21°

Provincia-Emilia

Fornovo, l'attraversamento della Pontremolese fa discutere

Fornovo, l'attraversamento della Pontremolese fa discutere
Ricevi gratis le news
0

FORNOVO - L'ultimo consiglio comunale si è aperto con una interpellanza presentata dal consigliere Giovanni Vergati (Udc), in merito al passaggio della Pontremolese ed in particolare sullo stato delle trattative del Comune con Ferrovie italiane. Nel documento, Vergati auspicava l’apertura di un dibattito tra tutte le forze politiche, visto il forte condizionamento che il progetto ferroviario avrà sul paese.
Il tema ha dato la stura ad un confronto tra i gruppi di minoranza e maggioranza: dibattito che ha inglobato diverse tematiche, contenute in un altro punto all’ordine del giorno, vale a dire l’approvazione del piano strategico del territorio. «Si tratta - ha spiegato il sindaco Emanuela Grenti - di un documento programmatico che rappresenta la fase istruttoria ed iniziale della progettazione affidata nei mesi scorsi ad un team di esperti, coordinati dall’architetto Lucina Caravaggi. Non si tratta di progetti ma dell’esito della raccolta ed elaborazioni di informazioni fin qui raccolte. Non è stato deciso nulla quando avremo proposte definite faremo un confronto con la cittadinanza, anche attraverso questionari a campione».
In sintesi sono quattro le direttive individuate dal piano per Fornovo: la riqualificazione del centro storico, l’aumento dei servizi urbani, il recupero del rapporto con il fiume, il rafforzamento del ruolo di Fornovo come nodo di scambio, con il potenziamento della stazione ferroviaria. Cosa che presumibilmente si potrà ottenere solo con l’attraversamento centrale della ferrovia, soluzione che coinciderebbe con la proposta avanzata dalle ferrovie già nel 2009.
E' su questo punto in particolare, oltre che sul poco tempo a disposizione avuto dalla minoranza per studiare il documento, che i consiglieri hanno avanzato critiche. «E' già stato tutto deciso? - ha chiesto Vergati - Noi pensiamo che occorra trovare un’ampia condivisione tra le diverse forze politiche e quindi andare a trattare con ferrovie, portando le nostre richieste. E’ un problema di metodo, più che di merito».
Dello stesso parere anche Enrico Vaghezzani ed Alessio Magnani de «Il Ponte», i quali hanno ricordato il progetto preliminare già depositato al Cipe che non è stato preso in considerazione. «Erano tre le ipotesi con cui si ragionava ma guardando questo documento le alternative ad un attraversamento in mezzo al paese non sono prese in considerazione». Per Giuseppe Restiani quella presentata è una relazione priva di contenuti. «I cittadini chiedono come sarà il progetto e ancora non c'è un punto fermo. Ci auguriamo che non seguiate la strada di chi vi ha preceduto. Fornovo poteva già essere a posto ma non è deciso nulla per interessi particolari di alcuni». Paletti ha suggerito il rimandare la votazione del piano, che è stato invece approvato con i cinque voto contrari dell’opposizione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro