16°

31°

Provincia-Emilia

La frana sprofonda sempre più. Disagi per gli abitanti di Bazzano

La frana sprofonda sempre più. Disagi per gli abitanti di Bazzano
Ricevi gratis le news
0

Elio Grossi
 Tra ieri e l’altro ieri si è sprofondato sempre di più il punto d’inizio delle grossa frana nella strada intercomunale tra Bazzano di Neviano e Margine di Traversetolo. Un tratto di strada di circa 4 chilometri. Il 18 febbraio scorso, in seguito ad abbondanti piogge, nel tratto nevianese  la strada chiamata anche «Le Coste», si  è sprofondata improvvisamente interessando quasi tutta la sede stradale tanto da rendere necessario, da parte del sindaco di Neviano, l’immediata ordinanza di totale interdizione al traffico. Interruzione che perdura tuttora.
   In merito a questa strada intercomunale, molto panoramica, ci sono sempre state delle lamentele sia da parte dei residenti di Bazzano, sia da parte degli abitanti che si trovano lungo questa strada spartiacque.   Prima di tutti Enrico Dadati che ha sempre trovato difficoltà ad accedere alla sua azienda «ma in particolare adesso - ha detto - e cioè dopo il recente smottamento per cui la mia azienda è in forte difficoltà. Solo gli automezzi per raccolta latte e fornitura miscele alla rinfusa possono arrivare all’azienda (dalla parte si Bazzano), ma con una particolare cautela date le  profonde buche e pericolose creste che si trovano lungo il tratto di strada nevianese».   Anche Alfredo Ricci di Bazzano ha subìto molto danno da questo smottamento, «perché il movimento franoso che comincia dalla strada, Le Coste, interessa circa 3 biolche del mio terreno rivolto alla Valtermina e  adesso è tutto corrugato e di difficile accesso per la raccolta dei prodotti, come erba e cereali».   L’altro tratto di questa strada, verso nord è da diversi anni addirittura impraticabile. Nei primi cento metri, in forte pendenza, il confine tra i due comuni, hanno detto all’Ufficio tecnico del comune di Neviano, si trova proprio lungo la mezzeria della strada la quale, pertanto, resta sempre e solo inghiaiata e con ciottolami, e quindi percorribile solo con fuori strada.   L’allevatore di cavalli, Valerio Gilioli che ha l’attività proprio all’inizio di questo tratto, ha detto: «Non ho mai capito perché i due comuni non sono riusciti a trovare il modo per asfaltare insieme cento metri di strada paesaggistica. Adesso poi non mancava che la frana di Cà Notari».    «E' urgente sistemare il baratro che si è formato e contribuire così allo sviluppo turistico»  ha detto ancora Valerio Gilioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro

sicurezza

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro Video

1commento

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

7commenti

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

5commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

1commento

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

9commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

1commento

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

11commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

1commento

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti