16°

Provincia-Emilia

Ritorna a Colorno "Nel segno del giglio"

Ritorna a Colorno "Nel segno del giglio"
0

 Stefania Provinciali

Diciotto anni di successi, sempre nuova e sempre ricca di proposte: «Nel Segno del Giglio primavera» torna ad allestire il magnifico giardino storico della Reggia di Colorno, da venerdì prossimo 15 aprile (inaugurazione ore 11) fino a domenica 17. 
La mostra mercato del giardinaggio di qualità, promossa da Provincia di Parma e Comune di Colorno e organizzata da Artour, è stata presentata ieri assieme alle iniziative collaterali che completano questa tre giorni. Del collegamento tra arte e turismo ha parlato l’assessore provinciale, Giuseppe Romanini, che ha sottolineato l’efficacia della manifestazione per far conoscere la Reggia e il suo Giardino e l’importanza di un appuntamento all’interno del programma, quello che vedrà svolgersi l’incontro annuale del gruppo di lavoro degli Orti Botanici e dei Giardini Storici aderenti alla Società Botanica Italiana con la presenza di 45 professori universitari interessati al parco colornese. 
Michela Canova, sindaco di Colorno, ha spiegato che è questo l’evento clou per la promozione del Comune, in grado di creare un indotto, aspetto rilevante per il territorio. Nei particolari della mostra mercato sono poi entrate Isabella Gemignani ed Elisa Migone di Artour, da sempre anima della manifestazione, che hanno confermato l’edizione autunnale nel secondo week-end di ottobre. Tanti gli espositori selezionati che partecipano in un suggestivo incontro di piante, fiori, frutti, arredi, libri, progetti, consigli, incontri.
Quest’anno, particolare attenzione è stata data alle specie del Mediterraneo che crescono rigogliose anche con poca acqua; piante succulente per un giardino ecosostenibile che permettono di arredare coi loro colori e di assaporare i loro frutti. Accanto le proposte dei vivai che si dedicano alla collezione di rose mentre dalla Toscana arrivano esperti in piante di grandi esemplari, caratteristiche della regione. Non manca una vasta proposta di produzione biologica di erbe aromatiche di tutti i continenti, una grande varietà di semi da orto e da giardino ed una novità assoluta, «i germogliatoi» con i germogli di cavolo, soia, ed altri, per uso commestibile. 
Inoltre, grande spazio viene dato all’orto e a tutto ciò che serve alla sua coltivazione. Accanto, fiori tradizionalmente primaverili, alberi per il giardino, arredi di ogni genere. Come ormai tradizione è previsto il concorso che metterà a confronto gli espositori della mostra-mercato. Una giuria di esperti esaminerà gli stand per scegliere il «fior fiore» da premiare con l’ambita Coccarda, quale segnale distintivo e garanzia per i visitatori. 
Fra i premi assegnati, il celebre riconoscimento intitolato ad Ippolito Pizzetti. Nello spazio «Viola Parma» sarà proclamato il vincitore del concorso dedicato alle violette. In Reggia,. verrà presentato il romanzo di Andreina Chiari Branchi, «Le peonie di mia madre», e si terrà una conferenza a cura di Marzio Dall’Acqua, sui movimenti risorgimentali nella pittura italiana. Visitabili anche la mostra fotografica di Ivano Bolondi e quella del naif, Franco Mora. Tra profumi e sapori, anche il gusto ha la sua parte. Per tutta la durata della mostra, il «Garden Food» proporrà i prodotti dell’antica corte Pallavicina ed «idee ortolane» create per l’occasione dallo chef, Massimo Spigaroli.
Per gli amanti della birra il Birrificio del Ducato si presenterà con la sua birra artigianale e, per chiudere, «Le delizie di Ori», con gelati e sorbetti fatti come una volta. Per i più piccoli (dai 3 agli 11 anni) vi sarà un intenso programma junior, con «Spazio bimbi» a disposizione dei genitori, con laboratori didattici di pittura e di educazione ambientale Particolare l’allestimento del giardino d’ombra e dell’ingresso della manifestazione che accoglierà i visitatori a cura di Giorgio Munari.
 
Gli orari
Nel segno del giglio primavera, XVIII edizione della mostra mercato del giardinaggio di qualità, è promossa della Provincia di Parma e dal Comune di Colorno, e organizzata da Artour. Verrà inaugurata nel Parco della Reggia di Colorno, venerdì 15 aprile, alle 11, con chiusura alle 19. Sabato 16 e domenica 17, resterà aperta dalle 10 alle 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling