19°

Provincia-Emilia

Pesca alla trota: torrenti a prova di appassionati

Pesca alla trota: torrenti a prova di appassionati
0

E' iniziato il conto alla rovescia. E nella pratica questo significa controllare lenze, ami, stivali e giacche multitasche, organizzare un debutto in solitaria o chiamare a raduno i soliti, fidati amici, prepararsi alle levatacce per guadagnarsi  per primi il posto migliore.

Lenze pronte per domenica
Sono migliaia gli  appassionati di pesca alla trota che hanno segnato sul calendario la data di domenica prossima: è da quel giorno, infatti, che potranno ritornare a fare bottini nei torrenti del nostro territorio, dal Ceno al Baganza, dal Taro al Cedra.
Si aprirà infatti domenica prossima e si chiuderà il 2 ottobre la pesca ai salmonidi nel territorio parmense.

Nuove zone a regime speciale
Le disposizioni per il 2011, che confermano sostanzialmente quelle attuate lo scorso anno, contengono tuttavia qualche importante novità. Tra queste, l’individuazione di una nuova zona a regime speciale di pesca cm. 25 nel bacino del Cedra, nel tratto tra il ponte della Trincera e il ponte della Loda a Valditacca nel comune di Monchio delle Corti. Ma anche di  una nuova «Zona cattura e rilascio- No kill» nel Cedra, nel tratto compreso tra il ponte di Caneto e il ponte di Isola nel Comune di Palanzano.

La zona «revocata»
Inoltre, è stata fissata  la revoca di una zona a regime speciale di pesca «Zona cattura e rilascio-No kill» nel torrente Enza, nel tratto dalla confluenza con il torrente Cedra fino alla prima briglia a valle nel Comune di Palanzano.

Il regolamento da studiare
Il regolamento al quale attenersi per l’esercizio della pesca nella provincia di Parma è contenuto in un’ordinanza che va ad integrare le disposizioni approvate dalla Giunta provinciale, relativamente all’istituzione di zone di ripopolamento e frega con divieto di pesca, oltre che il regolamento di pesca delle zone a regime speciale a immissione controllata (zone turistiche).

Danni: «Obiettivo qualità»
«In coerenza con il lavoro svolto negli anni precedenti abbiamo confermato in linea di massima il calendario della pesca nei torrenti- ha detto l'assessore provinciale Ugo Danni -. Abbiamo lavorato con l’obiettivo di accrescere la qualità della specie ittica presente, attuando un programma di miglioramento in particolare dei salmonidi e aumentando progressivamente la misura minima delle trote che si posso mettere nel cestino».
«Oltre a ciò - ha continuato  l'assessore - si è inoltre puntato su specie autoctone e anche introducendo nuove zone di salvaguardia come quella in Cedra. Inoltre continuiamo nella scelta destinata agli appassionati delle zone a immissione controllata, dove è possibile pescare di più, e dove comunque abbiamo mantenuto un elevato livello di qualità.  Mi auguro che la passione dei pescatori possa trovare soddisfazione nei bellissimi ambienti della nostra provincia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017