Provincia-Emilia

ELEZIONI SALSO - Pd, baruffa sul candidato Canepari scalza Del Fante

Ricevi gratis le news
2

«Mare agitato» in casa Pd.
A poco meno di una ventina di giorni dal termine ultimo (il 15 aprile) per la presentazione dei candidati sindaco e delle liste per le elezioni amministrative del 15 e 16 maggio, nel partito che governa la città ci sarebbero molti problemi interni.
Addirittura il segretario Ernesto Cocconi avrebbe già presentato le sue dimissioni all’indomani di una nuova alzata di scudi da parte di una frangia del partito che avrebbe messo in discussione la già annunciata candidatura del «civico» Fausto Del Fante, proponendo al suo posto Paolo Canepari, attuale capogruppo Pd in Consiglio comunale.
 Cocconi, interpellato dalla Gazzetta in merito alla vicenda e alle sue presunte dimissioni, non ha voluto al momento rilasciare dichiarazioni in merito, non confermando nè smentendo la notizia.
L'ennesimo «colpo di coda» contro la strada di rinnovamento intrapresa in questi mesi dal segretario Cocconi, sarebbe arrivato ancora una volta dal sindaco uscente Massimo Tedeschi che, con l’assessore Pigazzani, fin da subito si erano detti contrari alla candidatura di un civico, chiedendo invece una candidatura all’interno del partito stesso, in segno di continuità con l'amministrazione uscente.
Tedeschi e Pigazzani, insieme ad una parte frangia del Pd contrario alla linea di Cocconi, avrebbe portato avanti la candidatura appunto di Canepari, nome che potrebbe mettere d’accordo sia la corrente «tedeschiana», sia anche l’altra parte del partito. Inoltre Canepari potrebbe trovare anche l'approvazione delle altre forze politiche più a sinistra.
A questo punto quindi potrebbe tramontare la candidatura Del Fante.
Insomma il quadro all’interno del Pd sarebbe quanto mai convulso e se le dimissioni di Cocconi trovassero conferma nei prossimi giorni, si delineerebbe una situazione alquanto complessa e critica, a meno di due mesi dalle elezioni.
Sempre sul fronte elettorale, potrebbe anche non vedere mai la luce, per dissidi interni, la ventilata lista civica «Salso Futura» formata da albergatori e commercianti locali, mentre resta ancora l’incognita Udc.
Dopo essere stato «tagliato fuori», per un veto imposto a livello nazionale dal Carroccio, dall’accordo Pdl-Lega nord-La Destra che correranno uniti sostenendo la candidatura a sindaco di Giovanni Carancini, l’Udc potrebbe a questo punto sostenere la nascente lista di centro oppure correre da solo.
Riserve che verranno sciolte nei prossimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    30 Marzo @ 15.36

    Se un consigliere comunale venisse pagato come un operaio,nessuno si candiderebbe piu'. Si fa politica per potere,per soldi,per ambizione e per tornaconto personale.LA SACROSANTA VERITA' E' CHE dei problemi della gente tutti ma proprio tutti SE NE FREGANO.Sono tutti uguali,destre sinistre,tutti con gli stessi obiettivi sopra esposti.

    Rispondi

  • Remo

    29 Marzo @ 18.16

    La nuova lista civica Salso alla Frutta potrebbe aver maggior successo...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS