-4°

Provincia-Emilia

La frana sprofonda sempre più. Disagi per gli abitanti di Bazzano

La frana sprofonda sempre più. Disagi per gli abitanti di Bazzano
0

Elio Grossi
 Tra ieri e l’altro ieri si è sprofondato sempre di più il punto d’inizio delle grossa frana nella strada intercomunale tra Bazzano di Neviano e Margine di Traversetolo. Un tratto di strada di circa 4 chilometri. Il 18 febbraio scorso, in seguito ad abbondanti piogge, nel tratto nevianese  la strada chiamata anche «Le Coste», si  è sprofondata improvvisamente interessando quasi tutta la sede stradale tanto da rendere necessario, da parte del sindaco di Neviano, l’immediata ordinanza di totale interdizione al traffico. Interruzione che perdura tuttora.
   In merito a questa strada intercomunale, molto panoramica, ci sono sempre state delle lamentele sia da parte dei residenti di Bazzano, sia da parte degli abitanti che si trovano lungo questa strada spartiacque.   Prima di tutti Enrico Dadati che ha sempre trovato difficoltà ad accedere alla sua azienda «ma in particolare adesso - ha detto - e cioè dopo il recente smottamento per cui la mia azienda è in forte difficoltà. Solo gli automezzi per raccolta latte e fornitura miscele alla rinfusa possono arrivare all’azienda (dalla parte si Bazzano), ma con una particolare cautela date le  profonde buche e pericolose creste che si trovano lungo il tratto di strada nevianese».   Anche Alfredo Ricci di Bazzano ha subìto molto danno da questo smottamento, «perché il movimento franoso che comincia dalla strada, Le Coste, interessa circa 3 biolche del mio terreno rivolto alla Valtermina e  adesso è tutto corrugato e di difficile accesso per la raccolta dei prodotti, come erba e cereali».   L’altro tratto di questa strada, verso nord è da diversi anni addirittura impraticabile. Nei primi cento metri, in forte pendenza, il confine tra i due comuni, hanno detto all’Ufficio tecnico del comune di Neviano, si trova proprio lungo la mezzeria della strada la quale, pertanto, resta sempre e solo inghiaiata e con ciottolami, e quindi percorribile solo con fuori strada.   L’allevatore di cavalli, Valerio Gilioli che ha l’attività proprio all’inizio di questo tratto, ha detto: «Non ho mai capito perché i due comuni non sono riusciti a trovare il modo per asfaltare insieme cento metri di strada paesaggistica. Adesso poi non mancava che la frana di Cà Notari».    «E' urgente sistemare il baratro che si è formato e contribuire così allo sviluppo turistico»  ha detto ancora Valerio Gilioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery