-4°

Provincia-Emilia

Fontanellato - Listone, il restauro è iniziato: posata la prima pietra

Fontanellato - Listone, il restauro è iniziato: posata la prima pietra
0

di Davide Montanari

E’ stata posata ieri la prima pietra del restauro del Listone. «Uno dei patrimoni culturali, prima ancora che storici, di Fontanellato» ha spiegato il vicesindaco Domenico Altieri. 
A dare formalmente il via ai lavori da oltre 3,5 milioni euro - di cui quasi la metà finanziati dalla Regione  e il resto  da un consorzio di imprese private - sono stati diversi rappresentanti delle istituzioni, dell’Azienda Usl e della ditta Manghi contitolare dell’opera. Fra loro l’assessore regionale all’Ambiente e Riqualificazione urbana Sabrina Freda, il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, il sindaco di Fontanellato Maria Grazia Guareschi e il direttore sanitario  dell'Ausl Ettore Brianti (con lui anche il direttore generale Fabi e la responsabile di distretto Salati) i quali, prima di scoprire la targa dell’opera, hanno dato appuntamento alla cittadinanza per un convegno nel quale sono state illustrate le caratteristiche tecniche e sociali dell’intervento.
Il Listone, il cui nome di questa lunga costruzione deriva dalla morfologia stessa dell’edificio che ricorda una lista, è stata (fino al 1948) sede del municipio fontanellatese prima che venisse comprata la Rocca. 
«Fontanellato ha un grande patrimonio architettonico artistico che ci arriva da lontano e che adesso stiamo valorizzando ancora di più» ha detto il sindaco Guareschi. 
Ora l'edificio alle spalle della Rocca, dopo essere stato negli anni sede di partiti e associazioni, diventerà la nuova Casa della Salute, dove potranno trovare spazio fino a 5 medici di base e dove verranno realizzati 12 nuovi alloggi a canone sostenibile per nuclei monoparentali e giovani coppie. Il sindaco ha poi passato la parola all’assessore regionale Sabrina Freda ringraziandola di avere seguito da vicino le vicende di Fontanellato: «Per me è motivo d’orgoglio potere essere qui per riuscire a toccare con mano delle opere - ha detto l’assessore  Freda - che noi amministratori della Regione pensiamo in linea teorica. Ma che poi devono essere le amministrazioni locali a declinare nella realtà secondo i finanziamenti che arrivano dai nostri bandi».
  «La Regione - ha aggiunto - crede nel recupero degli edifici storici per riqualificare gli aspetti urbani che ridiano il senso culturale di appartenenza ad una comunità». 
Vincenzo Bernazzoli ha parlato invece di un intervento urbanistico coerente con la tradizione culturale del passato: «La continuità amministrativa di questi interventi è stata fondamentale ed è importante che prosegua» ha detto Bernazzoli tirando una sorta di volata politica al candidato sindaco Altieri. 
Ettore Brianti, direttore sanitario dell’Ausl, ha parlato dei nuovi modelli organizzativi che interesseranno la sanità parmense con queste Case della Salute «che sapranno dare - ha detto Brianti - risposte ai bisogni dei cittadini». La responsabile del distretto Rosa Salati ha invece parlato di cambiamento culturale di come si dovrà intendere la sanità. Ciò anche attraverso la presa in cura dei bisogni dei pazienti dando loro la garanzia di avere un servizio sanitario di base dove un medico potrà essere reperibile in un intervallo di 12 ore al giorno. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta