18°

Provincia-Emilia

Collecchio, polemica sui nidi

Collecchio, polemica sui nidi
0

di Gian Carlo Zanacca

Presa di posizione di Gian Luca Belletti, copogruppo della compagine di minoranza di "Per Collecchio solidale" in merito al progetto di riorganizzazione dei nidi Allende e Montessori.
Nei giorni scorsi l’assessore alle politiche scolastiche Giovanni Brunazzi ha illustrato le misure che il Comune intende adottare nei prossimi mesi:  affidamento in gestione ad  una società privata del nido Montessori e spostamento del corpo docente comunale alla Allende.
«La Giunta - dice Belletti - ha deciso di appaltare l’asilo nido Montessori ai privati. In spregio al programma amministrativo presentato agli elettori, in spregio ad ogni norma di buon senso e alla qualità di un servizio dimostratosi finora ottimo, hanno deciso di svendere i pezzi del servizio pubblico collecchiese partendo dal primo gradino».
Una presa di posizione netta: «Ci troviamo di fronte ad una decisione assolutamente inaccettabile, la cui motivazione sarà, come sempre, quella del contenimento dei costi. La possibilità di risparmiare risorse era fattibilissima, bastava tagliare le numerose e superflue spese di immagine. Gli amministratori del Comune hanno copiato in tutto e per tutto la metodologia del governo nazionale: tante chiacchiere e «aria fritta» per nascondere i problemi, per dare un’immagine in cui tutto va bene anche quando in realtà si agisce per l’esatto contrario».
Quindi, secondo Belletti, «la verità è che, come sempre, a pagare saranno i cittadini, i quali si troveranno ad avere un servizio ridotto, a ore, qualitativamente assai inferiore ma che verrà a costare molto di più».
Le ragioni? «Mi auguro che sia soltanto per incapacità programmatica e per mancanza di visione dei problemi. Certo è più semplice esternalizzare un servizio che cercare di mantenerlo. Se poi così facendo si peggiorano le cose, non importa. Ci attiveremo in ogni modo come lista, affinchè la Giunta riveda la scelta prospettata ai genitori».
Immediata la replica del sindaco Paolo Bianchi: «Belletti sa benissimo che i vincoli imposti dal governo centrale non permettono nuove assunzioni di personale comunale. L’Amminisrazione, per offrire ai cittadini servizi di qualità, è stata obbligata ad esternalizzare una sezione di nido e in settembre a, causa della cessazione dal servizio di dipendenti comunali, saranno due le sezioni esternalizzate. Tutto ciò senza cambiamenti per gli utenti. E chiaro che l’ipotesi fatta per settembre va valutata in itenere per verificare quale  sia la sua migliore organizzazione attraverso un confronto costruttivo con i genitori e le organizzazioni sindacali. E comunque si garantiscono i 126 posti di asilo nido nella Montessori e nella Allende. Il nuovo assetto prevederà parità di servizi rispetto all’attuale. Rigettiamo le polemiche strumentali e male argomentate di Belletti e operiamo per la continuità di un servizio che sia efficiente per la collettività».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

4commenti

lega pro

Parma, alle 16.30 in campo pensando solo a vincere Diretta

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

5commenti

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

15commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

3commenti

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

usa

Sparatoria in un night a Cincinnati, un morto e 15 feriti Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017