-5°

Provincia-Emilia

Langhirano: Torri (Lega Nord) propone di sospendere i gemellaggi con i comuni francesi

11

«Valutare la possibilità di sospendere o addirittura revocare i gemellaggi che il Comune di Langhirano intrattiene da anni con i comuni francesi di Espalion e Cavaillon». La proposta viene da dal gruppo consiliare Lega Nord del comune pedemontano, con un ordine del giorno. Il primo firmatario è il senatore Giovanni Torri, che è anche consigliere comunale. «Considerato - si legge nell’odg leghista - che i rapporti tra il comune di Langhirano e i due comuni francesi hanno portato all’attivazione di gemellaggi formali e visti gli eventi di questi mesi nel Maghreb, da cui proviene la grande massa di migranti sbarcati sulle coste di Lampedusa e siciliane, e in considerazione del principio di solidarietà che unisce i Paesi della Comunità Europea, principio che la Francia non rispetta vista la reticenza ad aiutare l’Italia nel superare la crisi, riteniamo che tale omissione da parte del paese transalpino ci sembra scorretta anche perché è uno stato membro fondatore della Comunità Europea».

«Per quanto ci riguarda - spiega Torri - è un atto coerente verso un Paese, la Francia, che rimanda indietro gli immigrati anche se questi sono in possesso del permesso temporaneo e vogliono addirittura andare in quel paese per ricongiungersi alle loro famiglie. Da Parigi c'è stata una vera e propria politica ostativa nei confronti del nostro Paese cui ha fatto seguito la presa di posizione di altri, come la Germania, che non ha atteso un minuto di più per adeguarsi alla Francia. A questo punto che senso hanno i gemellaggi con le città francesi se poi Parigi non riconosce i provvedimenti in tema di immigrazione di un altro paese dell’Ue, l’Italia, provvedimenti che rientrano nel trattato di Schengen? Mi auguro che l’ordine del giorno di Langhirano venga preso ad esempio dai consiglieri comunali della Lega Nord degli altri comuni emiliani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • il Viandante delle Beccherie

    14 Aprile @ 11.06

    Celle-ci il qu'elle est politique haute! Chose de cerveaux surfins. Celle-ci est la politique avec les Balles qui voulons. Un applaudissement au Sénateur Torri! Sois mon mythe! ! Aujourd'hui stop aux jumelages, demain destruction sur la place publique de bouteilles de champagne et emballages de fromage! Finalement mettre le feu à tous les peugeot, renault et citroen en circulation! Faisons voir à ces coqs de que les Padani sont capables! !

    Rispondi

  • Marco

    14 Aprile @ 11.04

    Siamo diventati ufficialmente la DISCARICA EUROPEA.......CI STANNO INVADENDO E NESSUNO FA NULLA.........ASPETTATE ANCORA 5-6 ANNI QUANDO SARANNO PIU LORO DI NOI E PRENDERANNO IL CONTROLLO DEL PAESE E VEDRETE CHE SARà COSI......LORO STANNO FACENDO LE LORO CROCIATE..........NOI ANDREMO A VIVERE IN AFRICA POI........

    Rispondi

  • nervoso

    14 Aprile @ 10.01

    ma magari anzi li dovrebbero annullare proprio i gemellaggi così almeno finirebbero di fare finte cerimonie e bivaccare in 4 politicanti da 4 soldi coi soldi dei cittadini. poi se in europa contiamo come il due di bastoni quando c'è sotto spade ringraziamo pure la credibilità del nostro governo-clown che fa i propri porci comodi sul territorio italiano e prende giustamente sberle a destra e manca nel mondo dove siamo considerati gli zimbelli di tutti. provare per credere, o meglio chiedere per sapere...

    Rispondi

  • Sam

    14 Aprile @ 09.09

    Mica stupidi, i francesi.. Però ha ragione Torri, dovrebbero farli passare tutti, così quando scade il permesso temporaneo torneranno sicuramente tutti a casa! BAU!

    Rispondi

  • manuel

    14 Aprile @ 09.03

    Ma che iniziativa da bambini delle elementari! Prima il boss Bossi ha detto di boicottare i prodotti francesi, ora togliere i gemellaggi! Ma fatevi valere in UE che è meglio razza di ignoranti finti padani! Ora che loro devono gestire un'emergenza, non possono prendersela con la sinistra e allora attaccano direttamente la Francia...pio sarà la volta della Chiesa! Ora che hanno le poltrone in Eni, Enel, Finmeccanica, Banche e comitati d'affari non stanno neanche a sentire il proprio popolo e in nome di un federalismo farsa si fanno prendere a pesci in faccia da B.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

2commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

7commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

24commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

13commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery