15°

Provincia-Emilia

La frana sprofonda sempre più. Disagi per gli abitanti di Bazzano

La frana sprofonda sempre più. Disagi per gli abitanti di Bazzano
0

Elio Grossi
 Tra ieri e l’altro ieri si è sprofondato sempre di più il punto d’inizio delle grossa frana nella strada intercomunale tra Bazzano di Neviano e Margine di Traversetolo. Un tratto di strada di circa 4 chilometri. Il 18 febbraio scorso, in seguito ad abbondanti piogge, nel tratto nevianese  la strada chiamata anche «Le Coste», si  è sprofondata improvvisamente interessando quasi tutta la sede stradale tanto da rendere necessario, da parte del sindaco di Neviano, l’immediata ordinanza di totale interdizione al traffico. Interruzione che perdura tuttora.
   In merito a questa strada intercomunale, molto panoramica, ci sono sempre state delle lamentele sia da parte dei residenti di Bazzano, sia da parte degli abitanti che si trovano lungo questa strada spartiacque.   Prima di tutti Enrico Dadati che ha sempre trovato difficoltà ad accedere alla sua azienda «ma in particolare adesso - ha detto - e cioè dopo il recente smottamento per cui la mia azienda è in forte difficoltà. Solo gli automezzi per raccolta latte e fornitura miscele alla rinfusa possono arrivare all’azienda (dalla parte si Bazzano), ma con una particolare cautela date le  profonde buche e pericolose creste che si trovano lungo il tratto di strada nevianese».   Anche Alfredo Ricci di Bazzano ha subìto molto danno da questo smottamento, «perché il movimento franoso che comincia dalla strada, Le Coste, interessa circa 3 biolche del mio terreno rivolto alla Valtermina e  adesso è tutto corrugato e di difficile accesso per la raccolta dei prodotti, come erba e cereali».   L’altro tratto di questa strada, verso nord è da diversi anni addirittura impraticabile. Nei primi cento metri, in forte pendenza, il confine tra i due comuni, hanno detto all’Ufficio tecnico del comune di Neviano, si trova proprio lungo la mezzeria della strada la quale, pertanto, resta sempre e solo inghiaiata e con ciottolami, e quindi percorribile solo con fuori strada.   L’allevatore di cavalli, Valerio Gilioli che ha l’attività proprio all’inizio di questo tratto, ha detto: «Non ho mai capito perché i due comuni non sono riusciti a trovare il modo per asfaltare insieme cento metri di strada paesaggistica. Adesso poi non mancava che la frana di Cà Notari».    «E' urgente sistemare il baratro che si è formato e contribuire così allo sviluppo turistico»  ha detto ancora Valerio Gilioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Chi ha votato con sms sarà rimborsato

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Enogastronomia: domani un inserto di sei pagine

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

Lealtrenotizie

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

5commenti

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

6commenti

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

6commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

1commento

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv