13°

30°

Provincia-Emilia

Per le mura di Compiano si cercano 1,6 milioni

Per le mura di Compiano si cercano 1,6 milioni
0

Sfoglia le interviste - Indietro  Avanti

di Andrea Violi

A Compiano servono un milione 622mila euro. E per ottenere questi fondi, si spera nella Regione e nel ministero dei Beni culturali.
Il castello di Compiano è uno dei monumenti rimasti «feriti» più di recente, in provincia di Parma. Era l'otto dicembre 2010 quando crollò un tratto del muro di cinta. L'intervento urgente ha permesso di puntellare la parte crollata e rimuovere i detriti. Dopo 52 giorni di lavoro il Comune ha potuto ripristinare, dal 30 gennaio, la viabilità per veicoli e pedoni e ha potuto riaprire Piazza della Cisterna.
Ma il cantiere non è chiuso qui. Anzi, è proprio ora che «viene il bello»: mettere in pratica una serie di interventi per evitare che tratti di mura crollino di nuovo. «Siamo in attesa di reperire i finanziamenti per la parte crollata e la messa in sicurezza degli altri tratti. Ma siamo ancora fermi lì», ci dice il sindaco Sabina Delnevo, quando le chiediamo di fare il punto della situazione.
Quanto serve per il restauro? «Il primo preventivo parla di 285mila euro per il rifacimento del tratto di muro crollato. Si parla di altri 700mila euro per la messa in sicurezza degli altri tratti del muro di cinta». In realtà, dopo successive verifiche la stima della cifra totale è salita a 1.622.000 euro.
Da chi possono arrivare i finanziamenti? «La Regione ha seguito la vicenda da vicino - dice il sindaco di Compiano -. C'è stato anche un interessamento del ministero dei Beni culturali. Per adesso non abbiamo ricevuto informazioni su possibili contributi che possano arrivarci: contiamo di averle a breve». Per il tratto crollato è probabile che la Regione risponda più alla svelta, mentre per finanziare la seconda fase dei lavori si confida anche sul ministero. Il periodo non è facile, per i finanziamenti alla cultura, ma la Delnevo si dice fiduciosa.
Il sindaco di Compiano aggiunge che comunque tutto il muro va controllato nel tempo: «Ci sono segni di pericolo da monitorare: queste mura hanno il peso della terra alle spalle. Quando piove, come in questo periodo, la pressione idrostatica può provocare “spanciamenti” o cedimenti, come nel caso del muro della cisterna. Gli interventi urgenti sono il rifacimento del muro crollato e la messa in sicurezza dell'altro tratto, che dà sulla strada. Un eventuale crollo potrebbe coinvolgere la strada comunale e quella provinciale che passa sotto».

INTERROGAZIONE DELLA SENATRICE SOLIANI: "COSA FA IL GOVERNO PER COMPIANO?". «Il Governo ha verificato e quantificato i danni architettonici e ambientali provocati dal crollo, avvenuto nel dicembre scorso, del muro di cinta del castello di Compiano, in provincia di Parma?». Lo ha chiesto la senatrice Albertina Soliani (Partito democratico) al ministro dei Beni culturali, in merito al crollo che ha riguardato uno dei borghi più belli d’Italia. La parlamentare ha presentato un’interrogazione per sapere «quali misure, economiche e progettuali, il governo intende adottare per consentire, in tempi brevi, il recupero di un bene di alto valore culturale ed architettonico qual è il castello di Compiano, nonchè per consentire il ripristino e la messa in sicurezza dell’intera area danneggiata dal crollo», e ha ribadito in Aula al Senato, alla presenza del Sottosegretario Francesco Giro, la necessità di un intervento del Ministero dei Beni culturali d’intesa con le istituzioni interessate».
«Il governo - ha sottolineato la Soliani - ha sì preso atto dei danni subiti, a causa delle piogge, dal castello di Compiano, tuttavia al di là di un check up dettagliato, non ha dato alcuna rassicurazione in merito all’intervento di ricostruzione che secondo una prima stima richiederebbe un investimento complessivo di circa un milione 622 mila euro. E' evidente - conclude la parlamentare - che il governo, oltre a prendere atto del crollo e degli interventi immediati da parte della Regione, della Provincia, del Comune, degli Enti locali, nonché dell’impegno della Sovrintendenza di Parma e Piacenza, debba ora fare la sua parte concretamente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

berceto

Tre motociclisti cadono uno dopo l'altro sulla strada del Cento Croci

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

salso

Terme, via libera alla liquidazione

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

8commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

4commenti

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover