Provincia-Emilia

Animali d'allevamento "gonfiati" con farmaci: 100mila confezioni sequestrate, 68 indagati

Ricevi gratis le news
12

Centomila confezioni di farmaci veterinari sequestrati perché somministrati abusivamente (per un valore di due milioni di euro), otto magazzini abusivi sotto sequestro, 71 perquisizioni in tutta Italia, 68 indagati (grossisti di farmaci veterinari, commercianti non abilitati alla vendita di medicinali, dipendenti di case farmaceutiche e allevatori). Sono i dati, in sintesi, dell’operazione Big Pharm condotta dai Nuclei investigativi di polizia ambientale e forestale di Reggio Emilia e Piacenza del Corpo Forestale dello Stato. Fra i reati contestati commercio e somministrazione di medicinali guasti o di farmaci con modalità pericolose per la salute pubblica, esercizio abusivo della professione medico veterinaria e di farmacista, ricettazione.

L'indagine, coordinata dalla procura di Reggio Emilia (pm Valentina Salvi), è partita da attività di controllo per garantire la sicurezza alimentare dei consumatori dai rischi derivati dall’assunzione di carni bovine, suine e avicole sofisticate. L’avvio dell’inchiesta è però legato alle attività di controllo sulle voliere.

Le perquisizioni sono state eseguite da 230 forestali in 13 regioni in depositi, farmacie, negozi, allevamenti e abitazioni in tredici regioni e in particolare nelle province di Parma, Reggio Emilia e Mantova. I sequestri sono stati effettuati a Pegognaga (Mantova), Milano, Lecco, Pavia, La Spezia, Reggio Emilia, Parma, Ferrara, Ravenna, Firenze, Pistoia, Grosseto, Verona, Roma, Napoli, Taranto e Catania.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VEHEMTH

    08 Aprile @ 11.28

    evitate la carne. PROBLEMA RISOLTO

    Rispondi

  • cobra giallo blu

    08 Aprile @ 03.37

    nn mi interessano i nomi ,per quelli c'e la legge mi interessa dove e smerciata la carne ,e se ce qualche filiera con le scuole, visto che quando un negozzio viene chiuso per sostificazioni o cose simili viene messo sul giornale, . e gia' stata sequestrata la merce,e un diritto di noi consumatori saperlo

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    07 Aprile @ 22.50

    E' dagli 'anni sessannta,che i vitelli si gonfiano,e le fettine si sgonfiano!!! Ma finchè la barca va......................I nomi dei "benemeriti" si pubblicano solo, quando con illeciti guadagni, salvano i beni culturali della Repubblica.

    Rispondi

  • roberto

    07 Aprile @ 22.26

    Ma scusate..." la scelta di fornire i nomi non è nostra ma dell'autorità giudiziaria o degli inquirenti"! Giusto! Se non li danno, non li danno! Ma scusate Voi giornalisti che avete il sesto senso per scovare le notizie...già lo sapete chi sono...ma non potete rivelarlo... ..allora vi chiedo..questi allevatori finiranno processati e allora i nomi ce li direte perchè in quell'occasione avrete la conferma pubblica di chi sono....e avremo l'opportunità di emarginarli...la carne loro non si dovrà mangiare per la nostra salute!!! ...io so aspettare...ci conto quei nomi un giorno li scriverete....su queste pagine.....!!!!

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    07 Aprile @ 18.32

    Lo ripetiamo per l'ennesima volta: la scelta di fornire i nomi non è nostra ma dell'autorità giudiziaria o degli inquirenti. E sono d'accordo con voi che occorrerebbe renderli pubblici. (G.B.)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti