-2°

Provincia-Emilia

Per le mura di Compiano si cercano 1,6 milioni

Per le mura di Compiano si cercano 1,6 milioni
0

Sfoglia le interviste - Indietro  Avanti

di Andrea Violi

A Compiano servono un milione 622mila euro. E per ottenere questi fondi, si spera nella Regione e nel ministero dei Beni culturali.
Il castello di Compiano è uno dei monumenti rimasti «feriti» più di recente, in provincia di Parma. Era l'otto dicembre 2010 quando crollò un tratto del muro di cinta. L'intervento urgente ha permesso di puntellare la parte crollata e rimuovere i detriti. Dopo 52 giorni di lavoro il Comune ha potuto ripristinare, dal 30 gennaio, la viabilità per veicoli e pedoni e ha potuto riaprire Piazza della Cisterna.
Ma il cantiere non è chiuso qui. Anzi, è proprio ora che «viene il bello»: mettere in pratica una serie di interventi per evitare che tratti di mura crollino di nuovo. «Siamo in attesa di reperire i finanziamenti per la parte crollata e la messa in sicurezza degli altri tratti. Ma siamo ancora fermi lì», ci dice il sindaco Sabina Delnevo, quando le chiediamo di fare il punto della situazione.
Quanto serve per il restauro? «Il primo preventivo parla di 285mila euro per il rifacimento del tratto di muro crollato. Si parla di altri 700mila euro per la messa in sicurezza degli altri tratti del muro di cinta». In realtà, dopo successive verifiche la stima della cifra totale è salita a 1.622.000 euro.
Da chi possono arrivare i finanziamenti? «La Regione ha seguito la vicenda da vicino - dice il sindaco di Compiano -. C'è stato anche un interessamento del ministero dei Beni culturali. Per adesso non abbiamo ricevuto informazioni su possibili contributi che possano arrivarci: contiamo di averle a breve». Per il tratto crollato è probabile che la Regione risponda più alla svelta, mentre per finanziare la seconda fase dei lavori si confida anche sul ministero. Il periodo non è facile, per i finanziamenti alla cultura, ma la Delnevo si dice fiduciosa.
Il sindaco di Compiano aggiunge che comunque tutto il muro va controllato nel tempo: «Ci sono segni di pericolo da monitorare: queste mura hanno il peso della terra alle spalle. Quando piove, come in questo periodo, la pressione idrostatica può provocare “spanciamenti” o cedimenti, come nel caso del muro della cisterna. Gli interventi urgenti sono il rifacimento del muro crollato e la messa in sicurezza dell'altro tratto, che dà sulla strada. Un eventuale crollo potrebbe coinvolgere la strada comunale e quella provinciale che passa sotto».

INTERROGAZIONE DELLA SENATRICE SOLIANI: "COSA FA IL GOVERNO PER COMPIANO?". «Il Governo ha verificato e quantificato i danni architettonici e ambientali provocati dal crollo, avvenuto nel dicembre scorso, del muro di cinta del castello di Compiano, in provincia di Parma?». Lo ha chiesto la senatrice Albertina Soliani (Partito democratico) al ministro dei Beni culturali, in merito al crollo che ha riguardato uno dei borghi più belli d’Italia. La parlamentare ha presentato un’interrogazione per sapere «quali misure, economiche e progettuali, il governo intende adottare per consentire, in tempi brevi, il recupero di un bene di alto valore culturale ed architettonico qual è il castello di Compiano, nonchè per consentire il ripristino e la messa in sicurezza dell’intera area danneggiata dal crollo», e ha ribadito in Aula al Senato, alla presenza del Sottosegretario Francesco Giro, la necessità di un intervento del Ministero dei Beni culturali d’intesa con le istituzioni interessate».
«Il governo - ha sottolineato la Soliani - ha sì preso atto dei danni subiti, a causa delle piogge, dal castello di Compiano, tuttavia al di là di un check up dettagliato, non ha dato alcuna rassicurazione in merito all’intervento di ricostruzione che secondo una prima stima richiederebbe un investimento complessivo di circa un milione 622 mila euro. E' evidente - conclude la parlamentare - che il governo, oltre a prendere atto del crollo e degli interventi immediati da parte della Regione, della Provincia, del Comune, degli Enti locali, nonché dell’impegno della Sovrintendenza di Parma e Piacenza, debba ora fare la sua parte concretamente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

Amministrative 2017

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

14commenti

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

Stati Uniti

Chelsea Clinton difende Barron, il figlio piccolo di Trump

SOCIETA'

Anniversari

Il frisbee compie sessant'anni

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

VENEZIA

Insulto razzista a un giocatore 13enne: rissa fra genitori sugli spalti

1commento

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017