-3°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - "Altri stranieri, sarebbe un'invasione"

Salsomaggiore - "Altri stranieri, sarebbe un'invasione"
1

Giovanni Carancini, candidato sindaco  della coalizione Lega Nord, Pdl, La Destra alle prossime elezioni comunali, interviene su un tema spinoso: quello dell'eventuale ospitalità all'ondata anomala di immigrati che sta investendo il nostro Paese.
«Il piano per l’assegnazione dei rifugiati ai Comuni dell’Emilia-Romagna prevederebbe,  un numero non superiore all’1% della popolazione residente. A Salsomaggiore potrebbero essere 210. Spaventa il fatto che, nello tsunami umano che ha investito  l’Italia, è difficile distinguere con certezza tra i profughi con diritto d’asilo, che vanno accolti ed assistiti nel limite di numeri ragionevoli e delle risorse disponibili, ed i clandestini o i fuggitivi delle carceri tunisine e libiche che secondo notizie di stampa sarebbero oltre 10.000».
«Salsomaggiore Terme nell’attuale difficile situazione sociale, economica, della sicurezza, per non compromettere ulteriormente l’attività turistica non può assorbire ulteriori quote di immigrati clandestini. E’ invece giunto il momento di parlare di espulsioni e rimpatri dei tanti irregolari che dimorano nel nostro comune svolgendo attività illecite, posto che il tessuto sociale e produttivo,  considerato anche l’elevato livello di disoccupazione, non è  in grado di offrire accoglienza senza carichi insostenibili per la comunità.
La clandestinità è spesso sinonimo di illegalità, favorisce il lavoro nero e l’evasione fiscale, ed appesantisce il debito  delle strutture socio sanitarie - assistenziali  a danno di che chi paga regolarmente le tasse».
«Nell’annuale rapporto Caritas/Migrantes 2010 si stima, probabilmente per difetto, che a Salsomaggiore gli immigrati sarebbero 2.324, oltre 11% dei residenti, mentre negli asili  nido dell’Emilia-Romagna i bimbi stranieri superano  superano il 13%. L’immigrazione  non è scoraggiata dalla crisi economica perché, come afferma il demografo Enrico Todisco, “finché ci saranno anche solo delle briciole le formichine si sposteranno per raggiungerle”».
«Abbiamo subito l’insediamento dei mafiosi in soggiorno obbligato che, da notizie di stampa e da fatti delittuosi, si sarebbero poi radicati. Marocco, Romania e Albania sono, nell'ordine, i tre Paesi più rappresentati  e assommano assieme al 40% della popolazione migrante. Con  quote  fra il 4 e il 5 per cento si collocano, nell'ordine, Ucraina, Tunisina, Cina e Moldova».
«Molti di questi si sono integrati  a vari livelli  ma si sono anche formati dei “ghetti” in alcuni quartieri della città a dimostrazione che il tessuto sociale e produttivo, considerato anche l’elevato livello di disoccupazione, non è più in grado di offrire indiscriminata  accoglienza senza carichi insostenibili per la comunità dal punto di vista identitario e della sicurezza».
«Il rapporto tra extracomunitari e salsesi è già troppo alto, l'arrivo di  altri stranieri si trasformerebbe in invasione».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Rino

    06 Aprile @ 13.31

    a Salso ci son altre espulsioni da fare , ancor prima degli extrac. vedi fedine penali e spedisci al mittente...magari con incentivo...è il primo passo x il riitorno del turismo...!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

1commento

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Integrazione con gli stranieri: per i ragazzi è facile

PGN

Integrazione con gli stranieri: per i ragazzi è facile

3commenti

Lealtrenotizie

Luminarie: spesi 125mila euro

parma

Luminarie: il Comune ha speso 125mila euro

7commenti

Parma

Donna investita al Barilla Center

LEGA PRO

Il Parma di D'Aversa debutta a Bolzano con il Sudtirol Diretta dalle 14,30

Autostrade

Incidente: code in A1 e in uscita a Fidenza  Tempo reale

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

5commenti

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

Inchiesta

E' emergenza truffe, anziani nel mirino: ecco le "trappole" più utilizzate

1commento

Parma

Atti vandalici al gattile

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

11commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Politica

Pellacini: "Via D'Azeglio, sala giochi al posto del market?"

1commento

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

1commento

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22 di ieri 

1commento

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Istat

Cinque famiglie su 100 non riescono a rispettare le scadenze di mutuo e affitto

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

SPORT

Basket

Melli show a Tel Aviv con 4 record

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video