-2°

Provincia-Emilia

Ritorna a Colorno "Nel segno del giglio"

Ritorna a Colorno "Nel segno del giglio"
Ricevi gratis le news
0

 Stefania Provinciali

Diciotto anni di successi, sempre nuova e sempre ricca di proposte: «Nel Segno del Giglio primavera» torna ad allestire il magnifico giardino storico della Reggia di Colorno, da venerdì prossimo 15 aprile (inaugurazione ore 11) fino a domenica 17. 
La mostra mercato del giardinaggio di qualità, promossa da Provincia di Parma e Comune di Colorno e organizzata da Artour, è stata presentata ieri assieme alle iniziative collaterali che completano questa tre giorni. Del collegamento tra arte e turismo ha parlato l’assessore provinciale, Giuseppe Romanini, che ha sottolineato l’efficacia della manifestazione per far conoscere la Reggia e il suo Giardino e l’importanza di un appuntamento all’interno del programma, quello che vedrà svolgersi l’incontro annuale del gruppo di lavoro degli Orti Botanici e dei Giardini Storici aderenti alla Società Botanica Italiana con la presenza di 45 professori universitari interessati al parco colornese. 
Michela Canova, sindaco di Colorno, ha spiegato che è questo l’evento clou per la promozione del Comune, in grado di creare un indotto, aspetto rilevante per il territorio. Nei particolari della mostra mercato sono poi entrate Isabella Gemignani ed Elisa Migone di Artour, da sempre anima della manifestazione, che hanno confermato l’edizione autunnale nel secondo week-end di ottobre. Tanti gli espositori selezionati che partecipano in un suggestivo incontro di piante, fiori, frutti, arredi, libri, progetti, consigli, incontri.
Quest’anno, particolare attenzione è stata data alle specie del Mediterraneo che crescono rigogliose anche con poca acqua; piante succulente per un giardino ecosostenibile che permettono di arredare coi loro colori e di assaporare i loro frutti. Accanto le proposte dei vivai che si dedicano alla collezione di rose mentre dalla Toscana arrivano esperti in piante di grandi esemplari, caratteristiche della regione. Non manca una vasta proposta di produzione biologica di erbe aromatiche di tutti i continenti, una grande varietà di semi da orto e da giardino ed una novità assoluta, «i germogliatoi» con i germogli di cavolo, soia, ed altri, per uso commestibile. 
Inoltre, grande spazio viene dato all’orto e a tutto ciò che serve alla sua coltivazione. Accanto, fiori tradizionalmente primaverili, alberi per il giardino, arredi di ogni genere. Come ormai tradizione è previsto il concorso che metterà a confronto gli espositori della mostra-mercato. Una giuria di esperti esaminerà gli stand per scegliere il «fior fiore» da premiare con l’ambita Coccarda, quale segnale distintivo e garanzia per i visitatori. 
Fra i premi assegnati, il celebre riconoscimento intitolato ad Ippolito Pizzetti. Nello spazio «Viola Parma» sarà proclamato il vincitore del concorso dedicato alle violette. In Reggia,. verrà presentato il romanzo di Andreina Chiari Branchi, «Le peonie di mia madre», e si terrà una conferenza a cura di Marzio Dall’Acqua, sui movimenti risorgimentali nella pittura italiana. Visitabili anche la mostra fotografica di Ivano Bolondi e quella del naif, Franco Mora. Tra profumi e sapori, anche il gusto ha la sua parte. Per tutta la durata della mostra, il «Garden Food» proporrà i prodotti dell’antica corte Pallavicina ed «idee ortolane» create per l’occasione dallo chef, Massimo Spigaroli.
Per gli amanti della birra il Birrificio del Ducato si presenterà con la sua birra artigianale e, per chiudere, «Le delizie di Ori», con gelati e sorbetti fatti come una volta. Per i più piccoli (dai 3 agli 11 anni) vi sarà un intenso programma junior, con «Spazio bimbi» a disposizione dei genitori, con laboratori didattici di pittura e di educazione ambientale Particolare l’allestimento del giardino d’ombra e dell’ingresso della manifestazione che accoglierà i visitatori a cura di Giorgio Munari.
 
Gli orari
Nel segno del giglio primavera, XVIII edizione della mostra mercato del giardinaggio di qualità, è promossa della Provincia di Parma e dal Comune di Colorno, e organizzata da Artour. Verrà inaugurata nel Parco della Reggia di Colorno, venerdì 15 aprile, alle 11, con chiusura alle 19. Sabato 16 e domenica 17, resterà aperta dalle 10 alle 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande