21°

35°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - Il nome della Ceriati mette d'accordo Pd, lista civica di centro e sinistra

Salsomaggiore - Il nome della Ceriati mette d'accordo Pd, lista civica di centro e sinistra
1

 Un civico come candidato sindaco per il centrosinistra: anche se manca ancora l’ufficialità - che dovrebbe arrivare entro la metà della prossima settimana -  a presentarsi alle elezioni del 15 e 16 maggio  sarà probabilmente  la pediatra salsese Anna Rosa Ceriati.  La convergenza sul suo nome   sarebbe stata raggiunta l’altra sera nella sede del Pd, durante un incontro a cui hanno preso parte anche i vertici provinciali del partito. Ad appoggiare la dottoressa Ceriati ci sarebbero il Pd, la nascente lista civica di centro e, probabilmente, i partiti della sinistra (Sinistra ecologia e libertà, Rifondazione comunista e Comunisti italiani). 
Pediatra molto stimata, 62 anni, prossima alla pensione, la Ceriati  - da sempre slegata dai partiti -  si è presa qualche giorno di riflessione per decidere  se accettare o meno  quella che definisce un'«avventura». 
Anna Rosa Ceriati è la sorella dell’imprenditore farmaceutico Mario Ceriati che in un primo momento aveva proposto la sua candidatura a  sindaco  con la lista civica «TuttiperSalso» e che poi  si era ritirato poche settimane dopo. 
La candidatura di Anna Rosa Ceriati sarebbe stata caldeggiata anche dal gruppo degli ex «La Tua Arca» che fa riferimento a Giorgio Varacca, direttore sanitario delle Terme di Salso, fra i fautori di una lista civica di centro di prossima ufficializzazione. 
A questo punto quindi sarebbe definitivamente  «caduta» le candidatura dell’avvocato Del Fante (sostenuta dal segretario del Pd di Salso Ernesto Cocconi, che nei giorni scorsi aveva inviato una lettera di dimissioni da segretario del partito, e che l’altra sera non ha partecipato alla riunione) e del capogruppo del Pd  in Consiglio  comunale Paolo Canepari. 
All’interno del Pd però non mancherebbero le tensioni: il direttivo di domani sera potrebbe portare ad una «spaccatura», anche se sembra che sulla scelta della Ceriati non dovrebbero esserci ripensamenti. La linea del segretario Cocconi, che era per una scelta diversa (Del Fante appunto) e che voleva portare avanti una sorta di «rinnovamento» in discontinuità con l'amministrazione uscente,  sarebbe stata fortemente contestata dal sindaco   Tedeschi e da alcuni esponenti del Pd a lui vicini e facenti parte della sua giunta, tra cui l'assessore  Giorgio Pigazzani, che invece - in accordo con la lista civica di centro -  avrebbero portato avanti  questa nuova scelta (la Ceriati). 
Al centro dello scontro ci sarebbe, da parte di Tedeschi,  l'avere un  riconoscimento ed una continuità sull’operato svolto, anche se a quanto pare non ci sarà più un diretto coinvolgimento dell'attuale sindaco.
Già domani,  con la riunione  del direttivo, il Pd potrebbe ratificare la candidatura della Ceriati che, come detto,  potrebbe a questo punto essere appoggiata anche da alcune forze delle sinistra fra cui i Comunisti italiani e Rifondazione e Sinistra ecologia e libertà (quest'ultima correrebbe però con una lista separata rispetto alle altre due), ed appunto anche dalla nascente lista di centro tra i cui ideatori c'è il direttore sanitario delle Terme Giorgio  Varacca (che vedrebbe al suo interno i consiglieri comunali di Città nuova Zanaga, Sellaro e Mazza, ex margheritini, i consiglieri Franchi e Gorreri dopo l’uscita dal Pdl, ed esponenti del Fli).
L'avvocato Fausto  Del Fante (già impegnato in passato nella campagna elettorale con la lista civica «Nuove Idee» che permise  a Franchi nel 2004 di vincere le elezioni e poi, spaccandosi, decretò  anche la fine  anticipata della sua legislatura), che a questo punto avrebbe fatto un passo indietro, starebbe formando una sua lista civica, dando anch'essa l’appoggio alla Ceriati.    

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • REMO

    04 Aprile @ 09.12

    ...nulla da eccepire sulla persona, ma chi la conosce a Salso?...e la regia è un'altra?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ladri scatenati: presi di mira una tabaccheria e una ditta

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Giovenale, via Muratori, piazzale Erodoto in balia dei vandali/ladri di automobili

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

3commenti

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

1commento

Il caso

Cassano fa sempre discutere

1commento

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

1commento

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

MATURITA'

Da Seneca alle ruote quadrate: le scelte degli studenti

weekend

Primo weekend d'estate: ecco le cose da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia