12°

Provincia-Emilia

Sorbolo, "Speed check" e passaggi pedonali rialzati per aumentare la sicurezza

Sorbolo, "Speed check" e passaggi pedonali rialzati per aumentare la sicurezza
1

Pierpaolo Cavatorti
Le richieste dei cittadini delle frazioni concernenti un maggior controllo sulla velocità delle auto che transitano nei centri abitati avranno presto una risposta. Sono in arrivo infatti  dispositivi per il controllo della velocità.
 Il Comune di Sorbolo si accinge ad installare apparecchi specifici e a realizzare dissuasori di velocità nei nodi viabilistici principali del territorio, come via Marconi in ingresso ed in uscita, sulla strada provinciale per Coenzo e strada del Canale a Casaltone, così come nei principali incroci del centro del paese.
«Lo scopo - afferma il sindaco Angela Zanichelli - è ovviamente quello di indurre gli automobilisti a rispettare i limiti imposti dalla legge ma anche dalle normali regole di convivenza civile, che obbligano  chi guida un’auto a rispettare la vita umana e, dunque, a non assumere comportamenti rischiosi per sé e per gli altri».
Si tratta - continua il sindaco - di concetti fondamentali e a parole, ampiamente condivisi anche se poi nei fatti tutti noi, talvolta, da diligenti cittadini ci trasformiamo in piccoli Rambo per le ragioni più svariate, che vanno dalla fretta alla disattenzione, dal nervosismo al piacere della velocità. Insomma, anche i migliori possono sbagliare - dice la Zanichelli - e per questo, occorre che gli accorgimenti messi in campo vengano letti come strumenti di prevenzione, di aiuto per tutti ad adottare comportamenti corretti». «Se a ciò si aggiunge - continua il sindaco - che sempre, anche negli incontri realizzati in queste settimane in tutte le frazioni, i cittadini ci hanno chiesto misure per ridurre la velocità in strada, ben volentieri aderiamo a tali inviti».
 Nelle prossime settimane, infatti, verranno installate apparecchiature di controllo della velocità dei veicoli in transito, i cosiddetti “speed check”, e contemporaneamente verranno realizzati in vari punti del capoluogo e delle frazioni passaggi pedonali rialzati, con la doppia finalità di tutelare i pedoni e di rallentare la velocità dei veicoli, creando un’unica «zona 30».
Il sindaco Zanichelli ricorda anche la recente «fusione» della Polizia Municipale della Bassa Est con il Corpo di Colorno. «Un altro tassello importante è infatti la creazione del Corpo unico di Polizia Municipale - continua il primo cittadino - tra i Comuni di Sorbolo, Colorno e Mezzani che potrà contare su un unico coordinamento ed una squadra di ben tredici agenti, che presidieranno il territorio in maniera più incisiva, garantendo anche uscite serali e notturne».
«Sicuramente - conclude il sindaco - in questi anni la sensibilità di noi tutti verso il tema della sicurezza stradale è  aumentata e grazie ai molteplici interventi messi in campo da più soggetti istituzionali, continua a diminuire in  provincia il numero di morti sulle strade. Questa è dunque la strada giusta». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rambo

    13 Aprile @ 23.22

    questi interventi vanno bene, ma non essendeci un circonvallazione, per attraversare Sorbolo o uscirne bisogna fare 3/4 dossi in piu' gli stessi rallentano ancor di più i mezzi pubblici (vedi linea 21) ; poi il mercoledì che in pratica x dirigersi a PR e' obbligatorio percorrere str al donatore con 2 dossi troppo alti (per le bici sono praticamente degli scalini ...immagino gli anziani......) che costringono praticamnete gli automobilisti ad affrontare tali dossi in prima.........cmq va bene così ........il traffico rallenta........ accelera rallenta......e lo smog e il rumore aumenta...........COMPLIMENTI praticamente a SORBOLO SI POTRA SOLO GIRARE A PIEDI........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

cinema

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

1commento

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

6commenti

lega pro

Reggiana avanti con il Lumezzane: 1-0

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

5commenti

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

8commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

Austria

Cadavere nel bagagliaio: italiano ricercato per omicidio

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv