21°

35°

Provincia-Emilia

Rubano ferro in un podere di Roncole Verdi: arrestati due giovani marocchini

Rubano ferro in un podere di Roncole Verdi: arrestati due giovani marocchini
Ricevi gratis le news
4

Due immigrati del Marocco lunedì sono entrati in un podere di Roncole Verdi e hanno caricato 8 quintali di metalli su un furgone. I due hanno cercato di fuggire con il grosso bottino ma sono stati visti da una persona che ha chiamato i carabinieri. Così a Soragna il furgone è stato fermato e i due nordafricani sono stati arrestati. Processati per direttissima, il giudice li ha condannati a un anno di carcere. 
I protagonisti della vicenda sono il 32enne M.E.A e il 26enne N.B. (i nomi non sono stati resi noti dai carabinieri). Lunedì pomeriggio i due giovani hanno raggiunto un podere di Roncole Verdi, frazione di Busseto, a bordo di un Volkswagen Transporter bianco. Nel podere non c'era nessuno: così i due hanno caricato un grosso quantitativo di materiale ferroso pronto per essere utilizzato per la costruzione di serre agricole. Sul Transporter sono stati caricati più di 800 chili.
Dopo aver caricato il furgone oltre la portata, i due si sono allontanati velocemente senza accorgersi di essere stati notati da un abitante della zona che, insospettito da quello strano viavai, ha chiamato i carabinieri di Fidenza.
Aspettando i carabinieri, il testimone è salito in auto e ha seguito il furgone fino a Soragna, aiutando i carabinieri a individuare e bloccare il furgone in strada Bellaria a Soragna.
L'immediato controllo del mezzo, l'assenza di alcun documento che attestasse la provenienza lecita della merce (che vale oltre 2mila euro) e la testimonianza del cittadino che ha chiamato il 112 hanno permesso ai carabinieri di far scattare la manette ai polsi del 32enne M. E. A. e del 26enne N. B., entrambi marocchini. M. E. A. abita a Fidenza, N. B. a Salsomaggiore. Sono stati arrestati per furto aggravato in concorso.
Tutto il materiale veniva riconsegnato in serata al titolare del podere, un 64enne milanese, che ha ringraziato i carabinieri e il cittadino che li ha chiamati.
I due arrestati sono comparsi questa mattina in Tribunale. Il giudice ha condannato entrambi a un anno di reclusione.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmense doc

    30 Marzo @ 20.09

    Aspettiamo il commento di Mauroi: negli ultimi gg is eguenti arresti: 3 tunisini per via lepido, 3 per borgo bernabei, 1 sudanese per uno scippo e questi 2 galantuoamini...9 arresti, 9 immigrati ( di cui 9 islamici...) auguri parma, spero che questa gente metta la sharia tra qualche anno..almeno un poco di ordine!

    Rispondi

  • francesco brundo

    30 Marzo @ 18.35

    Giovanissimi, comiciano bene ! per del ferro un anno di galera, per una truffa di miliardi della Parmalat, 10 anni, non c'è confronto, ma una cosa è certa, quando uno la fa, la faccia bella grande....

    Rispondi

  • Sam

    30 Marzo @ 18.14

    ......erano appena scappati dal centro di prima accoglienza di Catania??????

    Rispondi

  • Gigi

    30 Marzo @ 17.27

    fisgnoli!!..che notizia!!!...così sì che le forze dell' ordine riporteranno pace e serenità nella ns bella città, provincia, regione, nazione...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco non ci sta e scrive al ministro dell'Interno

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei portici Foto

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

6commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel