-2°

Provincia-Emilia

Il volto sfigurato e 25 anni di silenzio e dolore

Il volto sfigurato e 25 anni di silenzio e dolore
18

Chiara Pozzati

Dopo 25 anni di silenzio, ha deciso di uscire allo scoperto per chiedere aiuto. Con quel volto sfigurato, senza più naso e con la bocca ridotta a un fascio di pelle cadente. Arnaldo Bido ha 54 anni e, a causa di una tragica fatalità, ha ricevuto un proiettile in pieno volto. Un miracolato, certo «ma ho pagato caro il prezzo della sopravvivenza» spiega l’uomo residente a Berceto. Si è sottoposto a oltre 60 operazioni e il viso è stato totalmente ricostruito grazie a brandelli di pelle e muscolatura di altre parti del corpo.
 
«Ho subito sette interventi al naso - scuote il capo - e quello alla calotta cranica è durato 18 ore e mezza. Vivo con 300 euro al mese perché i soldi della pensione se ne vanno per pagare i debiti contratti per la casa, aiutatemi». (...)
 
L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Righetti Claudio

    10 Aprile @ 17.21

    L'importante è aiutare gli islamici, rom e tanti altri lazzaroni che sfruttano la nostra Italia, ma ciò che mi lascia senza parole che un fatto del genere accada nella civilissima Emilia e che le sue istituzioni che si fanno in quattro per aiutare quelli di cui sopra, lascino a se stesso questo cittadino ITALIANO, forse se sbarcasse a Lampedusa riceverebbe le attenzioni che merita.

    Rispondi

  • claudio

    10 Aprile @ 10.41

    E' una vergogna lui ha bisogno lo stato deve fare qualcosa gli auguro buona fortuna

    Rispondi

  • mamma esausta

    09 Aprile @ 21.09

    Sono d'accordo, un aiuto concreto, non commenti. Un conto corrente sul quale versare anche pochi euro.... se lo facciamo in tanti però, suoi compaesani e lettori della gazzetta un aiuto immediato e concreto arriva. Tante gocce fanno un mare. Attendo l'apertura della sottoscrizione.... e come me tanti penso. Riparlatene, non lasciate cadere nell'oblio la vicenda. Grazie.

    Rispondi

    • Indignato

      19 Maggio @ 11.18

      Indipendentemente che i soldi a lui arriverebbero, ma non sarebbe giusto intervenisse lo Stato? Io sono d'accordo con altri commenti, perchè noto sulla mia pelle che oggi come oggi siamo alla follia dove gli immigrati sono tutelati e noi lasciati a morire. I politici fanno tutti schifo, voterò Beppe Grillo vita natural durante perchè è l'unico che a parole dimostra sani principi. Purtroppo non è un politico ma oggi come oggi sono tutti solo ladri patentati e questi poveracci come milioni di altri per motivi diversi stanno morendo o facendo la fame a causa loro. Spero che qualcuno da lassù li stia aspettando uno per uno ed abbia una forca in mano.

      Rispondi

  • lluna

    09 Aprile @ 20.10

    colorati la faccia di nero vedrai in quanti ti aiuteranno un abbraccioforte

    Rispondi

  • pablo

    09 Aprile @ 19.13

    Io mi associo a Carlo e a Geronimo,penso che questa persona vada aiutata,sia finanziariamente che moralmente, è molto brutto che sia stata abbandonata dalle istituzioni. Io sono favorevole a una raccolta di fondi,fra i lettori della gazzetta,siamo in tanti basterebbe pochissimo a testa,almeno sa che qualcuno sta pensando a lui e non è solo. Ricordo che questo governo ha fatto dei tagli pesantissimi sulle politiche sociali,colpendo non solo strutture statali,ma anche associazioni di volontariato.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Al via la stagione

A Schia una «valanga» di novità

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

Restauro

Zibello, il battistero torna a risplendere

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini vince i 200 sl

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio