16°

Provincia-Emilia

Omicidio di Elsa: il difensore di Croci contesta le modalità dei sopralluoghi

Omicidio di Elsa: il difensore di Croci contesta le modalità dei sopralluoghi
4

Si è svolto oggi l'interrogatorio di garanzia di Enrico Croci, in carcere per l'omicidio di Gouesch Woldmichael Gebrehiwot, 24enne etiope conosciuta come Elsa. il 46enne di Pellegrino, assistito dall'avvocato Carlo Zilioli, si è avvalso della facoltà di non rispondere al pm Alfredo Viola. Il fermo è stato convalidato: il gip Maria Cristina Sarli ha disposto la misura cautelare in carcere.

Croci ha continuato quindi a non parlare con gli inquirenti, dopo la confessione agli uomini della Mobile di Parma sabato mattina. A parlare invece è stato il suo avvocato, Carlo Zilioli: «Voglio contestare le modalità di acquisizione delle prove da parte della polizia giudiziaria - riporta l'agenzia Ansa -. Sono stati fatti sequestri e sopralluoghi in assenza dell’avvocato difensore e, di conseguenza, delle necessarie garanzie giudiziarie». Secondo Zilioli in seguito alla confessione del suo cliente e al successivo sopralluogo nel terreno di Pellegrino, dove è stato trovato il corpo della ragazza era presente «la stampa ma non un avvocato che assistesse l’indiziato».  È probabile che l'avvocato decida di assumere iniziative formali.

RESTA IL MISTERO SULL'ARMA DEL DELITTO. E' sulla arma di Enrico Croci, una Beretta utilizzata per l'omicidio di Gouesch, che si concentrano le attenzioni degli investigatori della Squadra Mobile. La semiautomatica, infatti, ha la matricola abrasa ed è impossibile sapere a chi appartenga e come sia arrivata nella cappa del camino dove lo stesso Croci l'ha fatta ritrovare ai poliziotti.
Inanto proseguono gli accertamenti per verificare il racconto del presunto omicida. L'autopsia, secondo le prime indiscrezioni, accrediterebbe la versione fornita da Croci.

Enrico e Gouesh erano stati insieme a cena domenica, poi è probabile che a una nuova richiesta di denaro da parte della ragazza (Croci avrebbe confessato agli inquirenti di essere pieno di debiti a causa dei soldi che dava a Gouesh), si sia scatenata una lite. Con una scusa, l'uomo sarebbe sceso dall'auto, entrato in casa e poi ritornato con la pistola. Croci non sarebbe dunque uscito già armato, il che avrebbe fatto propendere da subito per un delitto premeditato. Ma è anche possibile che nuovi elementi facciano riscrivere questa prima ipotesi investigativa.Un altro punto da chiarire è se Croci sia stato aiutato a nascondere il cadavere. Secondo i primi riscontri, è plausibile che l'agricoltore abbia agito in solitudine, ma gli inquirenti valuteranno anche l'ipotesi che qualcuno gli abbia dato una mano. Poi bisogna valutare i tentativi dell'agricoltore di depistare le indagini. Secondo le prime indiscrezioni, infatti, pare che Croci abbia riportato a casa della 24enne la borsetta con il cellulare. L'uomo avrebbe poi fatto alcune chiamate e inviato sms per cercare di procurarsi un rudimentale alibi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    15 Aprile @ 08.36

    Giovanni, aprendo le case chiuse (che tra l’altro non sono mai state chiuse esistono ancora oggi anche se illegali) non risolvi il problema, magari le ragazze che fanno il lavoro per convenienza e piacere (?), oppure quelle che lo fanno per necessità legata a condizione economiche andranno a lavorare in quei posti finalmente legali ma essendo legali dovranno avere giustamente prezzi alti per non fare favorire una diffusione legata alla convenienza economica quindi in strada rimarrebbero le ragazza che già adesso sono sfruttate. Alla fine ci sarebbe solo un guadagno per la malavita perchè da un lato continuerebbe a gestire il racket dello sfruttamento della prostituzione e dall’altro investirebbe legalmente nel business delle case chiuse. È la stessa storia della liberalizzazione delle droghe, avrai droga magari venduta al tabacchino (tra l’altro le sigarette non possono essere vendute ai minori, chi rispetta questo divieto?) e un mercato illegale parallelo di droga a basso costo e dubbia provenienza

    Rispondi

  • francesco

    14 Aprile @ 16.35

    Non ci sono abbastanza controlli nei night, o meglio nel sistema night e tutto quello che c'è attorno. Basta night loschi e prostituzione per strada e si a case chiuse controllate dallo stato. Non c'è nessuno che ha le palle per fare una legge che mette fine a tutto questo?

    Rispondi

  • Stegiato

    14 Aprile @ 11.08

    Basta con tutti questi avvocati che si appellano ai cavilli a favore dei criminali, solo ed esclusivamente per il loro tornaconto, la giustizia qui non c'entra niente!

    Rispondi

  • MANRICO

    12 Aprile @ 21.56

    .....LUI POTREBBE CHIUDERSI NEL SILENZIO.....L'IMPORTANTE E' CHIUDERLO IN PRIGIONE CON PENA SICURA.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi

Sport

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

ponte romano

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

1commento

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

2commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

2commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

4commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

12commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIETA'

Tecnologia

Samsung "spegne" definitivamente il Galaxy Note 7

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

formula 1

Per il trionfo di Vettel in Australia 10 milioni davanti a Rai1

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017