17°

32°

Provincia-Emilia

Pesca alla trota: torrenti a prova di appassionati

Pesca alla trota: torrenti a prova di appassionati
0

E' iniziato il conto alla rovescia. E nella pratica questo significa controllare lenze, ami, stivali e giacche multitasche, organizzare un debutto in solitaria o chiamare a raduno i soliti, fidati amici, prepararsi alle levatacce per guadagnarsi  per primi il posto migliore.

Lenze pronte per domenica
Sono migliaia gli  appassionati di pesca alla trota che hanno segnato sul calendario la data di domenica prossima: è da quel giorno, infatti, che potranno ritornare a fare bottini nei torrenti del nostro territorio, dal Ceno al Baganza, dal Taro al Cedra.
Si aprirà infatti domenica prossima e si chiuderà il 2 ottobre la pesca ai salmonidi nel territorio parmense.

Nuove zone a regime speciale
Le disposizioni per il 2011, che confermano sostanzialmente quelle attuate lo scorso anno, contengono tuttavia qualche importante novità. Tra queste, l’individuazione di una nuova zona a regime speciale di pesca cm. 25 nel bacino del Cedra, nel tratto tra il ponte della Trincera e il ponte della Loda a Valditacca nel comune di Monchio delle Corti. Ma anche di  una nuova «Zona cattura e rilascio- No kill» nel Cedra, nel tratto compreso tra il ponte di Caneto e il ponte di Isola nel Comune di Palanzano.

La zona «revocata»
Inoltre, è stata fissata  la revoca di una zona a regime speciale di pesca «Zona cattura e rilascio-No kill» nel torrente Enza, nel tratto dalla confluenza con il torrente Cedra fino alla prima briglia a valle nel Comune di Palanzano.

Il regolamento da studiare
Il regolamento al quale attenersi per l’esercizio della pesca nella provincia di Parma è contenuto in un’ordinanza che va ad integrare le disposizioni approvate dalla Giunta provinciale, relativamente all’istituzione di zone di ripopolamento e frega con divieto di pesca, oltre che il regolamento di pesca delle zone a regime speciale a immissione controllata (zone turistiche).

Danni: «Obiettivo qualità»
«In coerenza con il lavoro svolto negli anni precedenti abbiamo confermato in linea di massima il calendario della pesca nei torrenti- ha detto l'assessore provinciale Ugo Danni -. Abbiamo lavorato con l’obiettivo di accrescere la qualità della specie ittica presente, attuando un programma di miglioramento in particolare dei salmonidi e aumentando progressivamente la misura minima delle trote che si posso mettere nel cestino».
«Oltre a ciò - ha continuato  l'assessore - si è inoltre puntato su specie autoctone e anche introducendo nuove zone di salvaguardia come quella in Cedra. Inoltre continuiamo nella scelta destinata agli appassionati delle zone a immissione controllata, dove è possibile pescare di più, e dove comunque abbiamo mantenuto un elevato livello di qualità.  Mi auguro che la passione dei pescatori possa trovare soddisfazione nei bellissimi ambienti della nostra provincia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Magik, furto in palestra: rubato un impianto stereo

DOPO IL PALACITI

Magik, furto in palestra: rubato un impianto stereo

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Custode dello zoo sbranata da una tigre

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione