19°

Provincia-Emilia

Borgotaro - Il Pdl si sdoppia: Marchini contro Marchini

Borgotaro - Il Pdl si sdoppia: Marchini contro Marchini
0

di Franco Brugnoli

BORGOTARO - Vi sono aggiornamenti, nel capoluogo valtarese, sul fronte delle «grandi manovre» in atto, in vista delle prossime elezioni comunali.
E’ di ieri pomeriggio la ufficializzazione di una lista (avvenuta tramite un’apposita conferenza-stampa, tenutasi alla Biblioteca Manara), che si presenta con due simboli uniti: quello tradizionale della Lega Nord (che peraltro da tempo aveva espresso il suo candidato-sindaco nella persona del dottor Alessandro Signorini), e quello di Valtaro Viva Borgo Val di Taro, una compagine civica, composta per la quasi totalità da una parte del Pdl, che ha preferito, evidentemente, staccarsi dall’altra compagine di centrodestra, quella appunto del Pdl, col simbolo del partito, guidata dall’avvocato Roberto Marchini. A capo, invece, di questa lista, con due anime dunque, è rimasto sempre il leghista Alessandro Signorini, il quale così sarà sostenuto pure da questo gruppo di «azzurri».
Portavoce di questo nuovo simbolo (Valtaro Viva), che fa parte di un’unica lista insieme alla «Lega», è stato Rodolfo Marchini, il quale, ha raccontato, come secondo lui, è avvenuta questa scissione.
«Vorrei spiegare il perché di questa scelta- ha infatti raccontato Marchini - la speranza di vincere a Borgotaro, per tutti noi del Pdl, è sempre passata dalla necessità di formare una coalizione ampia, che andasse dalla Lega Nord ai movimenti civici. E per questo abbiamo lavorato dei mesi. Tutti noi del direttivo di Borgotaro del Pdl, ribadisco tutti, convinti che la Lega sia una reale forza di cambiamento, le abbiamo chiesto di avanzare una propria candidatura a sindaco e l’abbiamo quindi condivisa. Dopo aver costruito con estrema pazienza questo rapporto tutti insieme, qualcuno, per ragioni che non ci sono state spiegate, senza consultare il direttivo del Pdl di Borgotaro, ha voluto imporsi di forza, e rompere gli impegni e l’unione creata con fatica. Ora si assumano tutta la responsabilità della rottura. Qualcuno ha senz'altro forzato la mano da Parma. Quale disegno oscuro si nasconda dietro a questo comportamento, che ci fatto perdere già Comuni importanti come Langhirano, Bedonia, e ci farà perdere altri Comuni, forse anche Salsomaggiore, è difficile da spiegare».
«Ora noi del Pdl - ha quindi continuato Marchini - che abbiamo sempre fatto opposizione a questa amministrazione uscente, siamo qui ad onorare gli impegni con la «Lega», con la ferma volontà di cambiare l’amministrazione comunale. Purtroppo non ci viene data la possibiità di presentare il nostro simbolo del Pdl con la Lega ed allora le nostre forze si presentano in una lista civica, giovane, nuova, che si vuole battere per risolvere i problemi, vecchi e nuovi, di Borgotaro ed anche della vallata».
«Il nostro messaggio - ha quindi concluso Rodolfo Marchini - è rivolto ed aperto a tutti quelli che non si riconoscono negli schemi vecchi della politica, che hanno portato i nostri territori a queste gravi condizioni, con ordini dall’alto. Non aspettiamoci, da Parma, la soluzione dei nostri problemi. Dobbiamo quindi rimboccarci le maniche e trovarle noi, le soluzioni. Dal basso, da veri amanti della nostra montagna».
Il candidato-sindaco Signorini, dopo aver espresso la sua soddisfazione per la nascita di questa nuova lista, ha ricordato che ora «dobbiamo iniziare a parlare di programmi e di obiettivi. Dobbiamo iniziare a confrontarci con la gente, con i nostri elettori. Ascolteremo le proposte ed i suggerimenti che ci arriveranno. Siamo sicuri che la Lega Nord», insieme a questa nuova compagine, - ha detto il dottor Signorini - sarà catalizzatrice delle forze di centro-destra, ottenendo ottimi risultati nelle prossime elezioni amministrative di Borgotaro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

lega pro

Parma, basta scherzi: a Teramo bisogna svoltare Probabili formazioni

Diretta Tv Parma (17.30) e il live sul nostro sito

politica

Primarie Pd: in Emilia alle 12 avevano votano in 100.450. Parma: le foto dai seggi

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

1commento

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

2commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

1commento

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

Economia

Chiusa un'impresa su due nei primi 5 anni Video

udine

Infermiera fingeva di vaccinare i bimbi: già verificati 60 casi di non "copertura"

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

motori

F1: in Russia vince la Mercedes di Bottas. Ferrari 2a con Vettel

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento