21°

35°

Provincia-Emilia

Collecchio - Via i passaggi a livello: ad aprile partono i lavori

Collecchio - Via i passaggi a livello: ad aprile partono i lavori
Ricevi gratis le news
0

di Gian Carlo Zanacca

COLLECCHIO - Ad aprile partiranno i lavori per la soppressione dei primi tre passaggi a livello posti lungo la tratta ferroviaria Parma-La Spezia, nel territorio del Comune di Collecchio, dove verranno eliminati quelli di: Lemignano, strada Giarola a Pontescodogna e il passaggio a livello di via Mulattiera, il più impegnativo da un punto di vista viabilistico alla luce delle ricadute che ci saranno a seguito della sua chiusura.
La realizzazione dei sottopassi è funzionale al raddoppio della linea ferroviaria Parma-La Spezia,  la Pontremolese.
Strada Mulattiera sarà chiusa completamente al traffico per un anno, a partire da giugno. I primi due passaggi interessati saranno quelli su strada Lemignano e su strada Giarola a Pontescodogna, entrambi sostituiti con sottopassi completati da rampe di collegamento con la viabilità esistente; a seguire, entro un paio di mesi, toccherà al passaggio di via Mulattiera. Per ciascun intervento i lavori prevedono tempi di esecuzione di circa un anno: i residenti potranno raggiungere le loro abitazioni, nonostante la necessaria chiusura del passaggio al traffico in transito. Per Lemignano e via Mulattiera si renderanno obbligatori percorsi alternativi opportunamente segnalati.
«L'avvio dei lavori - precisa l’assessore ai lavori pubblici Franco Ceccarini - costituisce un momento particolarmente delicato. Le opere, in carico alle ex Ferrovie dello Stato, rappresentano sistemi di collegamento infrastrutturale rapidi e consentono un miglioramento della viabilità, della sicurezza stradale e dei collegamenti tra le due parti del comune tagliate dalla ferrovia». Il progetto, sostenuto a livello locale dalla Regione, verrà eseguito direttamente da Rete ferroviaria italiana Spa in base alle convenzioni stipulate con i singoli enti interessati.
«Per quanto riguarda Collecchio - aggiunge Ceccarini - il Comune ha già contribuito, in fase di convenzione, con uno stanziamento di 450mila euro effettuando a proprie spese lo spostamento e l’adeguamento dei servizi pubblici comunali che si possono trovare in posizione incompatibile o che interferiscono con la realizzazione delle opere sostitutive, provvedendo a disporre inoltre le limitazioni al traffico stradale o ai sottoservizi, necessarie per l’esecuzione dei lavori».
Le altre opere previste sul territorio collecchiese riguarderanno il sottopasso in via Campirolo nel capoluogo e su via Libertà a Gaiano, oltre al sottopasso su strada Molinara, via Qualatico e sull'accesso alla statale ad Ozzano Taro. Non è coinvolto da questo progetto il passaggio a livello su via Notari, nel centro del paese, collegato, a sua volta, al programma di riqualificazione della stazione. La nuova area per insediamenti commerciali, fiere e parcheggi, compresa tra via Notari, la tangenziale e la stazione, verrà collegata al centro con un sottopasso ciclo pedonale che sorgerà dove oggi si trovano i servizi igienici della stazione. Mentre il passaggio a livello di via Grassi verrà chiuso definitivamente.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Abbraccio tra il padre e Solomon

Delitto San Leonardo

Abbraccio tra il padre e Solomon

Accoglienza

Ecco la giornata dei profughi

Varsi

Colto da malore, grave il sindaco Aramini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel