18°

31°

Provincia-Emilia

Pesca alla trota: torrenti a prova di appassionati

Pesca alla trota: torrenti a prova di appassionati
Ricevi gratis le news
0

E' iniziato il conto alla rovescia. E nella pratica questo significa controllare lenze, ami, stivali e giacche multitasche, organizzare un debutto in solitaria o chiamare a raduno i soliti, fidati amici, prepararsi alle levatacce per guadagnarsi  per primi il posto migliore.

Lenze pronte per domenica
Sono migliaia gli  appassionati di pesca alla trota che hanno segnato sul calendario la data di domenica prossima: è da quel giorno, infatti, che potranno ritornare a fare bottini nei torrenti del nostro territorio, dal Ceno al Baganza, dal Taro al Cedra.
Si aprirà infatti domenica prossima e si chiuderà il 2 ottobre la pesca ai salmonidi nel territorio parmense.

Nuove zone a regime speciale
Le disposizioni per il 2011, che confermano sostanzialmente quelle attuate lo scorso anno, contengono tuttavia qualche importante novità. Tra queste, l’individuazione di una nuova zona a regime speciale di pesca cm. 25 nel bacino del Cedra, nel tratto tra il ponte della Trincera e il ponte della Loda a Valditacca nel comune di Monchio delle Corti. Ma anche di  una nuova «Zona cattura e rilascio- No kill» nel Cedra, nel tratto compreso tra il ponte di Caneto e il ponte di Isola nel Comune di Palanzano.

La zona «revocata»
Inoltre, è stata fissata  la revoca di una zona a regime speciale di pesca «Zona cattura e rilascio-No kill» nel torrente Enza, nel tratto dalla confluenza con il torrente Cedra fino alla prima briglia a valle nel Comune di Palanzano.

Il regolamento da studiare
Il regolamento al quale attenersi per l’esercizio della pesca nella provincia di Parma è contenuto in un’ordinanza che va ad integrare le disposizioni approvate dalla Giunta provinciale, relativamente all’istituzione di zone di ripopolamento e frega con divieto di pesca, oltre che il regolamento di pesca delle zone a regime speciale a immissione controllata (zone turistiche).

Danni: «Obiettivo qualità»
«In coerenza con il lavoro svolto negli anni precedenti abbiamo confermato in linea di massima il calendario della pesca nei torrenti- ha detto l'assessore provinciale Ugo Danni -. Abbiamo lavorato con l’obiettivo di accrescere la qualità della specie ittica presente, attuando un programma di miglioramento in particolare dei salmonidi e aumentando progressivamente la misura minima delle trote che si posso mettere nel cestino».
«Oltre a ciò - ha continuato  l'assessore - si è inoltre puntato su specie autoctone e anche introducendo nuove zone di salvaguardia come quella in Cedra. Inoltre continuiamo nella scelta destinata agli appassionati delle zone a immissione controllata, dove è possibile pescare di più, e dove comunque abbiamo mantenuto un elevato livello di qualità.  Mi auguro che la passione dei pescatori possa trovare soddisfazione nei bellissimi ambienti della nostra provincia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Operaio ustionato da soda caustica a Busseto

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E domani la seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

anteprima gazzetta

Iscrizione all'Università, posti esauriti in pochi minuti. E' polemica

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

mercato

Parma, arriva Di Gaudio dal Carpi. Verso la chiusura per Pinto e Carniato Video

Adiconsum Parma-Piacenza

Consigli utili per non sprecare acqua

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

CROCIATI

Domani un inserto di dodici pagine sul Parma

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

2017

36.707 ettari coltivati a pomodoro da industria nel Nord

Calo del 7,5% rispetto al 2016, -2,5% rispetto al contrattato di inizio campagna. Cresce il bio che rappresenta il 6,6% della coltivazione totale

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

1commento

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

4commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

SPORT

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

scherma

Stupendo oro per l'Italia nella sciabola donne ai mondiali

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video