-3°

Provincia-Emilia

Borgotaro - Il Pdl si sdoppia: Marchini contro Marchini

Borgotaro - Il Pdl si sdoppia: Marchini contro Marchini
Ricevi gratis le news
0

di Franco Brugnoli

BORGOTARO - Vi sono aggiornamenti, nel capoluogo valtarese, sul fronte delle «grandi manovre» in atto, in vista delle prossime elezioni comunali.
E’ di ieri pomeriggio la ufficializzazione di una lista (avvenuta tramite un’apposita conferenza-stampa, tenutasi alla Biblioteca Manara), che si presenta con due simboli uniti: quello tradizionale della Lega Nord (che peraltro da tempo aveva espresso il suo candidato-sindaco nella persona del dottor Alessandro Signorini), e quello di Valtaro Viva Borgo Val di Taro, una compagine civica, composta per la quasi totalità da una parte del Pdl, che ha preferito, evidentemente, staccarsi dall’altra compagine di centrodestra, quella appunto del Pdl, col simbolo del partito, guidata dall’avvocato Roberto Marchini. A capo, invece, di questa lista, con due anime dunque, è rimasto sempre il leghista Alessandro Signorini, il quale così sarà sostenuto pure da questo gruppo di «azzurri».
Portavoce di questo nuovo simbolo (Valtaro Viva), che fa parte di un’unica lista insieme alla «Lega», è stato Rodolfo Marchini, il quale, ha raccontato, come secondo lui, è avvenuta questa scissione.
«Vorrei spiegare il perché di questa scelta- ha infatti raccontato Marchini - la speranza di vincere a Borgotaro, per tutti noi del Pdl, è sempre passata dalla necessità di formare una coalizione ampia, che andasse dalla Lega Nord ai movimenti civici. E per questo abbiamo lavorato dei mesi. Tutti noi del direttivo di Borgotaro del Pdl, ribadisco tutti, convinti che la Lega sia una reale forza di cambiamento, le abbiamo chiesto di avanzare una propria candidatura a sindaco e l’abbiamo quindi condivisa. Dopo aver costruito con estrema pazienza questo rapporto tutti insieme, qualcuno, per ragioni che non ci sono state spiegate, senza consultare il direttivo del Pdl di Borgotaro, ha voluto imporsi di forza, e rompere gli impegni e l’unione creata con fatica. Ora si assumano tutta la responsabilità della rottura. Qualcuno ha senz'altro forzato la mano da Parma. Quale disegno oscuro si nasconda dietro a questo comportamento, che ci fatto perdere già Comuni importanti come Langhirano, Bedonia, e ci farà perdere altri Comuni, forse anche Salsomaggiore, è difficile da spiegare».
«Ora noi del Pdl - ha quindi continuato Marchini - che abbiamo sempre fatto opposizione a questa amministrazione uscente, siamo qui ad onorare gli impegni con la «Lega», con la ferma volontà di cambiare l’amministrazione comunale. Purtroppo non ci viene data la possibiità di presentare il nostro simbolo del Pdl con la Lega ed allora le nostre forze si presentano in una lista civica, giovane, nuova, che si vuole battere per risolvere i problemi, vecchi e nuovi, di Borgotaro ed anche della vallata».
«Il nostro messaggio - ha quindi concluso Rodolfo Marchini - è rivolto ed aperto a tutti quelli che non si riconoscono negli schemi vecchi della politica, che hanno portato i nostri territori a queste gravi condizioni, con ordini dall’alto. Non aspettiamoci, da Parma, la soluzione dei nostri problemi. Dobbiamo quindi rimboccarci le maniche e trovarle noi, le soluzioni. Dal basso, da veri amanti della nostra montagna».
Il candidato-sindaco Signorini, dopo aver espresso la sua soddisfazione per la nascita di questa nuova lista, ha ricordato che ora «dobbiamo iniziare a parlare di programmi e di obiettivi. Dobbiamo iniziare a confrontarci con la gente, con i nostri elettori. Ascolteremo le proposte ed i suggerimenti che ci arriveranno. Siamo sicuri che la Lega Nord», insieme a questa nuova compagine, - ha detto il dottor Signorini - sarà catalizzatrice delle forze di centro-destra, ottenendo ottimi risultati nelle prossime elezioni amministrative di Borgotaro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furgone rubato

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

7commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

9commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day