14°

28°

Provincia-Emilia

Castello da recuperare e frazioni fantasma: abbondano le emergenze architettoniche nel Bercetese

Castello da recuperare e frazioni fantasma: abbondano le emergenze architettoniche nel Bercetese
Ricevi gratis le news
0

Sfoglia le interviste - Indietro  Avanti

di Andrea Violi

Berceto capoluogo, Bussetolo, Pietramogolana, Corchia, Fugazzolo... L'Appennino bercetese è ricco di angoli suggestivi e costruzioni di interesse storico. L'altro lato della medaglia? Il problema della mancanza di mezzi per restaurarli in questa zona pesa in modo ancor più evidente. Parlando di problemi da risolvere e di fondi da cercare, il sindaco Luigi Lucchi diventa un fiume in piena. Indica problemi e possibili soluzioni seguendo un'idea di fondo: gli edifici storici non vanno solo recuperati, ma vanno gestiti - possibilmente da privati - facendo in modo che, in qualche modo, diano una resa economica.
L'esempio è l'ex opificio di Ghiare, una costruzione di cent'anni fa di cui il Comune è in parte proprietario: «Sono iniziati i lavori il 15 ottobre - spiega Lucchi -. L'intenzione è di ristrutturarlo e, nel febbraio 2012, partecipare a un evento a Cannes che incrocia progetti, investitori e imprenditori. Vorremmo arrivare a cedere l'ex opificio a un privato: è vicino a ferrovia e autostrada, potrebbe essere usato per un'impresa di tipo moderno». Questo intervento costa 1.050.000 euro: attraverso la Regione sono arrivati fondi europei per 600mila euro, più 100mila euro della Provincia, 200mila dal Comune di Berceto e 150mila euro a carico della Comunità montana ovest».
Altre ferite aperte nel patrimonio storico bercetese? «A Corchia sta crollando la chiesa con il campanile davanti, un esempio unico di architettura. Bussetolo sta cadendo». Il Duomo ha bisogno di un maquillage al portale: «L'anno prossimo festeggiamo i 1.300 anni della fondazione di Berceto: basterebbero 60-70mila euro...», secondo Lucchi. Nel castello, di recente è crollato un arco. «Il castello dev'essere utilizzato - spiega Lucchi -. Presentiamo un progetto alla Sovrintendenza per poter usarlo come anfiteatro, con una copertura in vetro». Sui numeri, Lucchi è cauto: il progetto varrebbe oltre un milione di euro, anche se probabilmente fare le cose in modo minuzioso costerebbe diversi milioni. Impossibile, almeno di questi tempi.
«Anche il forte di Maria Luigia è stato ristrutturato, ma se non sarà utilizzato si deteriorerà - dice Lucchi -. In generale, i fondi pubblici per i recuperi di questo tipo sono importanti, ma forse non essenziali. Sono utili per portare a termine gli interventi ma non per la gestione. Inutile iniziare un progetto se poi bisogna interromperlo, com'è avvenuto anni fa con il castello». Per il sindaco di Berceto, un ente pubblico dovrebbe agevolare l'intervento di competenze private.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti