16°

31°

Provincia-Emilia

Noceto - Polizia municipale, ritorna Ravasini

Noceto - Polizia municipale, ritorna Ravasini
Ricevi gratis le news
0

Federica Beretta
Luciano Ravasini è tornato alla guida della polizia municipale di Noceto. A darne notizia è stato lo stesso comandante, da sempre schivo ad ogni intervento pubblico: «Nella mia rinuncia all’incarico non vi era nulla di personale. Un atto necessario a seguito delle intervenute modifiche tecniche-operative poste in essere dall’Amministrazione. Ringrazio il sindaco Giuseppe Pellegrini per la fiducia accordata e ho apprezzato il lavoro svolto in questo periodo dal consiglio comunale nell’interesse della collettività. Se vi saranno le condizioni per poter continuare a servire l’Amministrazione con efficienza e professionalità la disponibilità sarà massima».
E’ necessario fare un passo indietro e ritornare al 21 febbraio, data del consiglio comunale, per comprendere ciò che è accaduto: in tale occasione c'era stata l’approvazione del regolamento «Istituzione del servizio autonomo di polizia municipale», che ha visto l’astensione della minoranza e del consigliere Fabio Fecci. A seguito dell’approvazione della delibera Ravasini - presente durante la seduta - ha lasciato l’aula. Il giorno successivo ha poi deciso di rimettere il suo incarico nelle mani del sindaco Giuseppe Pellegrini, rinunciando anche alla sua indennità di comando.
Nei giorni seguenti nessun commento da parte degli agenti di piazzale Adami, che hanno continuato a svolgere il loro servizio. Poi un nuovo colpo di scena: secondo alcuni l’atto, approvato in consiglio comunale, aveva un vizio di forma. Persone esperte in materia avevano sollevato perplessità sulla delibera approvata e lo stesso Pellegini aveva spiegato: «A causa delle caotiche norme di riferimento, abbiamo riguardato alcuni aspetti procedurali anche con l’aiuto delle organizzazioni sindacali di riferimento e non escludo che a breve possa essere valutato il ritiro dell’atto in oggetto per un vizio di forma. L’atto discusso in Consiglio è stato proposto dal comandante che si è sentito in dovere di sottoporre all’Amministrazione la possibile soluzione di un’anomalia legislativa che vede due norme, una regionale e una nazionale in contrasto fra loro». Durante l’ultimo consiglio comunale, tenutosi il 26 marzo, è stata annullata la delibera che aveva fatto «scoppiare» il caso. A seguito del voto, che ha approvato all’unanimità la delibera di annullamento, è intervenuto il capogruppo di minoranza Giorgio Sartor: «Dichiarandoci, in linea di principio, d’accordo nell’annullare la delibera, vorremmo fare un paio di osservazioni. Ci sembra che questo annullamento, lungi da essere dovuto ad un problema tecnico-sindacale, sia da ricondurre al pressapochismo con il quale l’intero problema è stato affrontato in questo consiglio dove, su una delibera così importante approvata a maggioranza, si è costretti a fare marcia indietro. Venga archiviata questa pagina confusa, questo fare e disfare, rimane in piedi il problema di come risolvere la questione posta dal contrasto tra la legge regionale 4 dicembre 2003 n. 24 che prevede che un corpo di polizia municipale debba contare almeno trenta agenti e la normativa nazionale che regola in modo diverso la costituzione di corpi di polizia municipale. Ci sarebbe sembrato logico che - ha concluso Sartor - si fossero presentate delle ipotesi o dei progetti o un percorso per affrontare in modo razionale questo problema. Cosa che non è avvenuta». Il sindaco Pellegrini ha replicato: «Mi dispiace che si cavalchi la situazione in maniera tendenziosa; il vostro voto d’astensione è stato comodo, ma in contrasto con la legge regionale, che alcuni di voi rappresentano». Il sindaco ha ribadito, inoltre, che nulla è cambiato per la cittadinanza e che il servizio è sempre rimasto svolto in maniera ottimale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

13commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

3commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

Italia

Terrorismo, forze dell'ordine armate anche fuori servizio

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente