-4°

Provincia-Emilia

San Secondo - Il Pd punta su Dodi

1

(Gazzetta 23-3) - SAN SECONDO - In vista delle elezioni amministrative a San Secondo si stanno lentamente togliendo i «veli» sugli schieramenti in campo. Salvo sorprese dovrebbero essere tre le liste in corsa, ma sui nomi dei candidati sindaci non c'è ancora l’ufficialità. E’ però data per fatta la candidatura di Antonio Dodi a capo di una lista civica. Corteggiato anche quattro anni fa sia dal centrodestra che dal centrosinistra, Dodi è un moderato, indipendente, molto conosciuto in paese. Ed è su di lui che ha puntato il Pd, uno dei principali protagonisti della crisi politica che lo scorso anno ha portato alla caduta della giunta Bernardini. In questi giorni tutti parlano della sua candidatura a sindaco e lo stesso segretario del Pd Attilio Boselli, scherzosamente, lo definisce «il segreto di Pulcinella». Pur precisando di «non poter ancora dare l’ufficialità» ammette che «al 99 per cento sarà proprio Antonio Dodi il candidato. Ormai stiamo solo definendo gli ultimi particolari». «La strada che abbiamo individuato - dice ancora - è questa: una lista civica appoggiata dal nostro e da altri partiti. Riteniamo che Antonio Dodi sia il candidato ideale ed abbia tutte le caratteristiche per segnare la ripresa di San Secondo, lasciandoci alle spalle questo momento non positivo. Ha tutti i numeri per fare bene».

Ci sarà anche l’Udc ad appoggiare questa candidatura? Probabile, ma al momento il segretario Lino Maranzoni si limita ad annunciare che «solo fra qualche giorno contiamo di ufficializzare le nostre decisioni». Ed il Pdl? Davide Bandini, ex consigliere comunale, spiega che «sono in corso di definizione gli accordi a livello provinciale con la Lega Nord. In ogni caso faremo una nostra lista e contiamo, la prossima settimana, di ufficializzare il nome del candidato sindaco». Prosegue anche il lavoro della lista civica «Progettiamo San Secondo», coordinata da Roberto Longari che ha distribuito un questionario in paese ed è attiva su Facebook. Longari si è detto molto soddisfatto per la notevole risposta che il questionario ha avuto e per i significativi spunti offerti. «Al momento si sta dialogando e ci sono molti scenari aperti. Noi - ha detto - non andiamo a mercanteggiare niente: se troveremo chi condivide determinati programmi potremo anche fare un discorso comune. Ci interessa il risultato, non la poltrona». E se non scaturiranno alleanze? In quel caso «siamo pronti ad andare da soli». Ed è al lavoro, sempre con una lista civica, anche la «squadra» degli ex amministratori rimasti legati all’ex sindaco Bernardini. Salvo sorprese sarà capitanata dall’ex assessore Massimiliano Dall’Argine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cri

    31 Marzo @ 10.19

    RIDICOLI San Secondo ha 3.500 elettori, ogni elettore avrà una lista xsonale ? risulta difficile credere che non ci siano interessi xsonali, visto che tutti fanno liste .......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta