-2°

Provincia-Emilia

Sviluppo rurale: contributi per aumentare il valore economico dei boschi

0

Consolidare e stabilizzare la redditività del settore agricolo e forestale attraverso interventi che, valorizzando la multifunzionalità dei boschi, mirino all’accrescimento del valore economico degli impianti forestali e dei loro prodotti e alla crescita economica e sostenibile del territorio. E’ questo l’obiettivo del bando approvato dalla Provincia nell’ambito del programma rurale per la richiesta di contributi a favore delle imprese agro-forestali e di consorzi forestali.
Il bando, che dà priorità per le aree collinari e montane, è stato elaborato insieme alle Comunità Montane e mette a disposizione dei beneficiari 591.000 euro, una somma che potrà, nel corso dell’anno arrivare a 850.000 euro, nel caso di nuove assegnazioni di risorse.
“Sono oggetto di finanziamento diverse azioni integrate rivolte all’aumento del valore economico dei boschi – spiega il vicepresidente Pier Luigi Ferrari -   sia per la produzione di assortimenti legnosi finalizzati all’utilizzo artigianale, industriale ed energetico, sia per l’incremento delle funzioni produttive legate alle produzioni non legnose dei boschi”.
Gli investimenti proposti dovranno avere una dimensione economica compresa tra i 50.000, e il 1.000.000 di euro; l'importo minimo è ridotto a 10.000 euro nel caso di investimenti proposti nell'ambito di progetti collettivi.
Le spese ammissibili al finanziamento riguardano: investimenti materiali quali interventi di tipo selvicolturale, realizzazione e adeguamento di viabilità forestale ed acquisto di macchine ed attrezzature; investimenti immateriali quali l’acquisto di software, onorari per professionisti, acquisizione di know-how (formazione) ed ottenimento della certificazione forestale.
Il contributo concedibile è in conto capitale ed ammonta al 60% dei costi effettivamente sostenuti per la realizzazione dell’intervento nelle zone montane o svantaggiate e nelle aree di Rete Natura 2000 e Direttiva 2000/60/CEE, mentre negli altri territori la percentuale di aiuto ammonta al 50%.
Le domande di contributo possono essere presentate fino al 30 giugno 2011, utilizzando l’apposita modulistica scaricabile dal sito di AGREA www.agrea.regione.emilia-romagna.it rivolgendosi preferibilmente ad un Centro di assistenza agricola autorizzato (CAA).
Le domande saranno istruite, dalla Provincia o dalla Comunità Montana competente per territorio, per verificare il possesso dei requisiti da parte dei richiedenti nonché dell’ammissibilità degli investimenti proposti.
Per eventuali chiarimenti ci si può rivolgere direttamente al Servizio Agricoltura e Risorse Naturali della Provincia, Vittorio Baruffa 0521 931818 v.baruffa@provincia.parma.it oppure ai siti www.provincia.parma.it e www.agriparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

13commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto