Provincia-Emilia

Salsomaggiore. Carancini: «Come salvare Salso? Pochi progetti, ma fattibili»

Salsomaggiore. Carancini: «Come salvare Salso? Pochi progetti, ma fattibili»
Ricevi gratis le news
2

Samantha Gasparelli

Sottrarre Salso all’isolamento politico, economico e turistico in cui versa attraverso progetti concreti di stampo liberale e imprenditoriale: sono questi gli obiettivi fondamentali di Giovanni Carancini, il candidato sindaco del centrodestra. L’imprenditore, oggi in pensione, segretario della sezione salsese del Carroccio ed assessore all'Ambiente, Viabilità e Sicurezza a Fidenza - carica che lascerà in caso di vittoria - è stato ufficialmente presentato ieri mattina nella sala conferenze dell’albergo Kursaal.
Carancini, candidato sindaco per la coalizione Pdl-Lega-La Destra, è stato presentato da Luigi Giuseppe Villani, coordinatore provinciale del Pdl, Roberto Corradi, segretario provinciale della Lega e da Giorgio Cenci, rappresentante de La Destra. Presente in sala anche il sindaco di Fidenza Mario Cantini.
 «Da oggi parte la sfida per cambiare il volto politico di una città importante come Salso, che si colloca al terzo posto nella nostra provincia e che ha bisogno di una svolta radicale - ha detto Corradi -. La sfida è impegnativa: da parte nostra garantiamo in caso di vittoria l’impegno a sostenere l’amministrazione salsese al di fuori dei confini locali».
Il rilancio del termalismo, la semplificazione della burocrazia, il Comune come casa trasparente dei cittadini, nessuna promessa mirabolante, ma idee concrete e chiare: sono questi i punti fondamentali attraverso cui passa la ripresa della città secondo Luigi Villani. «Il centrodestra metterà le basi per un cambiamento radicale per Salso che oggi è una città abbandonata - ha detto -. La situazione è drammatica e quando avremo vinto lo sarà ancora di più, perché credo che ci sia molta polvere sotto i tappeti: per questo occorre buon senso, poche idee chiare e realizzabili. Carancini incarna questo spirito di fare politica e per questo lo sosteniamo».  «Abbiamo accettato con piacere di sostenere la candidatura di Carancini - ha detto Cenci -. Quando siamo stati al governo con la giunta Franchi, l’opposizione ci ha sempre tacciati di incapacità, ora dobbiamo riprenderci Salso».
«La sfida è molto difficile, ma anche stimolante - ha detto il candidato sindaco -. La nostra coalizione vuole confrontarsi con le problematiche delle aziende e delle persone, preoccupate per il loro futuro. Salso deve uscire dalla tendenza recessiva in cui versa, occorre salvare le Terme con progetti fattibili, non con la bacchetta magica». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fil

    29 Marzo @ 10.39

    Dopo aver sentito dichiarazioni cosi' concrete, cosa ne penserà il Grande Capo Estiqaatsi?

    Rispondi

  • Ubaldo

    29 Marzo @ 09.09

    ...quindi...in sostanza...?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareprter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

8commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

CASSINO

Abusa della figlia 14enne: trovato impiccato davanti a una chiesa

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

FESTE PGN

Open Bar al castello di Felino Foto

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova