15°

29°

Provincia-Emilia

«Corri a Torrile»: gara-spettacolo in mezzo alla natura

«Corri a Torrile»: gara-spettacolo in mezzo alla natura
Ricevi gratis le news
0

di Cristian Calestani

Uno sciame variopinto sull'argine della Parma e, tutt'intorno, verde a perdita d’occhio. Con uno scenario così affrontare i dieci chilometri della «Corri a Torrile» è stato ancora di più un piacere.
Alle spalle della scheggia Abou El Wafa, che ha messo tutti in fila, hanno corso quasi in quattrocento tra le strade di campagna di un intero paese in festa.
Quando lo starter d’eccezione Ennio Stringhini, vicesindaco e assessore allo Sport di Torrile, ha dato il via alla gara sono stati 389 i podisti che hanno iniziato la loro sfida contro il tempo.
Nel «gruppone», da cui presto si sono staccati i migliori, ognuno ha gareggiato con l’intento di raggiungere il proprio obiettivo personale.
Sono tante le storie da raccontare legate alla «Corri a Torrile» come quelle di Filippo e Lorenzo Allodi, padre e figlio che si sono presentati insieme al via «anche se sarà dura tenere lo stesso ritmo» ha detto subito Filippo, consigliere comunale a Colorno.
C'era poi chi come Gianluca Fontechiari, di Rivarolo e tesserato per la Polisportiva Torrile, alla gara di «casa» non poteva certo mancare: «Sono influenzato, ma non potevo non esserci - dice dopo aver tagliato il traguardo - da apprezzare per questa iniziativa la volontà di valorizzare il nostro territorio».
Tanti i complimenti all’organizzazione. «Davvero un bel percorso», dice Maurizio Dall’Ovo del Minerva;  «bello, ma anche impegnativo»,  aggiunge il suo compagno di squadra Mattia Magnani:  «sino al settimo km abbiamo avuto il vento contro, ma una gara in mezzo alla natura come questa merita davvero».
Numerose anche le donne che hanno partecipato alla competizione. «Sugli argini c'era una pace straordinaria»,  racconta Miria Gardinazzi dell’Atletica Viadana, concetto ripreso anche da Simonetta Magnani del Cus Parma: «Ci siamo "persi" nella natura. Si corre volentieri tra argini, strade basse e senza auto» e l’assenza di traffico è stata sottolineata anche da Marcello Mordacci della Polisportiva Torrile.
La gioia dei partecipanti si è sposata con gli eventi solidali legati alla corsa. Per ogni iscritto il Torrile Running Team ha infatti donato un euro all’Aisla provinciale e un euro al progetto «Vinci la Sla» di Francesco Canali presente insieme ai suoi spingitori.
Dice Andrea Fanfoni della Polisportiva: «La sua presenza è stata un onore: per essere qui ha rinunciato alla maratona di Milano cui era stato invitato».
Lodi alla Polisportiva Torrile da parte del vicesindaco Stringhini: «ha organizzato al meglio questa manifestazione.  l’amministrazione continuerà ad essere vicina alla società». Soddisfatti, ovviamente, i promotori della gara. Ancora Andrea Fanfoni: «dobbiamo ringraziare la Protezione civile, gli Alpini di Colorno, il circolo Il Portico, il Comune, i gestori della Carovana e tutti i volontari. Senza di loro avremmo fatto ben poco».
Raggiante anche il presidente della Polisportiva Torrile, Mauro Melegari: «Era la prima volta per Torrile, si è mosso un intero paese: una giornata strepitosa».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

7commenti

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti