Provincia-Emilia

«Corri a Torrile»: gara-spettacolo in mezzo alla natura

«Corri a Torrile»: gara-spettacolo in mezzo alla natura
0

di Cristian Calestani

Uno sciame variopinto sull'argine della Parma e, tutt'intorno, verde a perdita d’occhio. Con uno scenario così affrontare i dieci chilometri della «Corri a Torrile» è stato ancora di più un piacere.
Alle spalle della scheggia Abou El Wafa, che ha messo tutti in fila, hanno corso quasi in quattrocento tra le strade di campagna di un intero paese in festa.
Quando lo starter d’eccezione Ennio Stringhini, vicesindaco e assessore allo Sport di Torrile, ha dato il via alla gara sono stati 389 i podisti che hanno iniziato la loro sfida contro il tempo.
Nel «gruppone», da cui presto si sono staccati i migliori, ognuno ha gareggiato con l’intento di raggiungere il proprio obiettivo personale.
Sono tante le storie da raccontare legate alla «Corri a Torrile» come quelle di Filippo e Lorenzo Allodi, padre e figlio che si sono presentati insieme al via «anche se sarà dura tenere lo stesso ritmo» ha detto subito Filippo, consigliere comunale a Colorno.
C'era poi chi come Gianluca Fontechiari, di Rivarolo e tesserato per la Polisportiva Torrile, alla gara di «casa» non poteva certo mancare: «Sono influenzato, ma non potevo non esserci - dice dopo aver tagliato il traguardo - da apprezzare per questa iniziativa la volontà di valorizzare il nostro territorio».
Tanti i complimenti all’organizzazione. «Davvero un bel percorso», dice Maurizio Dall’Ovo del Minerva;  «bello, ma anche impegnativo»,  aggiunge il suo compagno di squadra Mattia Magnani:  «sino al settimo km abbiamo avuto il vento contro, ma una gara in mezzo alla natura come questa merita davvero».
Numerose anche le donne che hanno partecipato alla competizione. «Sugli argini c'era una pace straordinaria»,  racconta Miria Gardinazzi dell’Atletica Viadana, concetto ripreso anche da Simonetta Magnani del Cus Parma: «Ci siamo "persi" nella natura. Si corre volentieri tra argini, strade basse e senza auto» e l’assenza di traffico è stata sottolineata anche da Marcello Mordacci della Polisportiva Torrile.
La gioia dei partecipanti si è sposata con gli eventi solidali legati alla corsa. Per ogni iscritto il Torrile Running Team ha infatti donato un euro all’Aisla provinciale e un euro al progetto «Vinci la Sla» di Francesco Canali presente insieme ai suoi spingitori.
Dice Andrea Fanfoni della Polisportiva: «La sua presenza è stata un onore: per essere qui ha rinunciato alla maratona di Milano cui era stato invitato».
Lodi alla Polisportiva Torrile da parte del vicesindaco Stringhini: «ha organizzato al meglio questa manifestazione.  l’amministrazione continuerà ad essere vicina alla società». Soddisfatti, ovviamente, i promotori della gara. Ancora Andrea Fanfoni: «dobbiamo ringraziare la Protezione civile, gli Alpini di Colorno, il circolo Il Portico, il Comune, i gestori della Carovana e tutti i volontari. Senza di loro avremmo fatto ben poco».
Raggiante anche il presidente della Polisportiva Torrile, Mauro Melegari: «Era la prima volta per Torrile, si è mosso un intero paese: una giornata strepitosa».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)