10°

Provincia-Emilia

Per le mura di Compiano si cercano 1,6 milioni

Per le mura di Compiano si cercano 1,6 milioni
0

Sfoglia le interviste - Indietro  Avanti

di Andrea Violi

A Compiano servono un milione 622mila euro. E per ottenere questi fondi, si spera nella Regione e nel ministero dei Beni culturali.
Il castello di Compiano è uno dei monumenti rimasti «feriti» più di recente, in provincia di Parma. Era l'otto dicembre 2010 quando crollò un tratto del muro di cinta. L'intervento urgente ha permesso di puntellare la parte crollata e rimuovere i detriti. Dopo 52 giorni di lavoro il Comune ha potuto ripristinare, dal 30 gennaio, la viabilità per veicoli e pedoni e ha potuto riaprire Piazza della Cisterna.
Ma il cantiere non è chiuso qui. Anzi, è proprio ora che «viene il bello»: mettere in pratica una serie di interventi per evitare che tratti di mura crollino di nuovo. «Siamo in attesa di reperire i finanziamenti per la parte crollata e la messa in sicurezza degli altri tratti. Ma siamo ancora fermi lì», ci dice il sindaco Sabina Delnevo, quando le chiediamo di fare il punto della situazione.
Quanto serve per il restauro? «Il primo preventivo parla di 285mila euro per il rifacimento del tratto di muro crollato. Si parla di altri 700mila euro per la messa in sicurezza degli altri tratti del muro di cinta». In realtà, dopo successive verifiche la stima della cifra totale è salita a 1.622.000 euro.
Da chi possono arrivare i finanziamenti? «La Regione ha seguito la vicenda da vicino - dice il sindaco di Compiano -. C'è stato anche un interessamento del ministero dei Beni culturali. Per adesso non abbiamo ricevuto informazioni su possibili contributi che possano arrivarci: contiamo di averle a breve». Per il tratto crollato è probabile che la Regione risponda più alla svelta, mentre per finanziare la seconda fase dei lavori si confida anche sul ministero. Il periodo non è facile, per i finanziamenti alla cultura, ma la Delnevo si dice fiduciosa.
Il sindaco di Compiano aggiunge che comunque tutto il muro va controllato nel tempo: «Ci sono segni di pericolo da monitorare: queste mura hanno il peso della terra alle spalle. Quando piove, come in questo periodo, la pressione idrostatica può provocare “spanciamenti” o cedimenti, come nel caso del muro della cisterna. Gli interventi urgenti sono il rifacimento del muro crollato e la messa in sicurezza dell'altro tratto, che dà sulla strada. Un eventuale crollo potrebbe coinvolgere la strada comunale e quella provinciale che passa sotto».

INTERROGAZIONE DELLA SENATRICE SOLIANI: "COSA FA IL GOVERNO PER COMPIANO?". «Il Governo ha verificato e quantificato i danni architettonici e ambientali provocati dal crollo, avvenuto nel dicembre scorso, del muro di cinta del castello di Compiano, in provincia di Parma?». Lo ha chiesto la senatrice Albertina Soliani (Partito democratico) al ministro dei Beni culturali, in merito al crollo che ha riguardato uno dei borghi più belli d’Italia. La parlamentare ha presentato un’interrogazione per sapere «quali misure, economiche e progettuali, il governo intende adottare per consentire, in tempi brevi, il recupero di un bene di alto valore culturale ed architettonico qual è il castello di Compiano, nonchè per consentire il ripristino e la messa in sicurezza dell’intera area danneggiata dal crollo», e ha ribadito in Aula al Senato, alla presenza del Sottosegretario Francesco Giro, la necessità di un intervento del Ministero dei Beni culturali d’intesa con le istituzioni interessate».
«Il governo - ha sottolineato la Soliani - ha sì preso atto dei danni subiti, a causa delle piogge, dal castello di Compiano, tuttavia al di là di un check up dettagliato, non ha dato alcuna rassicurazione in merito all’intervento di ricostruzione che secondo una prima stima richiederebbe un investimento complessivo di circa un milione 622 mila euro. E' evidente - conclude la parlamentare - che il governo, oltre a prendere atto del crollo e degli interventi immediati da parte della Regione, della Provincia, del Comune, degli Enti locali, nonché dell’impegno della Sovrintendenza di Parma e Piacenza, debba ora fare la sua parte concretamente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

CALCIO

Parma, i conti tornano

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Cina

Incendio in un hotel, almeno tre morti e 10 feriti Video

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia