-0°

16°

Provincia-Emilia

Rubano ferro in un podere di Roncole Verdi: arrestati due giovani marocchini

Ricevi gratis le news
4

Due immigrati del Marocco lunedì sono entrati in un podere di Roncole Verdi e hanno caricato 8 quintali di metalli su un furgone. I due hanno cercato di fuggire con il grosso bottino ma sono stati visti da una persona che ha chiamato i carabinieri. Così a Soragna il furgone è stato fermato e i due nordafricani sono stati arrestati. Processati per direttissima, il giudice li ha condannati a un anno di carcere. 
I protagonisti della vicenda sono il 32enne M.E.A e il 26enne N.B. (i nomi non sono stati resi noti dai carabinieri). Lunedì pomeriggio i due giovani hanno raggiunto un podere di Roncole Verdi, frazione di Busseto, a bordo di un Volkswagen Transporter bianco. Nel podere non c'era nessuno: così i due hanno caricato un grosso quantitativo di materiale ferroso pronto per essere utilizzato per la costruzione di serre agricole. Sul Transporter sono stati caricati più di 800 chili.
Dopo aver caricato il furgone oltre la portata, i due si sono allontanati velocemente senza accorgersi di essere stati notati da un abitante della zona che, insospettito da quello strano viavai, ha chiamato i carabinieri di Fidenza.
Aspettando i carabinieri, il testimone è salito in auto e ha seguito il furgone fino a Soragna, aiutando i carabinieri a individuare e bloccare il furgone in strada Bellaria a Soragna.
L'immediato controllo del mezzo, l'assenza di alcun documento che attestasse la provenienza lecita della merce (che vale oltre 2mila euro) e la testimonianza del cittadino che ha chiamato il 112 hanno permesso ai carabinieri di far scattare la manette ai polsi del 32enne M. E. A. e del 26enne N. B., entrambi marocchini. M. E. A. abita a Fidenza, N. B. a Salsomaggiore. Sono stati arrestati per furto aggravato in concorso.
Tutto il materiale veniva riconsegnato in serata al titolare del podere, un 64enne milanese, che ha ringraziato i carabinieri e il cittadino che li ha chiamati.
I due arrestati sono comparsi questa mattina in Tribunale. Il giudice ha condannato entrambi a un anno di reclusione.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmense doc

    30 Marzo @ 20.09

    Aspettiamo il commento di Mauroi: negli ultimi gg is eguenti arresti: 3 tunisini per via lepido, 3 per borgo bernabei, 1 sudanese per uno scippo e questi 2 galantuoamini...9 arresti, 9 immigrati ( di cui 9 islamici...) auguri parma, spero che questa gente metta la sharia tra qualche anno..almeno un poco di ordine!

    Rispondi

  • francesco brundo

    30 Marzo @ 18.35

    Giovanissimi, comiciano bene ! per del ferro un anno di galera, per una truffa di miliardi della Parmalat, 10 anni, non c'è confronto, ma una cosa è certa, quando uno la fa, la faccia bella grande....

    Rispondi

  • Sam

    30 Marzo @ 18.14

    ......erano appena scappati dal centro di prima accoglienza di Catania??????

    Rispondi

  • Gigi

    30 Marzo @ 17.27

    fisgnoli!!..che notizia!!!...così sì che le forze dell' ordine riporteranno pace e serenità nella ns bella città, provincia, regione, nazione...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

incidente in curva

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

1commento

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

2commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

kabul

Attacco all'hotel Intercontinental

SPORT

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

1commento

SOCIETA'

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

BLOG

Il "Bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 3

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti