22°

34°

Provincia-Emilia

Fincuoghi: le iniziative del tavolo a fronte della messa in liquidazione

Fincuoghi: le iniziative del tavolo a fronte della messa in liquidazione
2

Comunicato stampa

 E’ della messa in liquidazione della Fincuoghi che il  tavolo istituzionale riunitosi a Borgotaro  oggi nella sede della Comunità montana ha dovuto discutere per mettere a punto l’iniziativa da intraprendere. 

Dopo giorni di attesa dalla decisione del Tribunale di Modena che ha respinto il concordato a fronte del fatto che la situazione si è ulteriormente evoluta arrivando alla messa in liquidazione dell’azienda i rappresentanti delle istituzioni – Provincia e Comuni - con le organizzazioni sindacali si sono confrontanti sulle cose da fare
“Continuiamo a stare sul pezzo per salvare questa azienda e i posti di lavoro – dice Bernazzoli – abbiamo chiesto un incontro urgente, che si terrà martedì,  con il liquidatore per capire come intende procedere. La volontà espressa dal tavolo è quella che la domanda di concordato arrivi in tempi brevi e che si prendano in considerazione tutte le proposte scegliendo quella economicamente più vantaggiosa”.
A fianco di questa iniziativa si annunciano anche azioni di mobilitazione dei lavoratori con il sostegno del territorio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fausto

    03 Aprile @ 10.29

    Perchè in attesa di tempi migliori non commissioniamo alla fincuoghi delle piastrelle bianche per piastrellare tutte le stazioni delle metropolitane di Roma? Così facendo salveremmo un'azienda, una valle e l'immagine di una città: consiglierei a Bernazzoli (che sicuramente lo ha già fatto) e a chi sta seguendo la vicenda di fare un giro nel metrò di Parigi e uno nella metropolitana di Roma (ma vale esattamente per tutte le altre metropolitane e stazioni d'italia) e sicuramente la mia proposta sarà immediatamente autoesplicative. Onestamente non credo che gli ammortizzatori sociali fine a se stessi possano mantenere aperti i cancelli per tanto tempo, credo piuttosto che serva trovare sbocchi e missioni meglio se utili all'azienda e al paese intero Credo altresì che di fronte a progetti di questo tipo anche cittadini, lavoratori e imprenditori sarebbero pronti a farsi su le maniche per condividerli e contribuire. Sicuramente con il contributo di tutti possiamo trovare campi d'applicazioni utili a risolvere situazioni vitali per tante persone (direi per un intero comprensorio a cui tengo molto). Sono però convinto che l'attenzione del governo sia purtroppo puntata su altri interessi che poco hanno a che vedere con il lavoro, le famiglie, le aziende e, mi vien da dire con l'Italia. Vorrei sbagliarmi ma se guardo il calendario dei lavori parlamentari e le notizie dei giornali ho la netta sensazione che purtroppo sia così. Il mio invito è però a lasciare da parte le polemiche e a pensare positivo, confidando che spesso guardando le cose da un punto di vista diverso e con il contributo di tutti si possa trovare una soluzione. Forza, Proviamoci !!!!!

    Rispondi

  • Luca Ronzoni

    02 Aprile @ 23.30

    se Bernazzoli sta sul pezzo come sta facendo per i lavoratori di Banca Monte, allora i lavoratori di Fincuoghi sono rovinati....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

2commenti

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

vacanze

A1, traffico intenso tra Piacenza-Fidenza. Ad Aulla sull'Autocisa la coda ora è di 7 km

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

1commento

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

3commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

cina

Frana, 141 persone sepolte vive

Lutto

E' morto il giurista Stefano Rodotà

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...