-2°

10°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore. Carancini: «Come salvare Salso? Pochi progetti, ma fattibili»

Salsomaggiore. Carancini: «Come salvare Salso? Pochi progetti, ma fattibili»
Ricevi gratis le news
2

Samantha Gasparelli

Sottrarre Salso all’isolamento politico, economico e turistico in cui versa attraverso progetti concreti di stampo liberale e imprenditoriale: sono questi gli obiettivi fondamentali di Giovanni Carancini, il candidato sindaco del centrodestra. L’imprenditore, oggi in pensione, segretario della sezione salsese del Carroccio ed assessore all'Ambiente, Viabilità e Sicurezza a Fidenza - carica che lascerà in caso di vittoria - è stato ufficialmente presentato ieri mattina nella sala conferenze dell’albergo Kursaal.
Carancini, candidato sindaco per la coalizione Pdl-Lega-La Destra, è stato presentato da Luigi Giuseppe Villani, coordinatore provinciale del Pdl, Roberto Corradi, segretario provinciale della Lega e da Giorgio Cenci, rappresentante de La Destra. Presente in sala anche il sindaco di Fidenza Mario Cantini.
 «Da oggi parte la sfida per cambiare il volto politico di una città importante come Salso, che si colloca al terzo posto nella nostra provincia e che ha bisogno di una svolta radicale - ha detto Corradi -. La sfida è impegnativa: da parte nostra garantiamo in caso di vittoria l’impegno a sostenere l’amministrazione salsese al di fuori dei confini locali».
Il rilancio del termalismo, la semplificazione della burocrazia, il Comune come casa trasparente dei cittadini, nessuna promessa mirabolante, ma idee concrete e chiare: sono questi i punti fondamentali attraverso cui passa la ripresa della città secondo Luigi Villani. «Il centrodestra metterà le basi per un cambiamento radicale per Salso che oggi è una città abbandonata - ha detto -. La situazione è drammatica e quando avremo vinto lo sarà ancora di più, perché credo che ci sia molta polvere sotto i tappeti: per questo occorre buon senso, poche idee chiare e realizzabili. Carancini incarna questo spirito di fare politica e per questo lo sosteniamo».  «Abbiamo accettato con piacere di sostenere la candidatura di Carancini - ha detto Cenci -. Quando siamo stati al governo con la giunta Franchi, l’opposizione ci ha sempre tacciati di incapacità, ora dobbiamo riprenderci Salso».
«La sfida è molto difficile, ma anche stimolante - ha detto il candidato sindaco -. La nostra coalizione vuole confrontarsi con le problematiche delle aziende e delle persone, preoccupate per il loro futuro. Salso deve uscire dalla tendenza recessiva in cui versa, occorre salvare le Terme con progetti fattibili, non con la bacchetta magica». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fil

    29 Marzo @ 10.39

    Dopo aver sentito dichiarazioni cosi' concrete, cosa ne penserà il Grande Capo Estiqaatsi?

    Rispondi

  • Ubaldo

    29 Marzo @ 09.09

    ...quindi...in sostanza...?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

PARMA

La Procura dà il nulla osta per trasferire la salma di Riina in Sicilia

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

2commenti

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

PARMENSE

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

5commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

MotoGp

Valentino Rossi confessa: "Il ritiro mi spaventa"

SOCIETA'

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq