15°

Provincia-Emilia

A Colorno sboccia «Nel segno del giglio»

A Colorno sboccia «Nel segno del giglio»
1

Una bella rassegna, al livello più alto». La diciottesima edizione della mostra mercato del giardinaggio di qualità «Nel segno del giglio» primavera, inaugurata venerdì, ha trovato tutti concordi: l’assessore provinciale, Giuseppe Romanini, il sindaco di Colorno Michela Canova e i rappresentanti della giuria di esperti chiamata a premiare il «fior fiore» degli espositori. L'appuntamento, organizzato da Artour, si consolida come manifestazione di grande richiamo per gli appassionato del verde, che vogliono ammirare e acquistare negli stand allestiti, ricchi di fiori, colori, profumi. Profumo soprattutto di rose, fiore amatissimo, presente con esemplari speciali, che i vivaisti hanno scovato in giro per il mondo così da proporre novità come le Rose Gigantea, che hanno la caratteristica di uno sviluppo straordinario e una produzione di fiori enormi. Grande interesse hanno suscitato le clematidi che per caratteristiche proprie, quali forma, colore, portamento, epoca di fioritura ed in qualche caso profumo, sono delle ottime compagne sia di rose rampicanti che arbustive. Da citare anche le colorate peonie, che hanno raggiunto qualità e dimensioni eccezionali. Non manca una vasta proposta di erbe aromatiche di tutti i continenti ma anche di «casa nostra» come le tante specialità di basilico e menta. Grande spazio è stato dato all’orto, a tutto ciò che serve alla sua coltivazione ed all’attrezzatura per mantenere al meglio il prato e il giardino. Nella mattinata sono stati assegnati i premi agli espositori. La giuria del settore «verde», presieduta da Andrea Fabbri, ha assegnato i premi all’Azienda agricola Rose di Pie Di Monte, al vivaio Vita Verde, al vivaio G. e C. Buffa, al Vivaio Valleversa, a «Il peccato vegetale» e a «Un angolo di deserto». Il certificato botanico è stato assegnato a S'Orrosa, a La Casina di Lorenzo e al vivaio Zanelli. La giuria di architetti del verde, presieduta da Aurelio Cortesi che da due anni ha preso il posto del «maestro giardiniere» Ippolito Pizzetti, ha assegnato i premi per l’allestimento a Giorgio Minari, Angelo Paolo Ratto e a Consigliere; per l’oggetto più significativo a Tacs, che ha presentato abbigliamento in casentino in 40 colori. Il premio Ippolito Pizzetti è stato assegnato all’unanimità al Vivaio della Gorra di Valentina Povero. La mostra resterà aperta oggi e domani dalle 10 alle 19. Stefania Provinciali

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cristina

    17 Aprile @ 14.01

    vado tutti gli anni fin dalla prima edizione: complimenti! quest'anno è particolarmente riuscita e bella

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia