-5°

Provincia-Emilia

Montecchio, i corsi della Regione approdano al "D'Arzo"

0

L’istituto “Silvio D’Arzo” di Montecchio guadagna un posto di primo piano nel nuovo sistema regionale per l’offerta di formazione specialistica superiore. Si vanno delineando infatti i Poli Tecnici, costituiti da una rete regionale di offerta formativa stabile, diversificata e coerente realizzata da diversi soggetti (istituti scolastici, organismi di formazione professionale accreditati, imprese, università) in specifici ambiti settoriali.

Quello di meccanica e meccatronica è l’ambito settoriale individuato per il territorio di Reggio Emilia. La Regione ha scelto i referenti istituzionali per la realizzazione di questi super-corsi: l’istituto D’Arzo e la Val d’Enza sono stati premiati quali “destinatari naturali” dei corsi riferiti a due figure professionali:

1 corso Ifts (Istruzione e formazione tecnica superiore) per “Tecnico superiore di produzione con competenze di programmazione e ingegnerizzazione dei processi”. Lo fa il Centro Servizi Pmi ed è aperto a 20 partecipanti. Il corso dura mille ore, di cui 400 in stage aziendali. La qualifica che rilasciano? Certificato di specializzazione tecnica superiore e Certificato di Qualifica Regionale di Tecnico di programmazione della produzione industriale.

1 corso di formazione superiore e di alta formazione “Progettista meccanico con specializzazione in packaging”. Il soggetto attuatore del corso è Ecipar. Si rivolge a 15 persone e dura 500 ore, di cui 200 in stage. Qualifica: progettista meccanico (SQR Sistema regionale qualifiche).

Questi corsi di formazione superiore e di alta formazione sono gratuiti e si rivolgono a giovani e adulti, occupati, disoccupati e inoccupati con interventi per formare o qualificare professionalità  differenti, preferibilmente con competenze di base tecnico-professionali. Entrambi i corsi, che avranno inizio ad ottobre, saranno illustrati all’Istituto D’Arzo il prossimo 22 settembre.

«Un risultato importante che certifica il lavoro svolto in questi anni sul territorio per avvicinare la scuola alla domanda di professionalità e di nuove competenze che proviene dal mondo delle imprese - dicono il sindaco Iris Giglioli e l'assessore Azio Minardi -. È un nuovo obiettivo raggiunto nella direzione del Campus della Val D’Enza, una scuola moderna al servizio della competitività del nostro sistema produttivo e che diffonde la cultura tecnica e scientifica sul territorio».

«Con questi due percorsi formativi di grande valenza tecnica e di sicura spendibilità in Val d’Enza, terra del packaging e della meccatronica - dice il preside Athos Nobili - il nostro Istituto va oltre la tradizionale attività didattica e si apre sempre più alla collaborazione con le imprese e gli enti locali del territorio. Rafforza, inoltre, gli scambi operativi, di conoscenza e di partenariato con il mondo del lavoro, degli enti di formazione e delle scuole della provincia e della Regione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Parma Calcio

Coric, risoluzione consensuale del contratto

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto