operazione antidroga denominata "Piazza pulita" condotta dai carabinieri di Castelnovo Monti nei mesi scorsi. Secondo i testimoni la ragazza sarebbe rimasta in compagnia del gruppo di uomini fino alle prime luci dell’alba. Un testimone ha detto agli inquirenti: «Ho avuto l’impressione di essere in presenza di ragazzi che stavano approfittando della ragazza, la quale non era in grado, visto il suo stato, di reagire e andarsene. Nei giorni seguenti, pensando a quello che avevo visto, ho immaginato che la ragazza non fosse lì di sua spontanea volontà e mi sono pentito di non essere intervenuto».

L’ex fidanzato ha raccontato, nella testimonianza resa ai carabinieri: «Alle sette meno un quarto la mia ex ragazza mi ha chiamato dicendomi che era sotto casa mia. Sono uscito e l’ho trovata in condizioni pietose, tutta sporca di terra e piena di lividi. Le ho chiesto cosa fosse successo, ma lei non era in grado di rispondermi». Sulla presunta violenza è stato aperto un fascicolo a parte. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Stefania Pigozzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    25 Marzo @ 19.16

    Condannabile al massimo il fatto!!! Però se la ragazza evitava alcool, droga e certe compagnie certi fatti non sarebbero accaduti!!! Un calcetto nel sedere va pure data alla ragazza e la galera agli autori!!! O sbaglio!!!

    Rispondi

  • marco

    25 Marzo @ 15.24

    Ragazze, perchè frequentate certa gentaglia ? Conosco dei bravissimi ragazzi, miti e con qualche soldino da parte, neanche brutti, che non se li filano proprio... (manco morte... ) devono cercare una ragazza all'est

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video