10°

22°

Provincia-Emilia

Borgotaro, tenta di bloccare una ragazza per strada: identificato e denunciato dopo la fuga

Borgotaro, tenta di bloccare una ragazza per strada: identificato e denunciato dopo la fuga
Ricevi gratis le news
21
Una ragazzina è stata avvicinata per strada da uno sconosciuto alla guida di un furgone, a Borgotaro. L'uomo l'ha avvicinata per chiederle un'indicazione stradale, poi ha cercato di bloccarla tenendola per un braccio. Lei però ha reagito e lo sconosciuto è fuggito. I carabinieri hanno organizzato posti di blocco e, alla fine, hanno trovato l'aggressore. L'uomo - un 36enne extracomunitario domiciliato in Toscana - è stato denunciato per violenza privata.
L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi ma è stato reso noto oggi dai carabinieri della compagnia di Borgotaro. Tutto è iniziato quando la mamma della ragazzina, che frequenta le scuole superiori borgotaresi, ha chiamato il 112: spaventata, ha riferito che la figlia era stata avvicinata e importunata per strada, mentre rincasava, da un uomo alla guida di un furgone. L'uomo l’aveva fermata, andandosene però subito dopo a causa della pronta reazione della giovane.
Sul posto si è recata immediatamente una pattuglia che, ottenuta una versione più dettagliata dei fatti, ha iniziato le ricerche dello sconosciuto. I militari hanno organizzato posti di blocco anche sui versanti di Liguria e Toscana, ma sul momento l'uomo non è stato trovato.
Le indagini sono proseguite: i carabinieri hanno accertato che lo sconosciuto aveva chiesto un’indicazione stradale alla giovane, che però non ha voluto parlargli, trattandosi di uno sconosciuto. A quel punto lui era sceso da un furgone che guidava, toccando la ragazzina ad un braccio e costringendola a fermarsi. Lei però si è divincolata, correndo verso casa, mentre l’uomo è risalito sul veicolo e si allontanato. Chiarita l’esatta dinamica dell'episodio, i carabinieri grazie a una serie di accertamenti hanno identificato il il conducente del furgone: si tratta di un 36enne cittadino extracomunitario, domiciliato in Toscana.
L’uomo, identificato senza ombra di dubbio - riferiscono i carabinieri - aveva precedenti penali. E' stato denunciato a piede libero alla Procura di Parma con l'accusa di violenza privata. E' stato anche avvisato l'Ufficio di Sorveglianza: per il 36enne, che aveva beneficiato dell'affidamento in prova, ora c'è il divieto di recarsi nell’intera provincia di Parma.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pavesin Luciano

    02 Giugno @ 23.04

    E' extracomunitario, con precedenti penali e' un delinquente, perche' dargli solo il divieto di venire nel territorio della provincia di Parma. Vogliamo che delinqua nelle province limitrofe, perche' invece non si ha il coraggio di espellerlo dall'Italia ?

    Rispondi

  • Maurizio

    07 Aprile @ 20.57

    E... se non fosse riuscita a divincolarsi e fuggire ? E' una ragazza minorenne, dunque l'aggressore, chiamiamolo così, in un Paese di diritto, non dovrebbe farla franca e tantomeno rimanere in Italia. Staremo a vedere... Per me è ora di cambiare registro dalla A alla Z !

    Rispondi

  • MANRICO

    07 Aprile @ 20.35

    ...NOTIZIA PURTROPPO SCONTATA....R I M A D A R L I V I A TUTTI......BASTA CLANDESTINI O MIGRANTI- COME PASSERANNO LE GIORNATE QUANDO SARANNO IN GIRO X LE CITTA' ? DI LAVORARE NON SE NE PARLERA' NEMMENO E ALLORA....X CAMPARE COSA FARANNO?.......COME VIVRANNO?........

    Rispondi

  • massimo

    07 Aprile @ 18.39

    Mi sembrava strano che si potesse stare due giorni senza notizie di cronaca nera con protagonista in negativo un extracomunitario...a proposito di dove era? LA TABELLA CHE CHIEDO DA TEMPO PENSO CHE NON LA FARANNO MAI NO?

    Rispondi

  • Ari

    07 Aprile @ 16.41

    ESPULSIONE! ESPULSIONE!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

1commento

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

3commenti

Gazzareporter

Un lettore: "Ma proprio non c'era altro posto?"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Chat erotica con una donna: grave 27enne, aggredito dal marito e dal figlio di lei

FOGGIA

E' morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

1commento

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Il gattino Muffin cerca una famiglia

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D