-2°

10°

Provincia-Emilia

Sviluppo rurale: contributi per aumentare il valore economico dei boschi

Ricevi gratis le news
0

Consolidare e stabilizzare la redditività del settore agricolo e forestale attraverso interventi che, valorizzando la multifunzionalità dei boschi, mirino all’accrescimento del valore economico degli impianti forestali e dei loro prodotti e alla crescita economica e sostenibile del territorio. E’ questo l’obiettivo del bando approvato dalla Provincia nell’ambito del programma rurale per la richiesta di contributi a favore delle imprese agro-forestali e di consorzi forestali.
Il bando, che dà priorità per le aree collinari e montane, è stato elaborato insieme alle Comunità Montane e mette a disposizione dei beneficiari 591.000 euro, una somma che potrà, nel corso dell’anno arrivare a 850.000 euro, nel caso di nuove assegnazioni di risorse.
“Sono oggetto di finanziamento diverse azioni integrate rivolte all’aumento del valore economico dei boschi – spiega il vicepresidente Pier Luigi Ferrari -   sia per la produzione di assortimenti legnosi finalizzati all’utilizzo artigianale, industriale ed energetico, sia per l’incremento delle funzioni produttive legate alle produzioni non legnose dei boschi”.
Gli investimenti proposti dovranno avere una dimensione economica compresa tra i 50.000, e il 1.000.000 di euro; l'importo minimo è ridotto a 10.000 euro nel caso di investimenti proposti nell'ambito di progetti collettivi.
Le spese ammissibili al finanziamento riguardano: investimenti materiali quali interventi di tipo selvicolturale, realizzazione e adeguamento di viabilità forestale ed acquisto di macchine ed attrezzature; investimenti immateriali quali l’acquisto di software, onorari per professionisti, acquisizione di know-how (formazione) ed ottenimento della certificazione forestale.
Il contributo concedibile è in conto capitale ed ammonta al 60% dei costi effettivamente sostenuti per la realizzazione dell’intervento nelle zone montane o svantaggiate e nelle aree di Rete Natura 2000 e Direttiva 2000/60/CEE, mentre negli altri territori la percentuale di aiuto ammonta al 50%.
Le domande di contributo possono essere presentate fino al 30 giugno 2011, utilizzando l’apposita modulistica scaricabile dal sito di AGREA www.agrea.regione.emilia-romagna.it rivolgendosi preferibilmente ad un Centro di assistenza agricola autorizzato (CAA).
Le domande saranno istruite, dalla Provincia o dalla Comunità Montana competente per territorio, per verificare il possesso dei requisiti da parte dei richiedenti nonché dell’ammissibilità degli investimenti proposti.
Per eventuali chiarimenti ci si può rivolgere direttamente al Servizio Agricoltura e Risorse Naturali della Provincia, Vittorio Baruffa 0521 931818 v.baruffa@provincia.parma.it oppure ai siti www.provincia.parma.it e www.agriparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

GAZZAFUN

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

Havana: sfilata model curvy

PGN

Havana: sfilata model curvy Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

NOSTRE INIZIATIVE

Domani lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

12commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

4commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

5commenti

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

10commenti

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

2commenti

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

IL VINO

Gin Mi e Gin Ti, semplicemente «miti» per distillati d'autore

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Politica

Grillo separa il suo blog dal M5S: "Parliamo di futuro"

MILANO

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S