Provincia-Emilia

Interventi per il maltempo: venti milioni dalla Regione

0

Oltre venti milioni di euro per riparare ai danni provocati dal maltempo in Provincia di Parma nel dicembre-gennaio scorso.
Attraverso il «Piano di interventi per il maltempo»,  finanziato dal Cipe e assegnato alla Protezione civile,  la Regione Emilia-Romagna ha destinato la somma di 5.525.000 euro al finanziamento degli interventi urgenti necessari a seguito dei danni provocati dal maltempo.
Da pochi giorni è stato inoltre siglato un accordo tra la Regione e il Ministero dell’Ambiente che programma e finanzia interventi urgenti e prioritari per ridurre il rischio idrogeologico. Grazie a questo accordo arriveranno a Parma ulteriori 14,2 milioni di euro.
«Il Piano di interventi per il maltempo – spiega il consigliere regionale Gabriele Ferrari,  capogruppo Pd della Commissione III Territorio Ambiente Mobilità - riguarda ben 27 comuni della provincia di Parma, e prevede la sistemazione di frane e di opere idrauliche, il ripristino della viabilità e la messa in sicurezza di numerose strade».
Il piano consentirà inoltre di intervenire su un nodo idraulico particolarmente critico: «è prevista infatti - annuncia Gabriele Ferrari - la messa in sicurezza del torrente Baganza, a monte della città di Parma, e dell’abitato di Colorno».
Secondo Ferrari «gli interventi d'emergenza come questo sono molto importanti per i Comuni della collina e della montagna, da decenni interessati da smottamenti, allagamenti e frane. Occorre tuttavia ribadire che la messa in sicurezza degli argini dei nostri fiumi e del territorio in generale deve diventare oggetto di interventi costanti ed “ordinari” a partire dalla manutenzione del territorio montano e delle opere di bonifica. Per questo accogliamo con molto favore la notizia dell'accordo appena siglato tra la Regione e il Ministero dell’Ambiente grazie al quale arriveranno in Emilia-Romagna 81 milioni di euro. Dal 2003 le risorse per la difesa del suolo erano state azzerate: ora, dopo lunghi anni di immobilismo, qualcosa torna a muoversi».
«L'accordo tra Ministero e Regione - prosegue il consigliere parmense - è stato sottoscritto nel novembre scorso e prevedeva nel triennio un finanziamento complessivo di oltre 154 milioni di euro: 90 (poi tagliati del 10%) provenienti dallo Stato, 64,8 dalla Regione. Ben 8 milioni, cui si aggiungono i 2 milioni previsti nell'ordinanza di protezione civile e quindi per un totale di 10 milioni, saranno utilizzati per realizzare uno stralcio funzionale per la costruzione della cassa di espansione sul torrente Baganza a difesa della città di Parma e del nodo idraulico di Colorno. Dell'intero stanziamento circa 33 milioni di euro saranno destinati al territorio dell'Appennino e serviranno alla manutenzione del reticolo idrografico e dei versanti (casse di espansione, rafforzamento degli argini, interventi sulle frane appenniniche) e ad interventi urgenti ed immediatamente cantierabili».
«Queste opere - conclude Ferrari - rispondono ad un bisogno reale, e devono essere parte di una progettualità di grande respiro che miri ad un pieno equilibrio territoriale. In montagna vivono 421 mila abitanti della nostra regione: l'identità di questo territorio dalla straordinaria importanza sociale ed ambientale si difende anche garantendo la reale sicurezza di chi vi abita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)