14°

Provincia-Emilia

Ozzano, addio a Lucio Piazza e alla sua grande simpatia

Ozzano, addio a Lucio Piazza e alla sua grande simpatia
0

Gian Carlo Zanacca
L’improvvisa scomparsa di Lucio Piazza, classe 1931, ha destato profondo cordoglio nella frazione di Ozzano Taro. Con lui se ne va un pezzo di storia. Era un uomo dai mille interessi, una persona eclettica assai conosciuta prima di tutto per il lavoro che svolgeva da una vita: il geometra, ma anche per le numerose amicizie che aveva intrecciato. Era iscritto al collegio da 50 anni. Ed aveva esercitato la propria professione con passione e con impegno.
 Massimo Fanfoni, ex assessore nel mandato Romanini e collega di studio di Piazza dal 1986, ne ricorda le doti professionali ed umane.  «Mi ha insegnato prima di tutto il lavoro. Un grande amico nel senso più profondo del termine. Una persona ricca di umanità, pieno di vita. Di una simpatia rara. I suoi aneddoti sono passati alla storia anche in paese. Un uomo che ha sempre coltivato interessi culturali ad ampio raggio. Una persona che oggi verrebbe definita, in senso buono, "stravagante"».
 L’industriale Giuseppe Rodolfi rammenta il periodo giovanile trascorso con Lucio, quando erano bambini. «Un tempo di spensieratezza e di gioia, quando andavamo a giocare in Taro. Con altri giovani del paese eravamo molto uniti. Di animo buono, generoso, estroverso. Oltre che essere un tecnico di alto profilo al quale avevo affidato lavori importanti sia per l’azienda che per le proprietà di famiglia».
Ivo Fragni è stato capo dell’ufficio tecnico del Comune di Collecchio dal 1962 al 1997. «Lo conobbi per motivi di lavoro. Poi, la nostra divenne un’amicizia vera. Un legame che ci vide condividere con i figli ancora giovani e le nostre famiglie momenti indimenticabili, ricordi indelebili. Era istintivo, simpatico. Amava molto la letteratura italiana. La sua era formazione umanistica e per qualcuno avrebbe dovuto fare l’insegnante di lettere e non il geometra. Sapeva sorridere alla vita e guardarla con ironia». Ma Lucio Piazza era soprattutto Ozzano. In un’intervista di una decina di anni fa aveva ricordato come era cambiato il paese. Quando lui assieme a Ernesto Levati, Giuseppe Rodolfi, Primo Bettati (per molti anni corrispondente della «Gazzetta» di Parma da Ozzano), l’imprenditore Giorgio Fornari andavano a giocare lungo l’alveo del Taro.  «Lì si andava a “grottare”, intrappolando i pesci con le mani sotto i sassi del fiume. Si giocava con un pallone, fatto di stracci in un campo ricavato in una zona ghiaiosa nella golena. Sempre lungo il fiume si raccoglievano i vimini, denominati "basoli" che venivano scorticati e venduti. Ci andavamo anche a recuperare il petrolio dai pozzi in disuso della petrolifera italiana e lo mescolavamo in taniche con la sabbia in modo che l’acqua, di peso specifico maggiore, andasse a fondo. E anche in inverno il Taro manteneva intatto il suo fascino, quando andavamo a scivolare sul ghiaccio con le scarpe chiodate».
I funerali si svolgeranno oggi  alle  16 partendo dall’abitazione Via Derlindati 4 (in auto) per la chiesa parrocchiale di Ozzano Taro, indi al cimitero locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia