19°

Provincia-Emilia

Il "minuto" alla Verdi: chieste le dimissioni del vice sindaco

Il "minuto" alla Verdi: chieste le dimissioni del vice sindaco
0

Gian Carlo Zanacca


Il futuro di Parmalat preoccupa il Consiglio Comunale. Giovanni Montani, del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio» ha interrogato il sindaco circa il futuro della multinazionale ed ha sollecitato «un intervento da parte del primo cittadino, nelle sedi opportune, affinchè il quartier generale dell’azienda rimanga a Collecchio».  Montani ha sottolineato la valenza di Parmalat per il territorio. «Sarebbe un grave danno per Collecchio se il centro del potere decisionale di Parmalat fosse spostato altrove».
Al momento esistono due scenari: la cordata francese con Lactalis e quella italiana con Ferrero interessate alla multinazionale. «Il mio impegno - ha precisato Paolo Bianchi - è costante. L’interesse manifestato dai mercati nei confronti di Parmalat conferma il buon lavoro svolto fino ad oggi da parte di amministratori e lavoratori. Il mio impegno è quello di fare in modo che Collecchio rimanga punto decisivo anche nei futuri assetti».
Via libera con i voti favorevoli della maggioranza di «Collecchio democratica», astenuti i due gruppi di minoranza «Liberi e uniti per Collecchio» e «Per Collecchio solidale» circa l’alienazione delle quote di partecipazione del Comune di Collecchio nella società «Parma infrastrutture».
 Le quote, per un controvalore pari a 843 euro, sono state cedute al Comune di Parma che ne è socio di maggioranza. Approvata anche la delibera che prevede la gestione da parte dell’Unione pedemontana delle procedure di gara del servizio di brokeraggio assicurativo per i bandi di gara relativi alle assicurazioni dell’ente. Favorevole la maggioranza, contrari i due gruppi di minoranza.
Ritirato l’ordine del giorno di Gian Luca Belletti circa la difesa della scuola pubblica, in cui si impegnavano sindaco e Giunta a «stare a fianco dei dipendenti della scuola ingiustamente trattati per avere manifestato il proprio dissenso». Il riferimento è al minuto di silenzio che alcuni maestri delle elementari Verdi hanno fatto osservare in segno di protesta contro le dichiarazioni di Berlusconi sulla scuola pubblica. La presentazione di un ordine del giorno, sempre sulla questione del minuto di silenzio, del capogruppo di «Liberi e uniti per Collecchio», Luigi Tanzi, ha scatenato un confronto serrato. Nel documento, bocciato da maggioranza e Belletti, si «esprime massima preoccupazione per quanto accaduto nella scuola Verdi».
«Dobbiamo essere i primi a rispettare la scuola pubblica - ha detto Tanzi - rispettando prima di tutto chi non la pensa come te». E ha continuato, rivolgendosi a maggioranza e a Belletti: «Giù le mani dalla scuola pubblica, fate politica in Consiglio Comunale. E’ vile approfittare di minorenni. Il minuto di silenzio è un gesto inqualificabile».
Francesco Fedele, del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio» è andato oltre: «mi risulta che un’insegnante abbia utilizzato l’immagine di Berlusconi su un giornale e si sia rivolta agli alunni parlandone male». E poi ha concluso chiedendo le dimissioni del vice sindaco, Maristella Galli, insegnante elementare alla Verdi per aver «aderito alla manifestazione».
«Sono qui come vice sindaco - ha ribattuto la Galli - non come insegnante. Del mio operato a scuola renderò conto alla dirigenza scolastica», posizione condivisa anche dal gruppo di maggioranza di «Collecchio democratica».
Approvati due ordini del giorno presentati da «Collecchio democratica»: nel primo si dice no al nucleare a favore delle energie rinnovabili. Ha votato a favore il gruppo di maggioranza di «Collecchio democratica», contrario il gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio», astenuto il gruppo di minoranza di «Per Collecchio solidale».
Nel secondo «si invita alla rinuncia di accumulo di cariche da parte del vice presidente dell’assemblea legislativa regionale Luigi Giuseppe Villani che ricopre anche la carica di vice presidente di Iren SpA». E' stato  approvato da «Collecchio democratica» e Belletti, contrari gli esponenti del gruppo di «Liberi e uniti per Collecchio».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento